Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
home » Dal mercato » 40mila forme di Parmigiano Reggiano nel deposito Gema

40mila forme di Parmigiano Reggiano nel deposito Gema

A pochi mesi dalla sua apertura, sono già circa 40 mila le forme di Parmigiano Reggiano a marchio “Prodotto di Montagna” custodite nel nuovo magazzino realizzato a Montese da Gema Magazzini generali. I produttori del territorio montano delle province di Parma, Reggio Emilia, Modena e Bologna hanno apprezzato la qualità della moderna struttura e affidato la loro produzione alle mani esperte del personale specializzato della società di Castelnovo di Sotto, in provincia di Reggio Emilia. 


Deposito nel cuore dell'Appennino modenese
Il nuovo stabilimento, costruito nel cuore dell’appennino modenese, è in grado di garantire la continuità della filiera certificata secondo le rigorose regole fissate dal Consorzio del Parmigiano Reggiano, il quale richiede che il processo di alimentazione degli animali, la produzione del latte e la stagionatura del formaggio, fino ad un minimo di 12 mesi, avvenga in zona di montagna. Sono 790 mila le forme prodotte nel 2017 dai 93 caseifici situati nelle montagne di Parma, Reggio Emilia, Modena e Bologna, pari a circa il 21% dell’intera produzione di Parmigiano Reggiano stimata in 3.650.000 forme realizzate in 332 caseifici. 


Un magazzino costato più di 10 milioni di euro
Il magazzino di Montese, costruito secondo i più sofisticati criteri antisismici, di efficienza energetica e di sicurezza, per un investimento di oltre 10 milioni di euro, può accogliere 170 mila posti forma su una superficie coperta di 8.500 metri quadrati, che si aggiungono ai 230 mila che Gema Spa già gestisce nel quartier generale di Castelnovo di Sotto, primo a livello nazionale ad avere ottenuto la certificazione sulla “Sicurezza alimentare” UNI EN ISO 22000:2005. Gema spa, che gestisce in regime di Magazzino Generale lo stoccaggio per conto terzi di formaggi a pasta dura e principalmente il Parmigiano Reggiano, forte della sua esperienza trentennale, oltre a fornire servizi moderni, sicuri, qualificati, grazie alla solida collaborazione con Banco BPM, ai depositanti offre anche sostegno finanziario tramite l’emissione di fedi di deposito e note di pegno



Sono già circa 40 mila le forme di Parmigiano Reggiano 
custodite nel nuovo magazzino realizzato da Gema 

03/09/2018, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

A “Il Sud #InRete con l'Europa” per conoscere i fondi per la coesione

16/11/2018

L'evento è organizzato a Palermo dal Programma Operativo Nazionale Infrastrutture e reti 2014-2020 del MIT al festival "Porte aperte all’innovazione".
read more..

Il food online in Italia cresce del 34%, per un valore complessivo di 1,1 miliardi di euro

15/11/2018

Le imprese, anche di logistica, devono cavalcare questa rivoluzione per creare nuove modalità di relazione con il consumatore ed essere competitive sui mercati esteri.
read more..

Il porto di Trieste va in missione a Monaco di Baviera

15/11/2018

Triste si conferma scalo di riferimento per i traffici della Baviera destinati a Mediterraneo e Far East
read more..

In arrivo il nuovo transpallet EP 12 WS firmato BAOLI

15/11/2018

Ha una struttura robusta, motore da 650 W e batterie agli ioni di litio esenti da manutenzione; prevede un buon rapporto prezzo-qualità.
read more..
più letti

Codognotto in prima linea nella green logistics

02/01/2017

L'operatore è presente in due iniziative della Commissione Ue quali i progetti LNG blue corridor e OptiTruck.
read more..

Un nuovo presidio Palletways nell'area di Monza Brianza

02/01/2017

E' il concessionario Autotrasporti Giobbio di Lazzate, che gestirà un'area dove l'espansione dei volumi risulta importante e strategica.
read more..

Accordo Linde Material Handling Italia e Volandia

02/01/2017

Con questa partnership il Parco e Museo del Volo potrà utilizzare a titolo gratuito gli innovativi strumenti della Casa tedesca, a partire dai carrelli elevatori.
read more..

AEFI sigla un agreement internazionale con IELA

02/01/2017

L'Associazione Esposizioni e Fiere Italiane collaborerà con l'Associazione mondiale dei professionisti della logistica per il settore fieristico.
read more..