Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
home » Dal mercato » BAOLI consegna il suo millesimo carrello in Italia

BAOLI consegna il suo millesimo carrello in Italia

A soli due anni dal lancio sul mercato Italiano, BAOLI celebra la consegna del 1000esimo carrello, un frontale Diesel KB35 acquistato dalla NL Recycling Italia, azienda di Rio Saliceto (Reggio Emilia) appartenente al gruppo Galli e specializzata nella selezione ed esportazione di rifiuti plastici. “Avevamo bisogno di un carrello dalle dimensioni ridotte – spiega Giorgio Galli, titolare del gruppo Galli – che potesse entrare direttamente nei container e da impiegare in modo intensivo in fase di preparazione e carico dei materiali destinati alla vendita. Abbiamo scelto il KB35 per l’ottimo rapporto qualità prezzo e per l’eccellente livello di servizio e assistenza garantito da BAOLI. Dopo alcune settimane di utilizzo posso dire che le nostre aspettative sono state confermate dagli operatori, che si trovano benissimo con questo mezzo, anche per la sua grande maneggevolezza”.



Operatori dalla NL Recycling Italia sul millesimo carrello BAOLI venduto in Italia


Superati brillantemente gli obiettivi BAOLI nel nostro Paese
La consegna del carrello numero 1.000 in Italia è un risultato straordinario per BAOLI, che sta bruciando le tappe e crescendo a ritmi sostenuti. Acquisito dal Gruppo Kion nel 2009, il marchio BAOLI è stato lanciato nel nostro Paese a inizio 2016 da OM Carrelli Elevatori, che per la distribuzione e l’assistenza ha creato una nuova rete composta da dealer tutti accuratamente selezionati. Inizialmente l’obiettivo era arrivare a 50 dealer entro il 2020 ma il successo del progetto è stato tale che ad oggi i partner sono già 62: 22 al nord, 21 al centro e 19 al sud. “Con la sigla degli ultimi accordi – spiega Massimo Marchetti, direttore vendite di Baoli – abbiamo completato la copertura del territorio italiano da nord a sud, isole comprese. Questo è uno dei nostri principali punti di forza, nessun altro produttore asiatico può contare su una rete tanto solida e capillare alla quale è affidato il compito non solo di sviluppare il mercato, ma anche di garantire ricambi in pronta consegna, assistenza pre e post vendita”. Grazie a questo modello organizzativo, unito alla capacità unica di coniugare l’ingegneria e la tecnologia di un grande gruppo mondiale con il pragmatismo e l’attenzione ai costi dei prodotti realizzati in Asia, BAOLI ha conquistato una quota del 2% del mercato italiano e punta a crescere ancora, rivolgendosi a quell’ampio segmento di mercato che cerca qualità, ma senza avere la necessità di carrelli super accessoriati e iper tecnologici.

12/04/2018, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Zucchetti si aggiudica la totalità delle azioni di SIMA

24/09/2018

La software house ha acquisito la società che offre una soluzione ERP destinata ad aziende nazionali e internazionali di trasporto, logistica e spedizioni.
read more..

Ponte Morandi, Italferr si propone per la ricostruzione?

24/09/2018

In un comunicato le Ferrovie dello Stato Italiane dichiarano la messa a disposizione di know how e competenze della società di ingegneria del gruppo.
read more..

A Innotrans 2018 Interporto Bologna presenta WA.MA.RE

24/09/2018

Wagons Maintenance and Revision Network è la prima piattaforma manutentiva in Italia che offre un’unica interfaccia per servizi di manutenzione e revisione dei rotabili ferroviari.
read more..

Consorzio ZAI ospita IMIS (Implementation of Multimodal Innovative Solutions)

24/09/2018

Il progetto è finanziato dall’UE e ha come scopo l’individuazione e l’implementazione di soluzioni innovative in campo multimodale.
read more..
più letti

Codognotto in prima linea nella green logistics

02/01/2017

L'operatore è presente in due iniziative della Commissione Ue quali i progetti LNG blue corridor e OptiTruck.
read more..

Un nuovo presidio Palletways nell'area di Monza Brianza

02/01/2017

E' il concessionario Autotrasporti Giobbio di Lazzate, che gestirà un'area dove l'espansione dei volumi risulta importante e strategica.
read more..

Accordo Linde Material Handling Italia e Volandia

02/01/2017

Con questa partnership il Parco e Museo del Volo potrà utilizzare a titolo gratuito gli innovativi strumenti della Casa tedesca, a partire dai carrelli elevatori.
read more..

AEFI sigla un agreement internazionale con IELA

02/01/2017

L'Associazione Esposizioni e Fiere Italiane collaborerà con l'Associazione mondiale dei professionisti della logistica per il settore fieristico.
read more..