Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
home » Dal mercato » Hörman propone il sistema di bloccaggio ruota MWB

Hörman propone il sistema di bloccaggio ruota MWB

Le stazioni di attracco rappresentano uno snodo particolarmente rischioso nella logistica di magazzino. Per garantire la massima sicurezza, prevenendo situazioni pericolose, Hörmann ha sviluppato il sistema di bloccaggio ruote MWB. Durante le operazioni di trasbordo merci, i carrelli elevatori percorrono di solito più volte la pedana di carico/scarico posizionata sulla superficie di carico dell'autocarro. Questa fase può celare alcune importanti criticità. Nel caso ad esempio il conducente di un muletto freni, l'autocarro potrebbe spostarsi lievemente in avanti, allontanandosi dalla posizione di attracco; in questa situazione, neppure il freno a mano tirato dell'autocarro garantirebbe una sicurezza sufficiente. 


Come funziona la soluzione MWB di Hörmann 
Il sistema di bloccaggio ruote MWB assicura all'autocarro la massima stabilità nella posizione di attracco durante la procedura di carico e scarico. E' adatto a tutti gli autocarri. Fa parte dei componenti base un cordolo di guida della ruota – lungo circa cinque metri – sul quale può essere fatto scorrere un carrello con un braccio di arresto retrattile fino ad una posizione a piacere. Dopo che l'autocarro ha attraccato al punto di carico-scarico, l'autista porta il braccio di arresto sulla ruota posteriore utilizzando una staffa di comando. Con una rotazione di 90 gradi, viene posizionato poi davanti agli pneumatici, in posizione di lavoro, un piede di appoggio ribaltabile che fa sì che il braccio di bloccaggio ancorato impedisca meccanicamente l’allontanamento dell'autocarro. Dopo lo scarico, si aziona un pedale di sblocco e si riporta indietro in posizione di riposo il braccio di arresto. 



Il braccio di bloccaggio impedisce l’allontanamento dell'autocarro


Sistema di bloccaggio anche in versione elettronica
Su richiesta, il sistema di bloccaggio ruote può essere dotato anche di una centralina di comando elettronica. In questo caso, una spia luminosa sulla slitta MWB e un semaforo esterno informano sullo stato operativo del sistema di bloccaggio ruote, in quanto i sensori integrati riconoscono la posizione della ruota e del braccio di bloccaggio. Solo quando l’autocarro è ancorato e la posizione di attracco sicura, è possibile aprire il portone. Durante le operazioni di carico-scarico, il pedale di sblocco è inibito e viene riattivato solo a seguito della chiusura del portone. Al termine del trasbordo merci, il conducente ruota nuovamente il braccio di bloccaggio dalla posizione di lavoro a quella di riposo e nell'unità di comando si modifica automaticamente l'indicazione di stato. Per permettere le operazioni di carico e scarico anche a cassoni scarrabili che non necessitano del bloccaggio ruota, il sistema può essere bypassato con un interruttore a chiave, grazie al quale il portone può aprirsi anche se il sistema MWB non è attivato.



Operazioni di carico e scarico più sicure con la soluzione MWB di Hörmann

03/07/2018, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Columbus Logistics tra le ”100 eccellenze italiane”

10/12/2018

Giunta alla sua quarta edizione, l’iniziativa propone ogni anno sulle storie di casi di successo dei protagonisti del made in Italy.
read more..

A Genova in tre mesi perso il 9% dei traffici container

10/12/2018

Positivo invece il risultato complessivo delle altre categorie merceologiche (+7,6%) pur con una differenziazione tra Genova (+4,5%) e Savona (+14,5%).
read more..

Dal gennaio abolito SISTRI (sistema tracciabilità rifiuti)

10/12/2018

Verrà sostituito con un nuovo sistema gestito dal ministero dell’Ambiente; nel frattempo tornano in vigore le norme precedenti al 2010.
read more..

Gianluigi Castelli rieletto, a Parigi, alla presidenza UIC

10/12/2018

Il presidente delle Ferrovie dello Stato ricoprirà l'incarico dell’Union Internationale des Chemins de fer anche per il biennio 2019-2020
read more..
più letti

Codognotto in prima linea nella green logistics

02/01/2017

L'operatore è presente in due iniziative della Commissione Ue quali i progetti LNG blue corridor e OptiTruck.
read more..

Un nuovo presidio Palletways nell'area di Monza Brianza

02/01/2017

E' il concessionario Autotrasporti Giobbio di Lazzate, che gestirà un'area dove l'espansione dei volumi risulta importante e strategica.
read more..

Accordo Linde Material Handling Italia e Volandia

02/01/2017

Con questa partnership il Parco e Museo del Volo potrà utilizzare a titolo gratuito gli innovativi strumenti della Casa tedesca, a partire dai carrelli elevatori.
read more..

AEFI sigla un agreement internazionale con IELA

02/01/2017

L'Associazione Esposizioni e Fiere Italiane collaborerà con l'Associazione mondiale dei professionisti della logistica per il settore fieristico.
read more..