Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
home » In primo piano » GEFCO compie trent'anni di attività nel nostro Paese

GEFCO compie trent'anni di attività nel nostro Paese

L'attore globale della logistica industriale e leader europeo della logistica automotive festeggia 30 anni di presenza in Italia. Un traguardo importante, che testimonia la capacità dell’azienda di restare al passo con le esigenze del tessuto produttivo italiano, offrendo servizi che rafforzano la competitività e sostengono l’export dei propri clienti. 


A quota dodici hub distributivi e quattro parchi autovetture
Nel corso dei 30 anni di attività in Italia, GEFCO ha ampliato il proprio network geografico arrivando a dodici hub distributivi e quattro parchi autovetture sull’intero territorio nazionale. Oltre alla “storica” specializzazione in tutte le forme di trasporto terrestre – groupage, LTL e FTL - l'operatore ha incrementato la gamma dei servizi con l'obiettivo di rispondere efficacemente all'evoluzione dei mercati: dai trasporti marittimi, aerei e ferroviari, alla creazione di aree doganali dove opera in procedura domiciliata, fino all’implementazione di servizi davvero peculiari e richiesti dai clienti per ottimizzare i propri flussi logistici (ad esempio la distribuzione notturna di ricambi presso locali specificatamente dedicati a questo servizio). 


Non solo automotive nel presente di GEFCO Italia
Grazie alla propria capacità di tecnologia e integrazione, GEFCO Italia assume oggi un ruolo sempre più ampio e strategico lungo tutti gli stadi della supply chain dei propri clienti, venendo quindi riconosciuta nel settore quale operatore logistico 4PL (Fourth Party Logistics). Nata per gestire in maniera dedicata i flussi logistici di ricambi e autovetture della casa madre PSA, nel corso degli anni ’90 la società ha intrapreso in Italia un importante percorso di differenziazione anche dei settori serviti. GEFCO Italia serve oggi oltre 3000 aziende che operano nei diversi settori industriali: automotive, industria, fashion&textile, health&beauty, elettronica e informatica, largo consumo, aerospazio e difesa, oli&gas, high&heavy (trasporto di grandi impianti). “Nel corso degli ultimi 30 anni abbiamo accompagnato l’evoluzione del mercato italiano, offrendo alle imprese del territorio le migliori soluzioni logistiche in grado di rappresentare un vero vantaggio competitivo sia sul mercato nazionale che internazionale” sottolinea Fernando Reis Pinto, country manager GEFCO Italia. 



L'attività di GEFCO spazia in differenti settori industriali (automotive, industria, fashion&textile, health&beauty, elettronica e informatica, largo consumo, aerospazio e difesa, oli&gas, high&heavy).


Al servizio delle PMI italiane che vogliono internazionalizzarsi
GEFCO Italia, che impiega oggi 210 persone su tutto il territorio nazionale e può contare su un network mondiale di 300 filiali in 45 Paesi, è in grado di supportare le sfide dell’export italiano, che nei prossimi tre anni promette di crescere notevolmente verso i mercati del Nord e Centro America, Europa e Asia e nei settori dell’automotive, della meccanica strumentale, del tessile e della chimica. “Ci impegniamo costantemente nello sviluppo di servizi per il settore automotive sempre più ad alto valore aggiunto, rispondendo a trend di mercato molto diversificati, che vanno dal settore dell’usato sempre più internazionale – e che necessità quindi di servizi logistici in grado di sostenerlo - alla diffusione dell’auto elettrica, che richiede investimenti nell’adeguamento dei parchi auotovetture. Allo stesso tempo ci poniamo l’obiettivo di consolidare la nostra presenza anche negli altri ambiti della produzione industriale, accompagnando le imprese italiane nel processo di internazionalizzazione e nell’export verso i paesi di maggiore sviluppo - prosegue Pinto - Vorrei per questo ringraziare tutti i dipendenti di GEFCO Italia, che hanno reso possibile con passione e impegno il raggiungimento di questo traguardo e nei confronti dei quali adottiamo le politiche di HR più avanzate, in modo da favorire un ambiente di lavoro stimolante e attento al benessere del lavoratore”.

05/12/2017, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Il Tavolo della logistica convince Confetra

19/12/2017

Secondo la Confederazione sembra andare nella giusta direzione il Tavolo presso il ministero dello Sviluppo economico allo scopo di definire misure a favore della legalità negli appalti di magazzini; tutti devono però fare la loro parte.
read more..

I retrattili multi-direzionali Cat in finale al premio della FLTA

18/12/2017

I carrelli di nuova generazione sono tra i finalisti del premio per la sicurezza in relazione all'eccellenza della Fork Lift Truck Association; la cerimonia si tiene il prossimo 28 febbraio.
read more..

A maggio in arrivo il 3° pacchetto mobilità della UE

18/12/2017

Digitalizzazione e sicurezza stradale ispireranno le strategie dell'Unione, come ha comunicato la commissaria europea per i Trasporti, Violeta Bulc, in una recente audizione nel nostro Parlamento.
read more..

SISTRI, (forse) niente sanzioni fino al 31 dicembre 2018

18/12/2017

L'emendamento alla Legge di bilancio (che riguarda anche la sospensione delle sanzioni per mancata iscrizione e omesso pagamento) va in discussione alla Camera questa settimana.
read more..
più letti

Sistri, la piena operatività fatta slittare all'anno 2017

08/01/2016

Il doppio binario con anche i vecchi adempimenti cartacei doveva finire dal 2016, ma il decreto Milleproroghe lo ha prolungato di un anno.
read more..

A Bologna è di scena la logistica che fa innovazione

21/01/2016

Grazie al convegno organizzato il 28 gennaio dall'Osservatorio Contract Logistics (School of Management-Politecnico di Milano) e Assologistica.
read more..

La Cina punta al trasporto ferroviario delle merci

08/01/2016

Nel 2016 la Ferrovia Internazionale Yuxinou realizzerà quasi un treno al giorno dal Paese asiatico per l’Europa.
read more..

TomTom Telematics acquisisce la polacca Finder SA

08/01/2016

La società si rivolge così direttamente al grande mercato della telematica, stabilendo inoltre una posizione di leadership nell’Europa orientale.
read more..