Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
home » Le notizie di oggi » Alcuni parlamentari europei incontrano ANITA a Verona

Alcuni parlamentari europei incontrano ANITA a Verona

Isabella De Monte, Ismail Ertug, Massimiliano Salini e Jens Nilsson sono i quattro parlamentari europei, di varie nazionalità, facenti parte della Commissione trasporti e relatori di alcune proposte tra le più impegnative del pacchetto mobilità UE, che insieme a Roberto Parrillo, presidente dell’ETF (European Transport Federation), hanno dato vita a un ampio dibattito sull’autotrasporto durante il convegno che si è svolto di recente a Verona. Thomas Baumgartner, presidente di ANITA, ha aperto i lavori illustrando la posizione dell’associazione sulle tematiche che riguardano il settore del trasporto stradale, inserite nel "pacchetto mobilità" UE attualmente in discussione a Bruxelles, che ha trovato piena condivisione da parte degli ospiti europei, i quali hanno mostrato il proprio apprezzamento.


Regole certe e condizioni paritarie nell'autotrasporto UE
“Nei prossimi sette mesi si deciderà il futuro del trasporto stradale -  ha dichiarato Baumgartner, nel presentare le proposte dell’associazione sui temi fondamentali come distacco, cabotaggio, accesso alla professione, tempi di guida e riposo dei conducenti professionali, di fronte ad un’ampia platea di partecipanti - È stato importante ascoltare gli interventi dei relatori che sono perfettamente coincidenti con le nostre posizioni e faremo la nostra parte in Europa insieme ad altre 12 associazioni europee del settore, con le quali abbiamo sottoscritto un documento programmatico già presentato alle Istituzioni dell’Unione. Serve forza di volontà e tanta determinazione, soprattutto in tema di cabotaggio, che nella proposta della Commissione rappresenta per ANITA una liberalizzazione di fatto, inaccettabile fino a che perdurino condizioni di dumping sociale e concorrenza sleale. Abbiamo bisogno di regole certe, di condizioni paritarie di concorrenza tra i vari Paesi membri dell’Unione prima di poter immaginare ulteriori liberalizzazioni".

13/11/2017, © Euromerci - riproduzione riservata

Meeting veronese di ANITA
lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Il Gruppo STEF lancia il proprio brand nel Paesi Bassi

20/11/2017

Il lancio è avvenuto in occasione dell’inaugurazione dei nuovi 8.000 mq all’interno della piattaforma logistica di Bodegraven.
read more..

Tutto sul packaging del futuro a IPACK-Mat di Fiera Milano

20/11/2017

La area espositiva di IPACK-IMA sarà dedicata a proposte innovative in fatto di materie prime, componenti e imballaggi ad alto valore aggiunto, con soluzioni per l’anti-contraffazione, la tracciabilità e un focus sugli imballaggi per l’e-commerce.
read more..

Anna Zanchi nuova marketing & communication manager JLL

20/11/2017

Guiderà la nuova strategia di marketing, comunicazione e branding sul territorio nazionale della Fortune 500 company quotata al NYSE.
read more..

Industria 4.0: nuove frontiere per logistica e supply chain

20/11/2017

Il tema è al centro di un convegno che si tiene il 22 novembre presso l'Associazione degli Industriali di Novara; si tratta del secondo appuntamento promosso da ISCA International Supply Chain Academy e Confindustria Piemonte.
read more..
più letti

Sistri, la piena operatività fatta slittare all'anno 2017

08/01/2016

Il doppio binario con anche i vecchi adempimenti cartacei doveva finire dal 2016, ma il decreto Milleproroghe lo ha prolungato di un anno.
read more..

A Bologna è di scena la logistica che fa innovazione

21/01/2016

Grazie al convegno organizzato il 28 gennaio dall'Osservatorio Contract Logistics (School of Management-Politecnico di Milano) e Assologistica.
read more..

La Cina punta al trasporto ferroviario delle merci

08/01/2016

Nel 2016 la Ferrovia Internazionale Yuxinou realizzerà quasi un treno al giorno dal Paese asiatico per l’Europa.
read more..

TomTom Telematics acquisisce la polacca Finder SA

08/01/2016

La società si rivolge così direttamente al grande mercato della telematica, stabilendo inoltre una posizione di leadership nell’Europa orientale.
read more..