Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
home » Le notizie di oggi » Cartiere Carrara ha scelto i pallet ”80X120” di CHEP

Cartiere Carrara ha scelto i pallet ”80X120” di CHEP

Nuovo importante ingresso nel portafoglio clienti di CHEP: Cartiere Carrara, prestigiosa realtà che opera da più di 140 anni nel distretto cartario di Lucca ha infatti scelto i pallet CHEP 80x120 per movimentare i prodotti della nuova linea “Tuscany, la bellezza della carta”. 


“Tuscany, la bellezza della carta”, linea ecosostenibile di Cartiere Carrara
Cartiere Carrara opera nel distretto di Lucca, la più importante realtà mondiale nell’ambito del tissue che, forte dei suoi 4,4 miliardi di euro di fatturato del 2016, si posiziona in un comparto che si sviluppa a tassi contenuti in Italia e nelle economie mature. La collaborazione tra Cartiere Carrara e CHEP ha avuto inizio da quest’anno, in occasione del lancio della nuova linea “Tuscany, la bellezza della carta” che rappresenta perfettamente l’anima green della società. Tutti i prodotti che la compongono sono infatti certificati FSC e attestano l’impegno del gruppo a favore del rispetto ambientale attraverso un’accurata politica di ottimizzazione produttiva e salvaguardia delle risorse. 


Salvaguardia dell'ambiente al centro del distretto cartario di Lucca
Il processo che ha portato alla partnership con CHEP è partito da un’accurata analisi svolta da Cartiere Carrara che ha preso in esame da un lato i costi e le implicazioni della gestione di interscambio (acquisto di pallet, riparazione, amministrazione, trasporto per il recupero e così via) e dall’altro la proposta di CHEP che coniuga efficienza e contenimento dei costi con una sensibile riduzione dell’impatto ambientale, grazie all’ottimizzazione dei trasporti e al continuo riutilizzo dei materiali. “Il distretto cartario di Lucca nel quale operiamo detiene il controllo di circa l'80% della produzione nazionale di carta tissue; Cartiere Carrara, così come tutte le aziende che ne fanno parte, ha sviluppato strategie di rete al fine di realizzare servizi comuni per l'intera filiera e per la salvaguardia dell'ambiente. In tale contesto diventa dunque imprescindibile avvalersi di partner che condividano il nostro approccio al mercato e mettano a nostra disposizione soluzioni innovative in grado di ottimizzare la sostenibilità di tutto il processo produttivo, inclusi gli aspetti peculiari della supply chain. Con la sua offerta basata su principi di condivisione e di riutilizzo, CHEP si integra perfettamente in un nuovo approccio orientato all’economia circolare, rivelandosi il partner ideale per la nostra gestione del pooling” commenta Giacomo Sandri, direttore commerciale di Cartiere Carrara. 

20/07/2018, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

VACANZE FELICI DALLO STAFF DI EUROMERCI

31/07/2018

Ci ritroviamo a settembre, con tantissimi appuntamenti (convegni, corsi, premiazioni, seminari, workshop) che ci attendono. E anche tante tante notizia di attualità e approfondimenti.
read more..

FS dirama i CV dei nuovi manager ai vertici aziendali

30/07/2018

Si tratta di Gianluigi Vittorio Castelli (presidente FS Italiane) e Gianfranco Battisti (amministratore delegato).
read more..

E' tempo di una legge contro le false cooperative

27/07/2018

E' quanto ha promesso Di Maio alla recente assemblea nazionale dell'Alleanza delle Cooperative; il vice-premier ha parlato anche della creazione di un fondo su misura per le imprese che puntano sull'innovazione tecnologica.
read more..

Confetra incontra a Roma il ministro Danilo Toninelli

26/07/2018

Scopo del meeting invitare il capo del dicastero delle Infrastrutture e dei Trasporti alla prossima assemblea della confederazione.
read more..
più letti

Inventory Optimization Value Matrix 2017, ToolsGroup al top

08/05/2017

Nell'analisi pubblicata da Nucleus Research la società si conferma tra i leader per il terzo anno consecutivo, grazie alla pianificazione avanzata delle scorte.
read more..

Progetto Campus, formazione secondo Hörmann Italia

28/07/2017

Una vera e propria Hörmann Academy, quella messa in piedi dall’azienda che da oltre 10 anni si rivolge ai propri partner proponendo un formazione continua e specializzante presso la sede di Lavis.
read more..

LPR elimina i chilometri a vuoto grazie a una speciale collaborazione con U Log

24/11/2017

A seguito di una dettagliata analisi dei rispettivi sistemi di trasporto, le due aziende hanno riscontrato che molti dei loro flussi di trasporto erano sovrapposti; li hanno allora messi in comune, togliendo dalla strada 70 camion.
read more..

L'industria 4.0 protagonista al 2° Manufactoring Forum

13/02/2018

L'evento si tiene il 12 e 13 marzo nella sede del Gruppo 24 Ore, a Milano; tanti i temi in discussione per apprendere a come ripensare la catena del valore nell'era digitale.
read more..