Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
home » Le notizie di oggi » Cartiere Carrara ha scelto i pallet ”80X120” di CHEP

Cartiere Carrara ha scelto i pallet ”80X120” di CHEP

Nuovo importante ingresso nel portafoglio clienti di CHEP: Cartiere Carrara, prestigiosa realtà che opera da più di 140 anni nel distretto cartario di Lucca ha infatti scelto i pallet CHEP 80x120 per movimentare i prodotti della nuova linea “Tuscany, la bellezza della carta”. 


“Tuscany, la bellezza della carta”, linea ecosostenibile di Cartiere Carrara
Cartiere Carrara opera nel distretto di Lucca, la più importante realtà mondiale nell’ambito del tissue che, forte dei suoi 4,4 miliardi di euro di fatturato del 2016, si posiziona in un comparto che si sviluppa a tassi contenuti in Italia e nelle economie mature. La collaborazione tra Cartiere Carrara e CHEP ha avuto inizio da quest’anno, in occasione del lancio della nuova linea “Tuscany, la bellezza della carta” che rappresenta perfettamente l’anima green della società. Tutti i prodotti che la compongono sono infatti certificati FSC e attestano l’impegno del gruppo a favore del rispetto ambientale attraverso un’accurata politica di ottimizzazione produttiva e salvaguardia delle risorse. 


Salvaguardia dell'ambiente al centro del distretto cartario di Lucca
Il processo che ha portato alla partnership con CHEP è partito da un’accurata analisi svolta da Cartiere Carrara che ha preso in esame da un lato i costi e le implicazioni della gestione di interscambio (acquisto di pallet, riparazione, amministrazione, trasporto per il recupero e così via) e dall’altro la proposta di CHEP che coniuga efficienza e contenimento dei costi con una sensibile riduzione dell’impatto ambientale, grazie all’ottimizzazione dei trasporti e al continuo riutilizzo dei materiali. “Il distretto cartario di Lucca nel quale operiamo detiene il controllo di circa l'80% della produzione nazionale di carta tissue; Cartiere Carrara, così come tutte le aziende che ne fanno parte, ha sviluppato strategie di rete al fine di realizzare servizi comuni per l'intera filiera e per la salvaguardia dell'ambiente. In tale contesto diventa dunque imprescindibile avvalersi di partner che condividano il nostro approccio al mercato e mettano a nostra disposizione soluzioni innovative in grado di ottimizzare la sostenibilità di tutto il processo produttivo, inclusi gli aspetti peculiari della supply chain. Con la sua offerta basata su principi di condivisione e di riutilizzo, CHEP si integra perfettamente in un nuovo approccio orientato all’economia circolare, rivelandosi il partner ideale per la nostra gestione del pooling” commenta Giacomo Sandri, direttore commerciale di Cartiere Carrara. 

20/07/2018, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Successo della 13a China International Logistics and Transportation Fair

22/10/2018

L'edizione 2018 della manifestazione si è conclusa lo scorso 13 ottobre e anche quest'anno Shenzhen si è dimostrata essere di fatto la capitale della logistica, non solamente cinese. Servizio di ANDREA BATTERCO
read more..

Opel/Vauxhall confermano partnership con GEFCO

19/10/2018

I due brand hanno rinnovato il contratto 4PL per le aree di Europa e Turchia per altri quattro anni, da gennaio 2019.
read more..

Speciale operazione di export per Donelli Group a Trieste

18/10/2018

Lo spedizioniere doganale ha curato le operazioni doganali per l'esportazione di uno yacht Ferretti 670 con destinazione finale a Hong Kong.
read more..

Conto alla rovescia per il ”Il Logistico dell'anno 2018”

18/10/2018

Assologistica e il suo ramo formativo Assologistica Cultura e Formazione, assieme al magazine Euromerci, organizzano il 26 ottobre a Milano la 14a edizione dell’evento che premia manager e aziende che hanno innovato nel nostro settore.
read more..
più letti

Codognotto in prima linea nella green logistics

02/01/2017

L'operatore è presente in due iniziative della Commissione Ue quali i progetti LNG blue corridor e OptiTruck.
read more..

Un nuovo presidio Palletways nell'area di Monza Brianza

02/01/2017

E' il concessionario Autotrasporti Giobbio di Lazzate, che gestirà un'area dove l'espansione dei volumi risulta importante e strategica.
read more..

Accordo Linde Material Handling Italia e Volandia

02/01/2017

Con questa partnership il Parco e Museo del Volo potrà utilizzare a titolo gratuito gli innovativi strumenti della Casa tedesca, a partire dai carrelli elevatori.
read more..

AEFI sigla un agreement internazionale con IELA

02/01/2017

L'Associazione Esposizioni e Fiere Italiane collaborerà con l'Associazione mondiale dei professionisti della logistica per il settore fieristico.
read more..