Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
home » Le notizie di oggi » Colonnine elettriche GLS per spedizioni a impatto zero

Colonnine elettriche GLS per spedizioni a impatto zero

Il corriere espresso ha installato colonnine per la ricarica di veicoli elettrici nelle sedi di Roma Fiumicino e Tiburtina. Grazie anche alla partnership con Nissan, GLS si sta progressivamente orientando su mezzi ad impatto zero. Le colonnine installate, che hanno una potenza di 6kw e sono in grado di fornire una ricarica per 100 chilometri in meno di due ore, saranno a disposizione sia peri dipendenti che per i clienti intenzionati ad usufruirne. Con questa iniziativa, infatti, GLS ha l’obiettivo non solo di incentivare il trasporto logistico a impatto zero, ma anche i dipendenti all’utilizzo di veicoli a emissioni zero per i propri spostamenti casa-lavoro a sostegno di una mobilità sostenibile nell’intera città. 


Un corriere eco-sostenibile
Questo progetto per GLS si inserisce all’interno di un orizzonte di più ampio respiro il cui focus è l’ecosostenibilità. In Italia, infatti, il settore della logistica da questo punto di vista presenta diverse sfide e per questo motivo l’azienda ha investito fortemente in progetti utili ad aumentare l’ecosostenibilità del proprio business.  Proprio in questo spazio si inserisce il progetto “Sedi Green” che da anni coinvolge le città di Roma, Milano e altri grandi centri italiani. L’iniziativa prevede, infatti, che le sedi che operano nei centri storici di queste città siano dotate di mezzi ecologici come furgoni elettrici, bici con pedalata assistita, roller blade e scooter elettrici per effettuare le consegne. 

06/07/2018, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Zucchetti si aggiudica la totalità delle azioni di SIMA

24/09/2018

La software house ha acquisito la società che offre una soluzione ERP destinata ad aziende nazionali e internazionali di trasporto, logistica e spedizioni.
read more..

Ponte Morandi, Italferr si propone per la ricostruzione?

24/09/2018

In un comunicato le Ferrovie dello Stato Italiane dichiarano la messa a disposizione di know how e competenze della società di ingegneria del gruppo.
read more..

A Innotrans 2018 Interporto Bologna presenta WA.MA.RE

24/09/2018

Wagons Maintenance and Revision Network è la prima piattaforma manutentiva in Italia che offre un’unica interfaccia per servizi di manutenzione e revisione dei rotabili ferroviari.
read more..

Consorzio ZAI ospita IMIS (Implementation of Multimodal Innovative Solutions)

24/09/2018

Il progetto è finanziato dall’UE e ha come scopo l’individuazione e l’implementazione di soluzioni innovative in campo multimodale.
read more..
più letti

Codognotto in prima linea nella green logistics

02/01/2017

L'operatore è presente in due iniziative della Commissione Ue quali i progetti LNG blue corridor e OptiTruck.
read more..

Un nuovo presidio Palletways nell'area di Monza Brianza

02/01/2017

E' il concessionario Autotrasporti Giobbio di Lazzate, che gestirà un'area dove l'espansione dei volumi risulta importante e strategica.
read more..

Accordo Linde Material Handling Italia e Volandia

02/01/2017

Con questa partnership il Parco e Museo del Volo potrà utilizzare a titolo gratuito gli innovativi strumenti della Casa tedesca, a partire dai carrelli elevatori.
read more..

AEFI sigla un agreement internazionale con IELA

02/01/2017

L'Associazione Esposizioni e Fiere Italiane collaborerà con l'Associazione mondiale dei professionisti della logistica per il settore fieristico.
read more..