Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
home » Le notizie di oggi » Gianluigi Castelli rieletto, a Parigi, alla presidenza UIC

Gianluigi Castelli rieletto, a Parigi, alla presidenza UIC

Il presidente di Ferrovie dello Stato Italiane è stato rieletto alla presidenza dell’Union Internationale des Chemins de fer (UIC), l’associazione mondiale che raccoglie tutti gli operatori del settore ferroviario. L’assemblea generale riunitasi a Parigi ha infatti chiesto all’unanimità a Castelli la disponibilità a ricoprire la carica di chairman anche per il biennio 2019-2020. Proposta che è stata accolta. 



Gianluigi Castelli dirigerà l'UIC nel biennio 2019-2020


Il programma di Castelli
“Lavoreremo per digitalizzare il settore ferroviario in tutto il mondo e sarà un vero e proprio cambio di paradigma - ha sottolineato Castelli - La trasformazione digitale sarà determinante per aumentare l’efficienza di tutti i comparti del trasporto ferroviario: dallo spostamento delle persone, al trasporto merci fino all’automazione e robotica del settore. Durante il mio mandato l'UIC sarà anche impegnata nell'ulteriore standardizzazione dei processi e nella ricerca e sviluppo di soluzioni ferroviarie all’avanguardia. L’UIC sarà focalizzata inoltre nel rafforzamento della sua presenza operativa in tutte le aree del mondo per promuovere lo sviluppo sostenibile del traposto ferroviario"


Verso ferrovie sempre più digitalizzate
La digitalizzazione del settore ferroviario sarà promossa dall’UIC attraverso una piattaforma digitale, accessibile a tutti i membri dell’organizzazione, in cui verranno condivisi i lavori di ricerca tecnica e tecnologica per migliorare la competitività di tutti i comparti. L’UIC sosterrà anche la realizzazione di corridoi merci ferroviari intercontinentali (One Belt One Road), che collegano l’Oriente all’Occidente, con soluzioni e standard tecnologici che garantiscano l’interoperabilità. 


CHI E' CHI DELL'UIC
L’UIC è l’organizzazione internazionale del settore ferroviario che riunisce oltre 200 compagnie da 100 Paesi operative in tutti i cinque continenti. La mission dell’UIC è promuovere il trasporto su ferro a livello mondiale per vincere le sfide della mobilità e dello sviluppo sostenibile.

10/12/2018, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

2A Group organizza un corso sulla Sostenibilità

26/06/2019

E' in programma domani 27 giugno presso l'NH Hotel di Bergamo; illustra cosa voglia davvero dire intraprendere un percorso di sostenibilità.
read more..

Il groupage interpretato da AsstrA-Associated Traffic

25/06/2019

Gli esperti del gruppo organizzano la consegna di carichi groupage da e verso la CSI, i Paesi baltici, Polonia, Germania, Francia, Paesi Bassi, Belgio e Italia.
read more..

LPR apre un nuovo centro servizi a Contrexéville

25/06/2019

SI trova nella regione dei Vosgi, in Francia, in prossimità degli stabilimenti di Nestlé Waters, cliente storico di LPR.
read more..

Primo seminario ANITA sul tachigrafo intelligente

25/06/2019

Dal 15 giugno scorso tutti i nuovi veicoli di massa massima superiore a 3,5 t devono essere dotati di tale apparecchiatura.
read more..
più letti

Servizio aftersales promosso dai clienti di OM STILL

02/01/2018

In Italia la Casa ha una rete assistenza di 800 tecnici e un magazzino con oltre 30 mila referenze a stock che può spedire i ricambi in 24 ore.
read more..

Aumenti pedaggi autostradali, scende in campo anche Zingaretti

03/01/2018

Il presidente della Regione Lazio, in un tweet, annuncia l'incontro con Delrio per dirimere la questione relativa al balzo del 12,89% della Strada dei Parchi (sulla A24 Roma-L'Aquila) e che tante proteste sta suscitando tra pendolari e trasportatori.
read more..

Voucher temporary export manager, in arrivo altre risorse

03/01/2018

Su decisione del ministro Calensa aumentano a circa 36 milioni di euro rispetto ai 26 inizialmente previsti; obiettivo: aumentare il numero di aziende italiane stabilmente esportatrici.
read more..

L'istituto di ricerca IKN Italy organizza il terzoi InnovAuto

03/01/2018

L'evento - focalizzato su innovazioni, nuovi modelli di business e bisogni dei consumatori del mondo automotive & feet e dell’Industria 4.0. - si tiene a Milano il 14 febbraio.
read more..