Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
home » Le notizie di oggi » Inventory Optimization Value Matrix 2017, ToolsGroup al top

Inventory Optimization Value Matrix 2017, ToolsGroup al top

Il fornitore di soluzioni “powerfully simple” per la pianificazione della supply chain e l’analisi della domanda conferma la sua posizione top tra i leader
per l’ottimizzazione delle scorte nell’Inventory Optimization Value Matrix 2017 appena pubblicata da Nucleus Research. Secondo Nucleus, che valuta i fornitori software on-premise e cloud, le soluzioni vincenti “portano valore ai clienti con migliori funzionalità di visualizzazione, automazione più spinta, applicazioni machine learning e previsioni di vendita più accurate”. Secondo Seth Lippincott (analista di Nucleus Research esperto nelle applicazioni business) che ha condotto lo studio: “ToolsGroup definisce lo standard del settore nella matrice per l’ottimizzazione delle scorte 2017, garantendo usabilità e funzionalità che supportano i clienti ad aggiungere valore al proprio business, grazie a una delle soluzioni di ottimizzazione delle scorte e della supply chain più automatizzate sul mercato”. 


I plus offerti da ToolsGroup secondo l'analisi di Nucleus Research
Nucleus Research evidenzia altre capacità avanzate di ToolsGroup: 
• L’analisi dei dati provenienti dalle reti sociali (social sensing) per definire i giusti obiettivi di stock per il lancio di nuovi prodotti 
• La capacità di modellare anche profili anomali di domanda e di calcolare livelli di stock adeguati per soddisfare le richieste del mercato (anche in caso di domanda intermittente o “long tail”) 
• L’adozione di una tecnologia machine learning per migliorare le previsioni di vendita e la pianificazione della domanda, soprattutto per il lancio di nuovi prodotti e per prodotti stagionali 
• Ottimizzazione delle scorte multilivello e ottimizzazione del livello di servizio, in grado di tradurre in maniera ottimale un livello di servizio obiettivo per un gruppo di item (a livello aggregato) in un opportuno obiettivo per ogni item del mix 
• La completa connessione e integrazione dell’attività di sales & operations planning (S&OP) con la modellazione della domanda e l’ottimizzazione delle scorte Nucleus Research colloca nella sua matrice 17 fornitori, analizzando l’esperienza utente con l’usabilità e la funzionalità del software. La matrice è divisa in quattro quadranti: Leader, Esperti, Facilitatori, e Fornitori principali. Secondo Nucleus Research, i Leader sono i fornitori che permettono ai clienti il massimo ritorno possibile dall’investimento (ROI), e offrono le soluzioni più adatte per implementazioni su larga scala. Questi fornitori si distinguono per soluzioni a rapida implementazione, e per il continuo investimento nella ricerca in nuovi ambiti come social sensing, machine learning, e analisi predittiva.  

Il rapporto è disponibile a questo link: https://resources.toolsgroup.com/it/nucleus-io-value-matrix-2017

08/05/2017, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Polo Mercitalia protagonista a Green Logistics Expo

21/02/2018

La divisione cargo delle nostre ferrovie sarà presente con un proprio stand alla manifestazione in programma presso Padova Fiere dal 7 al 9 marzo.
read more..

Palletways effettua consegne green nella ZTL di Bologna

20/02/2018

Il primo mezzo elettrico del network, un un Nissan NT400 3.5 ton, viene già impiegato all’ombra delle due torri.
read more..

Una mappa del ”riformato” sistema portuale italiano

20/02/2018

La pubblica il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti; illustra la nuova organizzazione della nostra portualità e la sua integrazione con la rete di trasporti europea.
read more..

Raggiunto accordo finanziario tra DB, DB Schenker e Air France-KLM

20/02/2018

Trovata la soluzione della causa contro il gruppo di compagnie aeree per i danni subiti dalle due società tedeschei in un cartello storico di fissazione dei prezzi del trasporto aereo tra dicembre 1999 e febbraio 2006.
read more..
più letti

Inventory Optimization Value Matrix 2017, ToolsGroup al top

08/05/2017

Nell'analisi pubblicata da Nucleus Research la società si conferma tra i leader per il terzo anno consecutivo, grazie alla pianificazione avanzata delle scorte.
read more..

Progetto Campus, formazione secondo Hörmann Italia

28/07/2017

Una vera e propria Hörmann Academy, quella messa in piedi dall’azienda che da oltre 10 anni si rivolge ai propri partner proponendo un formazione continua e specializzante presso la sede di Lavis.
read more..

LPR elimina i chilometri a vuoto grazie a una speciale collaborazione con U Log

24/11/2017

A seguito di una dettagliata analisi dei rispettivi sistemi di trasporto, le due aziende hanno riscontrato che molti dei loro flussi di trasporto erano sovrapposti; li hanno allora messi in comune, togliendo dalla strada 70 camion.
read more..

L'industria 4.0 protagonista al 2° Manufactoring Forum

13/02/2018

L'evento si tiene il 12 e 13 marzo nella sede del Gruppo 24 Ore, a Milano; tanti i temi in discussione per apprendere a come ripensare la catena del valore nell'era digitale.
read more..