Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
home » Le notizie di oggi » Pubblicato l’Annual Report 2017 edito GS1 Italy

Pubblicato l’Annual Report 2017 edito GS1 Italy

“Una catena di trasmissione per il largo consumo”: è questa la metafora con cui il presidente di GS1 Italy, Alberto Frausin, introduce la nuova edizione dell’Annual Report dell’associazione senza scopo di lucro che riunisce 35 mila imprese di beni di largo consumo che ha l’obiettivo di facilitare il dialogo e la collaborazione tra aziende, associazioni e istituzioni, e di creare valore, efficienza, innovazione, dando più slancio alle imprese e più vantaggi al consumatore. 


Nel Report annuale tutti gli aggiornamenti dell'ecosistema GS1
Numerosi i fronti di lavoro seguiti da GS1 Italy nel corso del 2017, ora riepilogati nell’Annual Report 2017. Il documento raccoglie gli aggiornamenti sulle attività svolte in tema di data management, processi collaborativi, supporto alle PMI e alle filiere, formazione continua e vicinanza al mercato, oltre ai work in progress e ai dati di bilancio. "Nel mondo sempre più digitale l’immagine della catena di trasmissione sembra appartenere al passato, eppure ritengo che sia ancora la più adeguata per rappresentare il sistema GS1 - osserva Frausin. - La catena opera in una complessità sempre crescente, un ecosistema fatto di nuovi player, nuove modalità di operare, nuovi linguaggi all’interno, del quale le nostre aziende lottano per garantirsi un’esistenza di successo. Non esiste infatti alcuna innovazione che possa operare con successo fuori dal sistema: GS1 è la catena che consente a tutti di essere parte attiva di questo sistema".


Un futuro da digital data platform per GS1
GS1 Italy sviluppa e mantiene gli standard GS1, i più usati al mondo per la comunicazione tra imprese. La gestione e lo scambio di informazioni lungo le filiere e nella rete globale senza confini sono al centro dell’attività del network GS1 nel suo percorso di trasformazione in una piattaforma di dati digitali. A supportare questo percorso, gli standard aperti, condivisi, univoci e affidabili GS1 sono la linfa vitale per favorire processi di business più efficienti e più efficaci, per migliorare le relazioni tra le imprese, per sostenere la trasparenza verso i consumatori. "Il ruolo di GS1 nel data management è centrale e contemporaneamente la nostra grande ambizione è di diventare una digital data platform, per fornire alle imprese non solo gli standard ma anche un servizio di gestione delle informazioni", ha affermato Bruno Aceto, ceo di GS1 Italy. 


Tra le novità Condivido e GS1 Cloud
Tra le novità in arrivo c’è Condivido, un nuovo servizio che permette a produttori e distributori di condividere tutti i contenuti digitali del prodotto, come fotografie ambientate, video e banner. Sempre allo scopo di aiutare le aziende ad affrontare le sfide dell’era digitale, il sistema GS1 sta anche sviluppando GS1 Cloud, la più grande piattaforma online al mondo di informazioni attendibili, univoche e certificate sui prodotti di largo consumo. 


L’Annual Report 2017 è consultabile sul sito: 

20/07/2018, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Gruppo Mercurio sostiene il progetto ”Bee my future”

18/01/2019

L’iniziativa, promossa da LifeGate – punto di riferimento della sostenibilità in Italia - vuole tutelare le api in contesti urbani.
read more..

SDA Torino e le buone notizie dal mondo del lavoro

18/01/2019

Tramite Man Hand Work assunte 40 persone precedentemente alle dipendenze di una cooperativa romana inadempiente.
read more..

L'americana FedEx Express si espande in Israele

18/01/2019

Il corriere espresso sta per acquistare l'attività di trasporto espresso internazionale dell'israeliana Flying Cargo Group.
read more..

A Scandicci (FI) oggi Number1 presenta il servizio Pallet1

18/01/2019

Lo fa nel corso del convegno "Ambiti di innovazione nella logistica: esperienze a confronto" organizzato dall'Osservatorio Gino Marchet presso il Gucci ArtLab.
read more..
più letti

Servizio aftersales promosso dai clienti di OM STILL

02/01/2018

In Italia la Casa ha una rete assistenza di 800 tecnici e un magazzino con oltre 30 mila referenze a stock che può spedire i ricambi in 24 ore.
read more..

Aumenti pedaggi autostradali, scende in campo anche Zingaretti

03/01/2018

Il presidente della Regione Lazio, in un tweet, annuncia l'incontro con Delrio per dirimere la questione relativa al balzo del 12,89% della Strada dei Parchi (sulla A24 Roma-L'Aquila) e che tante proteste sta suscitando tra pendolari e trasportatori.
read more..

Voucher temporary export manager, in arrivo altre risorse

03/01/2018

Su decisione del ministro Calensa aumentano a circa 36 milioni di euro rispetto ai 26 inizialmente previsti; obiettivo: aumentare il numero di aziende italiane stabilmente esportatrici.
read more..

L'istituto di ricerca IKN Italy organizza il terzoi InnovAuto

03/01/2018

L'evento - focalizzato su innovazioni, nuovi modelli di business e bisogni dei consumatori del mondo automotive & feet e dell’Industria 4.0. - si tiene a Milano il 14 febbraio.
read more..