Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
home » Le notizie di oggi » Spedizionieri aerei: DHL Global Forwarding & Supply Chain guida (ancora) la classifica mondiale

Spedizionieri aerei: DHL Global Forwarding & Supply Chain guida (ancora) la classifica mondiale

La classifica dei migliori spedizionieri aerei del 2015 stilata dalla società di consulenza Armstrong & Associates vede il vertice occupato ancora una volta da DHL Global Forwarding and Supply Chain, succeduta da Kuehne + Nagel (K + N) e DB Schenker


Chi sale e chi scende e le ragioni delle performance dei primi 3 sul podio
C'è però da sottolineare che mentre K+N ha registrato una crescita del 4,7% per 1,2 milioni di tonnellate trasportate e DB Schenker è salita dell'1,4% a 1,1 milioni di tonnellate, DHL ha visto i volumi del trasporto aereo diminuire del 7,2% a 2,1 milioni di tonnellate. Lo spedizioniere tedesco cita le condizioni di mercato difficili e la sua strategia selettiva (ha allontanato basso margine e attività non redditizie per migliorare la redditività) come motivi della flessione. K + N sostiene invece che la sua performance è dovuta anche ai risultati positivi dei settori farmaceutico, aerospaziale e delle merci pericolose; ritiene poi che il suo portale di prenotazione on-line FreightNet (fornisce informazioni tempo reale per i servizi di trasporto aereo e il track&trace) si è rivelato un efficace canale di vendita. Quanto a DB Schenker il risultato è stato in linea con le stime del mercato complessivo dell'airfreight.  


I 25 player mondiali sono cresciuti complessivamente del 2,2%
Nel complesso i volumi registrati dai 25 migliori player del settore hanno raggiunto 13,8 milioni di tonnellate, con un incremento del 2,2% rispetto ai livelli del 2014. La migliore azienda nordamericana è stata UPS Supply Chain Solutions, che ha mantenuto il suo quarto posto con un volume in aumento del 2,5%, a quota 935.300 tonnellate. Seguono Expeditors, che ha registrato una forte crescita del 6% e l'asiatica Nippon Express, salita di un posto grazie a un miglioramento della domanda dell'8,8%, a quota 711,354 tonnellate di merci movimentate.

21/04/2017, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Buone le performance del traffico su ferro a Trieste

21/04/2017

Più di 2000 i treni movimentati tra gennaio e marzo nel porto giuliano, con un aumento del 20,06%; bene anche il comparto container salito del 14% nel primo trimestre 2017.
read more..

Spedizionieri aerei: DHL Global Forwarding & Supply Chain guida (ancora) la classifica mondiale

21/04/2017

Al secondo e terzo posto dell'elenco 2015 stilato da Armstrong & Associates vengono K+N e DB Schenker, le cui performance sono state però migliori di quelle dell'operatore tedesco.
read more..

Sergio Gelain presidente di Interporto Padova Spa

21/04/2017

Già membro del CdA nel quale ha ricoperto fino ad oggi la carica di vicepresidente, il neoeletto è un imprenditore nel campo della comunicazione pubblicitaria.
read more..

Parla Massimo Macciocchi di Banca IFIS Impresa

21/04/2017

Il responsabile leasing della realtà di Banca IFIS illustra la mission e i servizi/prodotti dell’operatore leader nel supporto finanziario alle micro, piccole e medie imprese italiane, soprattutto dei settori dell'autotrasporto e della logistica.
read more..
più letti

Sistri, la piena operatività fatta slittare all'anno 2017

08/01/2016

Il doppio binario con anche i vecchi adempimenti cartacei doveva finire dal 2016, ma il decreto Milleproroghe lo ha prolungato di un anno.
read more..

A Bologna è di scena la logistica che fa innovazione

21/01/2016

Grazie al convegno organizzato il 28 gennaio dall'Osservatorio Contract Logistics (School of Management-Politecnico di Milano) e Assologistica.
read more..

La Cina punta al trasporto ferroviario delle merci

08/01/2016

Nel 2016 la Ferrovia Internazionale Yuxinou realizzerà quasi un treno al giorno dal Paese asiatico per l’Europa.
read more..

TomTom Telematics acquisisce la polacca Finder SA

08/01/2016

La società si rivolge così direttamente al grande mercato della telematica, stabilendo inoltre una posizione di leadership nell’Europa orientale.
read more..