home » Dal mercato » PortaMatic di Hörmann offre confort e igiene nell'indoor

PortaMatic di Hörmann offre confort e igiene nell'indoor

Negli ambienti indoor – dagli studi medici agli uffici, dai negozi alle abitazioni – può rappresentare un valore aggiunto disporre di porte e portoncini d’ingresso in grado di aprirsi automaticamente al passaggio delle persone. Hörmann propone all’interno della propria ampia gamma la motorizzazione PortaMatic. Installabile su porte d’ingresso e porte interne, questa tecnologia consente appunto di aprire comodamente sia le porte in legno che quelle in acciaio senza contatto diretto, attraverso una comoda radiotastiera o un semplice telecomando. Rappresenta dunque la soluzione ideale in molteplici contesti domestici e professionali, in quanto elemento di comfort e soprattutto di igiene: poiché non è necessario toccare la maniglia della chiusura, si inibisce infatti la possibilità di entrare in contatto con batteri di qualsiasi natura.


 

La nuova automazione Hörmann dispone di varie tipologie di funzionamento, tra le quali le più utili ai fini dell’ottimizzazione del comfort e della salubrità degli ambienti indoor sono il funzionamento ad impulsi, che permette di aprire la porta premendo un pulsante del telecomando e di richiuderla premendo nuovamente lo stesso pulsante, e la modalità automatica, che prevede l’apertura della porta attraverso telecomando o radiotastiera e la seguente chiusura automatica una volta trascorso un lasso di tempo preimpostato.

 

Un segnale acustico e l’illuminazione LED integrata si attivano inoltre prima che la porta si metta in movimento, per rendere il passaggio delle persone ancor più semplice e sicuro.


 

Performante anche ai fini dell’abbattimento delle barriere architettoniche, la motorizzazione PortaMatic è equipaggiata col sistema radio BiSecur, sviluppato da Hörmann in collaborazione con la Facoltà di Crittologia dell’Università di Bochum. Consente l’apertura della porta anche a distanza, grazie all’utilizzo di una codifica AES 128, standard riconosciuto a livello internazionale e impiegato ad esempio per l’online banking. Da segnalare infine anche che tale automazione riduce il consumo di corrente in standby a meno di 1 Watt.


 

Silenziosa, in quanto dotata di avvio e arresto rallentati, PortaMatic può essere in più installata con semplicità: l’automazione viene infatti fissata sopra la porta o sul telaio, mentre la guida di scorrimento è incollata sul manto e può essere rimossa con facilità, plus da considerare in caso di chiusure all’interno di abitazioni in affitto.

 

PortaMatic è infine più conveniente del 25% rispetto ad altre motorizzazioni per porte in commercio e può essere sovvenzionata fino al 100 % dall'assicurazione sanitaria.

 

INFO: www.hormann.it

25/03/2020, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Petizione a Conte: credito a tasso zero a tutte le PMI

03/04/2020

Ls propone Mino Giachino per la difesa delle nostre piccole medie impresa nazionali, comprese quelle dei trasporti e della logistica. Ecco il link per la sottoscrizione.
read more..

Smart working, nel gruppo AsstrA è una realtà dal 2008

02/04/2020

Durante l'attuale emergenza i primi a utilizzare l’home office sono stati i dipendenti dell'ufficio di Shanghai, seguiti a febbraio da quelli di Bergamo, Varsavia, Vilnius e Praga.
read more..

Interporto Pordenone è pienamento operativo

02/04/2020

La struttura registra una crescita per il terminal ferroviario, vista la crisi derivante dalla chiusura delle frontiere, in particolare Austria e Slovenia.
read more..

DOPO CORONAVIRUS, CHE FARE? ENGEL & VÖLKERS COMMERCIAL LO HA CHIESTO A 7MILA OPERATORI

02/04/2020

Nonostante le innegabili difficoltà del momento, tutti concordano sulla necessità di attrezzarsi per ripensare i processi e trovare nuove soluzioni per fronteggiare la situazione; tra i più ottimisti gli appartenenti al settore della logistica.
read more..
più letti

”Italian Port Days” tra i buoni esempi dell’Agenda 2030 AIVP

15/11/2019

L’iniziativa, promossa da Assoporti e portata avanti da quasi tutte le realtà portuali italiane, è considerata un buon modello di promozione della cultura portuale a livello internazionale.
read more..

Hypermotion, tutto sul futuro della mobilità alla Fiera di Francoforte (26-28 novembre 2019)

15/11/2019

La manifestazione riunisce fornitori e utenti che stabiliscono nuovi standard per la mobilità e la logistica di domani; nel corso della tre giorni è previsto anche un ricco e accattivante programma di conferenze e incontri di approfondimento.
read more..

Torino, Future Mobility Expoforum scalda i motori

15/11/2019

Scopo dell'evento, in programma il 18 e 19 novembre al Lingotto, è raccontare la mobilità del futuro e mettere in contatto tutti gli operatori della filiera.
read more..

La Logistica incontra la Scuola: il progetto di orientamento scolastico di Gi Group Divisione Logistics

12/11/2019

Previsto un ciclo di incontri che vedrà la rete di consulenti di selezione Gi Group tenere sessioni di orientamento presso Istituti Superiori e Università nelle regioni a maggiore vocazione logistica lungo tutto l’anno scolastico 2019/2020.
read more..