home » Le notizie di oggi » Megazzini logistici: i trend secondo Engel & Völkers

Megazzini logistici: i trend secondo Engel & Völkers

Engel & Völkers Commercial Milano inizia il 2021 all’insegna della logistica, segmento cui sta dedicando sempre più attenzione sia in termini di risorse umane, con l’assunzione di due nuovi consulenti, sia di attività di ricerca. La società di consulenza immobiliare ha difatti da poco svolto un’indagine di mercato su un cluster omogeneo di investitori con lo scopo di studiare l’evoluzione degli investimenti in logistica negli ultimi dieci anni e le prospettive per il prossimo lustro.

 

 

Interrogati sui settori giudicati più attraenti per futuri investimenti, gli investitori non hanno dubbi: a vincere è la logistica, seguita dal residenziale. Interesse medio-alto per i data center, best newcomer immobiliare del 2020, mentre non stupisce che le asset class del tempo libero e del turismo siano state bocciate dalla maggior parte dei rispondenti; in particolare, benessere e divertimento non hanno raggiunto la sufficienza per il 62% degli interrogati, mentre l’ospitalità è stata bocciata da 3 rispondenti su 4. La ristorazione è rimandata, per più del 77% degli investitori, fanalino di coda, mentre si attesta  l’asset class degli centri commerciali, cui il 100% degli intervistati attribuisce un interesse inferiore a 6 (scala 1-10).

 

 

L’apprezzabile variazione nelle abitudini di consumo, di cui il lockdown ha svolto la funzione di acceleratore, ha avuto inevitabili ripercussioni anche sulla geografia della Llgistica, per cui d’interesse non sono più solo le classiche prime location (Greater Milano Area, Roma, Verona, Bologna), ma qualsiasi realtà abitativa con una densità dai 250.000 cittadini a crescere.

 

 

Anche il centro del Paese Italia non manca di attrarre gli Investitori, mentre non si esclude per il futuro un nuovo ingresso nel panorama degli investimenti logistici anche del Sud Italia con l’area di Napoli. Infatti, città come Bari, Catania e Pescara stanno entrando sempre più nelle mire degli Investitori, grazie al propagarsi della penetrazione dell’e-commerce, che segue dinamiche assimilabili a quelle del catchment area per il retail.

 

 

Dall’indagine condotta da Engel & Völkers Commercial Milano su un cluster omogeneo di Investitori, la dimensione considerata come più probabile per gli investimenti nel 2021 è quella compresa fra i 20 e i 50 milioni, con il 39% dei rispondenti che le attribuisce un valore pari a 9 o 10 in una scala 1-10. In seconda posizione per gradimento la dimensione 50-100 milioni, seguita dalla classica “oltre 50 milioni”.

 

 

Gli Investitori si mostrano persuasi del fatto che le modifiche strutturali e architettoniche degli immobili logistici abbiano a che vedere con una diffusa metamorfosi dei costumi e delle abitudini di acquisto dei cittadini Ciò significa quindi che se da un lato la tecnica consente di crescere in altezza ed è possibile pensare a magazzini con un’altezza sotto-trave superiore ai 12 metri, oppure a magazzini multipiano, oggi è necessario anche garantire aree di parcheggio e manovra con rapporti di copertura rispetto all’area fondiaria che si lasciano alle spalle il classico 50-60% in favore di un 30-35%.

 

 

“Dopo decenni in cui ha avuto un ruolo più che marginale nel mercato del real estate commerciale, la logistica è tutto d’un colpo diventata protagonista del 2020, con un rapporto fra investimenti in logistica e quelii totali in immobiliare non residenziale pari al 16% -  afferma Gianluca Sinisi, licence partner di Engel & Völkers Commercial Milano e Lombardia - si può parlare di provvida sventura per quel che riguarda le conseguenze del lockdown sulla logistica: accelerazione delle consegne a domicilio e, finalmente, presa di consapevolezza del suo ruolo fondamentale per la nostra quotidianità”.

15/03/2021, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Partita la collaborazione tra TELT e Rail Baltica

30/06/2022

La partnership tra i promotori delle nuove connessioni ferroviarie europee è stata siglata ai Connecting Europe Days, l’appuntamento della Commissione Ue che da dieci anni si confronta su presente e futuro delle reti TEN-T.
read more..

driveMybox sigla accordo strategico con Go.Trans

30/06/2022

La nuova nata del gruppo Contship Italia che fa leva sulla tecnologia digitale per portare efficienza e trasparenza nella gestione del trasporto container integrerà il business della società fondata da Franco Gobbi.
read more..

Friulia entra nel capitale della softwarehouse Infoera

30/06/2022

La società finanziaria della Regione Friuli-Venezia Giulia ha acquisito una partecipazione pari al 20%. Le restanti quote sono così ripartite: a Circle il 51% e a Catone Investimenti il 29%.
read more..

La figura della Logistica entra nel Codice civile

30/06/2022

Soddisfazione da parte di Assologistica per il compimento di un percorso avviato dall’Associazione sei anni fa. La novità legislativa consentirà uno sviluppo armonico e regolamentato delle attività logistiche nel nostro Paese.
read more..
più letti

Quinto Shipping, Forwarding & Logistics meet Industry

04/01/2021

L'edizione 2021 della manisfetazione consisterà in una due giorni di sessioni trasversali e verticali, in programma il 4 e 5 marxo 2021 in versione live streaming.
read more..

La francese Ophtalmic Compagnie sceglie Savoye

04/01/2021

Nell'ottica di migliorare i processi aziendali e la produttività la società distributrice di prodotti ottici ha ha installato la soluzione robotizzata di preparazione Goods-To-Person X-PTS.
read more..

No aumenti tariffari sul 98% delle nostre autostrade

04/01/2021

Il decreto Milleproroghe prevede la sospensione di ogni adeguamento tariffario nei confronti delle società per le quali è in corso l’aggiornamento del rapporto concessorio.
read more..

Mezzi pesanti, ecco gli stop alla circolazione 2021

04/01/2021

E’ disponibile l'annuale decreto del MIT che dispone, per particolari tipi di veicoli e di trasporti stradali, il divieto di circolazione fuori dai centri abitati in determinati giorni e orari.
read more..