Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
home » In primo piano » I pallet di CHEP a emissioni zero per conto di Conad

I pallet di CHEP a emissioni zero per conto di Conad

Conad, organizzazione cooperativa leader in Italia di imprenditori indipendenti della distribuzione, e CHEP, leader mondiale di soluzioni di pallet pooling, hanno attivato con PEFC Italia un progetto di pioppicoltura sostenibile al fine di contrastare i cambiamenti climatici e di neutralizzare le emissioni di “gas serra” prodotte dalla gestione dei pallet nella movimentazione dei prodotti a marchio Conad. 


Due piantagioni di pioppi in Pianura Padana, cuore del progetto
Il cuore del progetto è rappresentato da importanti piantagioni in Pianura Padana per lo sviluppo di benefici ambientali, come l’assorbimento di anidride carbonica e la riduzione dell’inquinamento, nei territori vicinali ai propri più importanti siti logistici di stoccaggio e movimentazione dei prodotti a marchio Conad. “Questo progetto - dice Andrea Mantelli, responsabile della supply chain di Conad - avrà impatti positivi a livello ambientale, ma anche economici e sociali. Il finanziamento avrà infatti importanti ricadute sul territorio, promuovendo pratiche gestionali che riducono l’inquinamento da fertilizzanti e da pesticidi, e porterà benefici economici per le comunità coinvolte.” “Sostenibilità ambientale ed efficienza della supply chain sono da sempre elementi portanti del nostro sistema di pooling - gli ha eco Marco Moritsch, direttore generale di CHEP Italia - Il progetto Emissioni Zero in collaborazione con Conad ci rende molto orgogliosi e conferma il nostro impegno a continuare a portare concreti benefici per il territorio e le comunità in cui operiamo”. 


Come è strutturato il progetto Emissioni Zero
E’ proprio per i vantaggi in termini di efficienza e sostenibilità che Conad ha scelto il pallet pooling rispetto all’interscambio nella movimentazione dei prodotti a proprio marchio. Il progetto con PEFC Italia potenzia i benefici ambientali propri del sistema di pooling. Grazie al calcolatore dell’Impatto Ambientale LCA certificato ISO14044, CHEP e Conad hanno quantificato in 1.231 tonnellate di CO2 l’impatto ambientale della gestione dei pallet CHEP per le spedizioni di prodotti a marchio Conad e insieme hanno quindi affidato a PEFC Italia (ente per la promozione della certificazione forestale sostenibile) l’identificazione di imprese agricole che assorbano un quantitativo pari e superiore tonnellate di CO2 equivalenti. Il finanziamento del progetto permette quindi di rendere concreta, in maniera del tutto volontaria, la neutralizzazione dei gas serra calcolati, con la promozione di attività sostenibili in Pianura Padana per una quantità uguale di anidride carbonica assorbita da piantagioni di pioppo. Le aziende agricole che partecipano al progetto, coordinate dall’Associazione Produttori Forestali ed Agroalimentari FORAGRI, si trovano in Piemonte e Lombardia. 



Alberi in cambio di gas serra

13/07/2018, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

VACANZE FELICI DALLO STAFF DI EUROMERCI

31/07/2018

Ci ritroviamo a settembre, con tantissimi appuntamenti (convegni, corsi, premiazioni, seminari, workshop) che ci attendono. E anche tante tante notizia di attualità e approfondimenti.
read more..

FS dirama i CV dei nuovi manager ai vertici aziendali

30/07/2018

Si tratta di Gianluigi Vittorio Castelli (presidente FS Italiane) e Gianfranco Battisti (amministratore delegato).
read more..

E' tempo di una legge contro le false cooperative

27/07/2018

E' quanto ha promesso Di Maio alla recente assemblea nazionale dell'Alleanza delle Cooperative; il vice-premier ha parlato anche della creazione di un fondo su misura per le imprese che puntano sull'innovazione tecnologica.
read more..

Confetra incontra a Roma il ministro Danilo Toninelli

26/07/2018

Scopo del meeting invitare il capo del dicastero delle Infrastrutture e dei Trasporti alla prossima assemblea della confederazione.
read more..
più letti

Inventory Optimization Value Matrix 2017, ToolsGroup al top

08/05/2017

Nell'analisi pubblicata da Nucleus Research la società si conferma tra i leader per il terzo anno consecutivo, grazie alla pianificazione avanzata delle scorte.
read more..

Progetto Campus, formazione secondo Hörmann Italia

28/07/2017

Una vera e propria Hörmann Academy, quella messa in piedi dall’azienda che da oltre 10 anni si rivolge ai propri partner proponendo un formazione continua e specializzante presso la sede di Lavis.
read more..

LPR elimina i chilometri a vuoto grazie a una speciale collaborazione con U Log

24/11/2017

A seguito di una dettagliata analisi dei rispettivi sistemi di trasporto, le due aziende hanno riscontrato che molti dei loro flussi di trasporto erano sovrapposti; li hanno allora messi in comune, togliendo dalla strada 70 camion.
read more..

L'industria 4.0 protagonista al 2° Manufactoring Forum

13/02/2018

L'evento si tiene il 12 e 13 marzo nella sede del Gruppo 24 Ore, a Milano; tanti i temi in discussione per apprendere a come ripensare la catena del valore nell'era digitale.
read more..