home » Le notizie di oggi » DHL Global Forwarding pianta 200 alberi con Treedom

DHL Global Forwarding pianta 200 alberi con Treedom

DHL Global Forwarding è impegnata per la salvaguardia dell’ambiente e nel raggiungimento degli obiettivi posti dal programma GoGreen – Zero Emissions entro il 2050: in primis, guidare la supply chain verso un futuro sostenibile e ridurre al minimo l’impatto delle emissioni nocive.

 

 

Con il supporto di Treedom, piattaforma che permette di piantare alberi a distanza e seguire online la storia del progetto, DHL Global Forwarding Italy ha deciso di far crescere 200 alberi in diversi Paesi, assorbendo circa 50,800 kg di CO₂.

 

 

Grazie al sostegno di Treedom, infatti, DHL Global Forwarding Italy ha piantato un albero per ogni dipendente del reparto Airfreight che ha completato il training della nuova piattaforma gestionale TMS - Transportation Management System – sistema operativo che mira alla sostenibilità e consentirà, tra le altre cose, un’operatività sempre più paperless. Inoltre, è stato fornito un “diario dell’albero” per conoscere la storia dell’albero e seguire la storia del progetto di cui fa parte. L’assegnatario dell’albero può seguirne la crescita sull’apposita pagina web.

 

“Il programma Go Green – Zero Emissions di Deutsche Post DHL ha preso vita ormai quattro anni fa e nasce dalla consapevolezza del gruppo di avere delle responsabilità verso il nostro pianeta in qualità di protagonista dell’industria logistica. Vogliamo guidare il mercato verso un futuro sostenibile e per farlo realizziamo soluzioni innovative per ridurre l’impatto delle emissioni nocive”, commenta Cinzia Begnardi, process & quality compliance – Certified GoGreen Specialist di DHL Global Forwarding Italy.

 

Dalla sua fondazione nel 2010 a Firenze, Treedom ha contribuito a piantare più di 2.000.000 alberi in Africa, America Latina, Asia e Italia. La collaborazione tra DHL Global Forwarding e Treedom permetterà di assorbire circa 50 mila kg di CO₂ e portare benefici in termini sociali ed economici alle comunità locali coinvolte nel progetto. Sono stati piantati 200 alberi, di cui 40 ad Haiti e in Guatemala e 60 in Kenya e Tanzania, come parte del progetto ambizioso che prevede il coinvolgimento delle popolazioni locali per incrementare benefici ambientali, sociali ed economici.

 

Inoltre, in occasione della Giornata Mondiale dell'Ambiente, tenutasi il 5 giugno scorso, DHL Global Forwarding ha voluto festeggiare promuovendo una serie di iniziative destinate a diffondere e aumentare tra i dipendenti la consapevolezza di dover preservare il nostro pianeta.  Il progetto parte della Mission 2050: Zero Emissions, è legato ad una iniziativa green: l’azienda ha organizzato per i propri dipendenti alcune GoGreen Master Class, sessioni formative che hanno l’obiettivo di fornire conoscenze relative a soluzioni e prodotti green, che contribuiranno, unitamente alle iniziative green promosse dal singolo, all’ottenimento della certificazione di GoGreen Specialist. Ad oggi oltre il 70% dei dipendenti DHL Global Forwarding Italy ha completato il corso GoGreen Foundation, primo step del programma DPDHL GoGreen Zero Emissions, che richiede l’80% dei dipendenti DHL con il corso completato entro fine anno.

11/07/2021, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Partita la collaborazione tra TELT e Rail Baltica

30/06/2022

La partnership tra i promotori delle nuove connessioni ferroviarie europee è stata siglata ai Connecting Europe Days, l’appuntamento della Commissione Ue che da dieci anni si confronta su presente e futuro delle reti TEN-T.
read more..

driveMybox sigla accordo strategico con Go.Trans

30/06/2022

La nuova nata del gruppo Contship Italia che fa leva sulla tecnologia digitale per portare efficienza e trasparenza nella gestione del trasporto container integrerà il business della società fondata da Franco Gobbi.
read more..

Friulia entra nel capitale della softwarehouse Infoera

30/06/2022

La società finanziaria della Regione Friuli-Venezia Giulia ha acquisito una partecipazione pari al 20%. Le restanti quote sono così ripartite: a Circle il 51% e a Catone Investimenti il 29%.
read more..

La figura della Logistica entra nel Codice civile

30/06/2022

Soddisfazione da parte di Assologistica per il compimento di un percorso avviato dall’Associazione sei anni fa. La novità legislativa consentirà uno sviluppo armonico e regolamentato delle attività logistiche nel nostro Paese.
read more..
più letti

Quinto Shipping, Forwarding & Logistics meet Industry

04/01/2021

L'edizione 2021 della manisfetazione consisterà in una due giorni di sessioni trasversali e verticali, in programma il 4 e 5 marxo 2021 in versione live streaming.
read more..

La francese Ophtalmic Compagnie sceglie Savoye

04/01/2021

Nell'ottica di migliorare i processi aziendali e la produttività la società distributrice di prodotti ottici ha ha installato la soluzione robotizzata di preparazione Goods-To-Person X-PTS.
read more..

No aumenti tariffari sul 98% delle nostre autostrade

04/01/2021

Il decreto Milleproroghe prevede la sospensione di ogni adeguamento tariffario nei confronti delle società per le quali è in corso l’aggiornamento del rapporto concessorio.
read more..

Mezzi pesanti, ecco gli stop alla circolazione 2021

04/01/2021

E’ disponibile l'annuale decreto del MIT che dispone, per particolari tipi di veicoli e di trasporti stradali, il divieto di circolazione fuori dai centri abitati in determinati giorni e orari.
read more..