home » Le notizie di oggi » Dopo 8 anni DHL torna al transport logistic di Monaco

Dopo 8 anni DHL torna al transport logistic di Monaco

Dal 4 al 7 giugno 2019 la fiera di Monaco transport logistic riconfermerà la sua posizione di piattaforma leader a livello mondiale nel settore della logistica. La fiera cresce grazie a nuove presenze estere e in particolare vede il ritorno, tra gli espositori, di DHL, la cui ultima partecipazione risale al 2011; decisamente un segnale positivo per la manifestazione e per l'intero settore logistico. 


"La partecipazione di DHL è un grande arricchimento per transport logistic e dimostra l'importanza della nostra fiera, un appuntamento ormai imperdibile per fare rete a livello internazionale e creare nuovo business - spiega Gerhard Gerritzen, membro del consiglio direttivo di Messe München. "DHL è uno dei protagonisti dell'industria logistica e transport logistic una delle fiere più importanti, quindi non c'è niente di più naturale che scegliere questo appuntamento per spiegare come intendiamo affrontare le tendenze più attuali, come la digitalizzazione, la logistica sostenibile e il futuro del commercio globale», commenta Tim Scharwath, ceo di DHL Global Forwarding, Freight.  


Altre novità in fiera 
transport logistic 2019 cresce soprattutto grazie alle presenze estere; per questo gli organizzatori della fiera hanno inserito un nuovo padiglione che accoglierà i nuovi espositori specializzati nel trasporto aereo e marittimo e i fornitori di servizi logistici. Tra le aziende a esporre per la prima volta vi sono Neutral Air Cargo di Hong Kong, la compagnia di navigazione COSCO Shipping Lines con sede in Cina e Asia Shipping dal Brasile. "La nostra azienda è già presente come fornitore di servizi logistici in America Latina e su numerosi mercati asiatici - dice Alexandre Pimenta, CEO di AS Brazil - Nel 2019 inizierà la nostra espansione in Europa per aiutare le aziende internazionali a gestire i flussi logistici tra l'America Latina e l'Europa». 
Infine per la prima volta la fiera prevede stand comuni per Paesi come Romania, Lituania e Polonia.

08/02/2019, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Una app in BLG Logistics favorisce i rapporti personali

02/07/2020

All’interno della piattaforma i dipendenti del Gruppo trovano ultime novità e comunicati stampa, interagendo con commenti, scambio di idee e domande su qualsiasi argomento.
read more..

Assologistica: l'autoproduzione nei porti deve rispettare norme e leale concorrenza

01/07/2020

L'Associazione ricorda quanto sia fondamentale che in un ambito come quello portuale, dove operano diversi soggetti, le regole siano puntuali e uniformemente applicate, anche per garantire elevati standard di sicurezza.
read more..

Il Tar del Lazio decide il reintegro di Zeno D'Agostino

30/06/2020

Il manager dovrà essere reintegrato nell'incarico di presidente dell'Autorità portuale del Mare Adriatico orientale; plauso della deputata Debora Serracchiani (Pd).
read more..

Martedì 7 luglio si tengono gli Stati Generali della moda

30/06/2020

Oltre 1.500 aziende e più di 50 speaker autorevoli si sono dati appuntamento per rilanciare l’intero settore in un momento di profondo cambiamento.
read more..
più letti

UNA FELICE SETTIMANA DI FERRAGOSTO ...

13/08/2019

... a chi è in vacanza e anche a chi invece lavora. BUON FERRAGOSTO da tutto lo staff di Euromerci!
read more..

Siglato il decreto per gli incentivi al rinnovo dei camion

24/07/2019

Si tratta di 25 milioni di euro sui 240 milioni complessivi stanziati dal Governo a sostegno del settore dell’autotrasporto per il triennio 2019 – 2021.
read more..

Terminal Contship La Spezia, Scalisi nuovo general manager

03/07/2019

Il manager riporterà direttamente al presidente di Contship, Cecilia Battistello che ricopre ad interim il ruolo di amministratore delegato operations & sales per tutto il gruppo.
read more..

Con lo sblocca cantieri arriva la riforma del Codice appalti

14/06/2019

Previsto - fra l'altro - un cambiamento degli importi per l'affidamento lavori e che la soglia per subappalti non possa superare il 40%.
read more..