home » Le notizie di oggi » Siglato accordo UIR-Unione Interporti Riuniti e Italmercati

Siglato accordo UIR-Unione Interporti Riuniti e Italmercati

Scopo del protocollo di intesa lo sviluppo di un'attività congiunta a livello associativo, apportando un significativo contributo al miglioramento della competitività del sistema produttivo e logistico nazionale.

La partnership, tra l’associazione nazionale degli interporti e la rete dei principali mercati agroalimentari italiani, è nata per promuovere forme di cooperazione con cui sviluppare sia modelli virtuosi legati alla transizione ecologica, sia incrementare la competitività del sistema produttivo del settore agroalimentare rispetto ai mercati italiano ed europeo.

UIR con i suoi 23 interporti (50 mila treni intermodali movimentati all’anno) e la Rete Italmercati (5 milioni di tonnellate di ortofrutta e prodotti ittici e carnei di movimentazione annua) prossima ad accogliere il 18° Mercato all’ingrosso, costituiscono uno straordinario sistema di piattaforme distributive, complementari e ben predisposte per operare in sinergia. Un sistema che può sostenere la crescita del comparto ortofrutticolo e agro-ittico-alimentare italiano attraverso le eccellenze delle interportualità italiane, in ottica di internazionalizzazione e di rafforzamento della propria capacità competitiva sui mercati nazionali ed esteri. 

Per il presidente di Italmercati, Fabio Massimo Pallottini, “la firma di questo protocollo con la partecipazione di due importanti strutture di governo come il MIT e il MIPAAF, ognuna con la propria autonomia, è rappresentativa di una volontà generale di pervenire a un discorso di sistema che non può far altro che giovare alla logistica agroalimentare, che forse più di altri canali ha bisogno di lavorare in maniera sinergica. Per questo, esprimendo la mia soddisfazione, vorrei anche invitare altri soggetti a farsi avanti e ampliare ancora di più questo sistema, penso ad esempio agli aeroporti. I Mercati all’Ingrosso si configurano sempre con maggiore forza come i grandi poli per il commercio del prodotto agroalimentare e come luoghi non solo di vendita ma anche e sempre di più di logistica”.

Il presidente di UIR, Matteo Gasparato, ha sottolineato che “si tratta di un passaggio importante per tutte le realtà che rappresentiamo: una indicazione forte, un segnale, a fare squadra per uno sviluppo sostenibile. Quella con ITALMERCATI è un'intesa di ampio respiro e strategica per il Paese tutto intero, perché sarà di supporto alla crescita interna e insieme alle sfide che ci attendono sui mercati internazionali. Un importante strumento per l'innovazione delle nostre infrastrutture al passo con la transizione ecologica”.

Il presidente di Veronamercato, Michele Gruppo, che ha svolto un ruolo di catalizzatore tra le due associazioni per la firma di questo protocollo d’intesa, ritiene che “Veronamercato e Consorzio ZAI hanno lavorato in sinergia e rivestito un ruolo cardine nella stipula di questo accordo e saranno anche elementi trainanti delle attività che interporti e mercati ortofrutticoli porteranno avanti congiuntamente sui temi della logistica, dell’innovazione e della sostenibilità”.





22/07/2021, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Inaugurata nuova sede per la filiale di Udine di FERCAM

20/09/2021

L’azienda altoatesina rafforza la presenza nel Friuli Venezia Giulia con il trasloco in un nuovo sito, resosi necessario per rispondere alla forte domanda di servizi logistici dei clienti locali.
read more..

Malpensa: lavori record per rifare la pista 17L/35R

20/09/2021

Poco più di un mese per cambiare volto a pista e vie di rullaggio D e E dell'aeroporto: 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e oltre 100 addetti coinvolti per un importo totale di 11 milioni di euro.
read more..

Si torna on campus: ecco i prossimi eventi MIP

20/09/2021

Il 28 settembre si tiene la presentazione del Percorso Executive in Supply Chain Management in collaborazione con ADACI e Assologistica presso il campus della business school, nel cuore ingegneristico dell’ateneo milanese.
read more..

Civitavecchia, partita la linea diretta per la CIna di Rif Line

20/09/2021

Due le navi impiegate: la Iberian Express, dopo essere approdata nello scalo laziale, è già ripartita per il prossimo carico da Shangai; la Cape Flores attraccherà in Italia il 3 ottobre.
read more..
più letti

ANITA plaude ai chiarimenti di Protezione civile e Governo

10/03/2020

Le merci non sono veicolo di contagio e il blocco di trasporti e logistica avrebbe determinato il black out dell’Italia.
read more..

Paola De Micheli incontra le Associazioni della logistica

08/04/2020

La ministra ha fornito rassicurazioni sui contenuti del prossimo Decreto all'attenzione del Governo, che dovrà porre le basi per la piena ripartenza dell'economia e del nostro settore.
read more..

Prologis tra le 100 aziende più sostenibili del Globo

24/01/2020

L'azienda è la prima società immobiliare nella classifica “2020 Global 100 Most Sustainable Corporations in the World” che valuta le società in base a parametri di sostenibilità.
read more..

Consorzio DAFNE lancia DAFNE Open Innovation

11/02/2020

Scopo dell'iniziativa è individuare le principali startup attive nel mondo della salute capaci di supportare la filiera Healthcare e le aziende dell’ecosistema nell'impiego di soluzioni digitali.
read more..