Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
home » Import / Export » FLESSIONE (-1,8%) A DICEMBRE 2017 DEL COMMERCIO ITALIANO EXTRA UE

FLESSIONE (-1,8%) A DICEMBRE 2017 DEL COMMERCIO ITALIANO EXTRA UE

Secondo i dati ISTAT a dicembre 2017 le esportazioni registrano una flessione (-1,8%) rispetto al mese precedente che segue il marcato incremento congiunturale rilevato a novembre (+6,7%). La dinamica congiunturale dell'export verso i paesi extra Ue nel quarto trimestre del 2017 risulta ampiamente positiva (+4,1%). Nello stesso mese si rileva un aumento congiunturale delle importazioni (+1,6%) mentre l'avanzo commerciale raggiunge 6,2 miliardi di euro (il livello nominale più alto da gennaio 1993). 


Peggiori energia e beni strumentali, 
migliori beni di consumo sia durevoli che non
La diminuzione delle esportazioni coinvolge quasi tutti i settori: energia (-11,9%), beni strumentali (-11,8%) e beni intermedi (-1,1%). Contrastano la tendenza decrescente i beni di consumo durevoli (+13,4%) e i beni di consumo non durevoli (+11,6%). Dal lato dell'import, gli acquisti di energia (+5,8%) e di beni strumentali (+3,4%) mostrano una marcata espansione. Su base annua, a dicembre 2017 le esportazioni sono in espansione (+1,9% che si amplia a +8,3% eliminando l'effetto prodotto dal diverso numero di giorni lavorativi), con tassi particolarmente sostenuti per i beni di consumo non durevoli (+25,6%). Le importazioni registrano una flessione (-1,7% che diventa +4,8% eliminando l'effetto prodotto dal diverso numero di giorni lavorativi) che coinvolge quasi tutti i raggruppamenti di industrie a eccezione dell'energia (+13,1%) e dei beni intermedi (+6,2%). 


In tutto il 2017 bene sia import (+10,8%) che export (+8,2%)
Nel corso del 2017 entrambi i flussi risultano in marcata crescita, con un aumento più significativo per le importazioni (+10,8%) rispetto alle esportazioni (+8,2%). Nel 2017, il surplus è pari a 39,2 miliardi di euro, pressochè simile all'avanzo di 39,6 miliardi registrato nel 2016; al netto dell'energia l'avanzo è tuttavia più ampio, raggiunge infatti i 71,9 miliardi, rispetto a 65,6 miliardi nel 2016. 


Boom dell'export verso Cina e Russia, male quelle verso i Paesi OPEC 
Nel 2017, l'andamento delle esportazioni è il risultato di dinamiche divergenti rispetto ai principali mercati di sbocco: Cina (+22,2%), Russia (+19,3%), Paesi MERCOSUR (+15,4%), Paesi ASEAN (+10,2%) e Stati Uniti (+9,8%) sono i mercati di sbocco più dinamici. Al contrario, i Paesi OPEC (-8,1%), registrano una forte flessione.

06/02/2018, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

A “Il Sud #InRete con l'Europa” per conoscere i fondi per la coesione

16/11/2018

L'evento è organizzato a Palermo dal Programma Operativo Nazionale Infrastrutture e reti 2014-2020 del MIT al festival "Porte aperte all’innovazione".
read more..

Il food online in Italia cresce del 34%, per un valore complessivo di 1,1 miliardi di euro

15/11/2018

Le imprese, anche di logistica, devono cavalcare questa rivoluzione per creare nuove modalità di relazione con il consumatore ed essere competitive sui mercati esteri.
read more..

Il porto di Trieste va in missione a Monaco di Baviera

15/11/2018

Triste si conferma scalo di riferimento per i traffici della Baviera destinati a Mediterraneo e Far East
read more..

In arrivo il nuovo transpallet EP 12 WS firmato BAOLI

15/11/2018

Ha una struttura robusta, motore da 650 W e batterie agli ioni di litio esenti da manutenzione; prevede un buon rapporto prezzo-qualità.
read more..
più letti

Codognotto in prima linea nella green logistics

02/01/2017

L'operatore è presente in due iniziative della Commissione Ue quali i progetti LNG blue corridor e OptiTruck.
read more..

Un nuovo presidio Palletways nell'area di Monza Brianza

02/01/2017

E' il concessionario Autotrasporti Giobbio di Lazzate, che gestirà un'area dove l'espansione dei volumi risulta importante e strategica.
read more..

Accordo Linde Material Handling Italia e Volandia

02/01/2017

Con questa partnership il Parco e Museo del Volo potrà utilizzare a titolo gratuito gli innovativi strumenti della Casa tedesca, a partire dai carrelli elevatori.
read more..

AEFI sigla un agreement internazionale con IELA

02/01/2017

L'Associazione Esposizioni e Fiere Italiane collaborerà con l'Associazione mondiale dei professionisti della logistica per il settore fieristico.
read more..