Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
home » Import / Export » FLESSIONE (-1,8%) A DICEMBRE 2017 DEL COMMERCIO ITALIANO EXTRA UE

FLESSIONE (-1,8%) A DICEMBRE 2017 DEL COMMERCIO ITALIANO EXTRA UE

Secondo i dati ISTAT a dicembre 2017 le esportazioni registrano una flessione (-1,8%) rispetto al mese precedente che segue il marcato incremento congiunturale rilevato a novembre (+6,7%). La dinamica congiunturale dell'export verso i paesi extra Ue nel quarto trimestre del 2017 risulta ampiamente positiva (+4,1%). Nello stesso mese si rileva un aumento congiunturale delle importazioni (+1,6%) mentre l'avanzo commerciale raggiunge 6,2 miliardi di euro (il livello nominale più alto da gennaio 1993). 


Peggiori energia e beni strumentali, 
migliori beni di consumo sia durevoli che non
La diminuzione delle esportazioni coinvolge quasi tutti i settori: energia (-11,9%), beni strumentali (-11,8%) e beni intermedi (-1,1%). Contrastano la tendenza decrescente i beni di consumo durevoli (+13,4%) e i beni di consumo non durevoli (+11,6%). Dal lato dell'import, gli acquisti di energia (+5,8%) e di beni strumentali (+3,4%) mostrano una marcata espansione. Su base annua, a dicembre 2017 le esportazioni sono in espansione (+1,9% che si amplia a +8,3% eliminando l'effetto prodotto dal diverso numero di giorni lavorativi), con tassi particolarmente sostenuti per i beni di consumo non durevoli (+25,6%). Le importazioni registrano una flessione (-1,7% che diventa +4,8% eliminando l'effetto prodotto dal diverso numero di giorni lavorativi) che coinvolge quasi tutti i raggruppamenti di industrie a eccezione dell'energia (+13,1%) e dei beni intermedi (+6,2%). 


In tutto il 2017 bene sia import (+10,8%) che export (+8,2%)
Nel corso del 2017 entrambi i flussi risultano in marcata crescita, con un aumento più significativo per le importazioni (+10,8%) rispetto alle esportazioni (+8,2%). Nel 2017, il surplus è pari a 39,2 miliardi di euro, pressochè simile all'avanzo di 39,6 miliardi registrato nel 2016; al netto dell'energia l'avanzo è tuttavia più ampio, raggiunge infatti i 71,9 miliardi, rispetto a 65,6 miliardi nel 2016. 


Boom dell'export verso Cina e Russia, male quelle verso i Paesi OPEC 
Nel 2017, l'andamento delle esportazioni è il risultato di dinamiche divergenti rispetto ai principali mercati di sbocco: Cina (+22,2%), Russia (+19,3%), Paesi MERCOSUR (+15,4%), Paesi ASEAN (+10,2%) e Stati Uniti (+9,8%) sono i mercati di sbocco più dinamici. Al contrario, i Paesi OPEC (-8,1%), registrano una forte flessione.

06/02/2018, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Va al porto di Trieste la certificazione di Parole O_Stili

24/05/2018

Il conferimento dell'attestato come ente attento a una comunicazione responsabile è frutto del progetto di formazione intrapreso di recente.
read more..

ANITA in Cina alla scoperta delle maggiori novità logistiche

24/05/2018

I rappresentanti di oltre 30 aziende socie hanno preso parte alla 7 giorni che ha toccato alcune delle realtà imprenditoriali più innovative nel panorama cinese.
read more..

Furti di TIR: i numeri sono in calo, ma il 50% va nel nulla

24/05/2018

Lo dice una ricerca di Viasat secondo la quale nel 2017 in Italia sono stati rubati 1.617 TIR (134 al mese, 4 al giorno), oltre il 23% in meno del 2016. La Puglia è la regione più a rischio con 266 furti, seguita da Campania (255) e Lombardia (233).
read more..

CLS presenta la partnership con Kivnon a Intralogistica

24/05/2018

L'azienda italiana di noleggio, vendita e assistenza di carrelli elevatori proporrà nel suo stand alla fiera milanese (29 maggio-1° giugno) le nuove soluzioni (innovativi veicoli "AGV" con guida automatica) realizzate dalla Casa spagnola.
read more..
più letti

Codognotto in prima linea nella green logistics

02/01/2017

L'operatore è presente in due iniziative della Commissione Ue quali i progetti LNG blue corridor e OptiTruck.
read more..

Un nuovo presidio Palletways nell'area di Monza Brianza

02/01/2017

E' il concessionario Autotrasporti Giobbio di Lazzate, che gestirà un'area dove l'espansione dei volumi risulta importante e strategica.
read more..

Accordo Linde Material Handling Italia e Volandia

02/01/2017

Con questa partnership il Parco e Museo del Volo potrà utilizzare a titolo gratuito gli innovativi strumenti della Casa tedesca, a partire dai carrelli elevatori.
read more..

AEFI sigla un agreement internazionale con IELA

02/01/2017

L'Associazione Esposizioni e Fiere Italiane collaborerà con l'Associazione mondiale dei professionisti della logistica per il settore fieristico.
read more..