home » Dal mercato » Apertura di un secondo hub tedesco per Palletways

Apertura di un secondo hub tedesco per Palletways

Palletways Group, il principale network specializzato nella distribuzione di merce pallettizzata in Europa, ha potenziato i suoi servizi grazie all’apertura di un nuovo hub regionale e internazionale nella Germania meridionale. La struttura inaugurata a Neufahrn, vicino Monaco di Baviera, è il secondo hub di Palletways in Germania e segue l’apertura dell’hub di Knüllwald-Remsfeld in Assia e la costituzione di un hub regionale per l’area Reno-Ruhr a Nijmegen in Olanda. 


Tempi di transito dall'Italia ridotti, grazie al nuovo hub
Il nuovo hub di Neufahrn gestirà anche le spedizioni internazionali e permetterà di accelerare il traffico generale verso la Germania meridionale fornendo percorsi più rapidi e un servizio di migliore valore ai clienti del Sud Europa. I concessionari nella vicina Austria, in Italia e Spagna beneficeranno di una connessione più diretta, con tempi di transito che, secondo le previsioni, si ridurranno in media di un giorno. Un hub regionale nel Sud-Est della Germania offre molte opportunità per il network Palletways tedesco, che può già contare su 20 concessionari nella regione bavarese, che non avranno più bisogno di viaggiare fino all’hub di Knüllwald-Remsfeld in Assia per ritirare e consegnare la merce riducendo in maniera significativa i costi e tempi di viaggio. A partire da settembre 2017, sette concessionari del network sono collegati direttamente a Neufahrn e si prevede che a questi se ne aggiungeranno altri molto presto. 


Investimenti del network tedesco per un valore di 10 milioni di euro
Il nuovo hub regionale sarà pienamente supportato dalla piattaforma IT e di customer service di Palletways, la quale consente di tracciare in tempo reale tutte le spedizioni lungo tutto loro il percorso. Oltre ai tre hub regionali ora attivi, Palletways Germania gestisce - come detto - un centro di smistamento nella città olandese di Nijmegen, inaugurato lo scorso anno, dove i concessionari possono offrire spedizioni di merci palletizzate verso Belgio, Paesi Bassi, Regno Unito, Irlanda e Francia con un livello di servizio elevato. Con il nuovo investimento a Neufahrn, Palletways avrà investito oltre 10 milioni di euro nel network tedesco sin dall'apertura del suo hub principale a Homberg nel 2011. Anche il numero dei concessionari tedeschi è cresciuto, passando da 18 nel 2011 ai circa 70 di oggi. 


Volumi e investimenti europei in netta crescita per Palletways
In network paneuropeo di Palletways sta crescendo a un ritmo sostenuto. Oggi gestisce 45.000 pallet al giorno in tutta Europa e i suoi volumi sono cresciuti del 10% negli ultimi 12 mesi. L’azienda ha recentemente investito in nuovi hub tra cui Lodz (Polonia), Avonmounth (UK), Jaen (Spagna), Knüllwald-Remsfeld (Germania) e ampliato le strutture esistenti a Saragozza (Spagna) e Milano (Italia).

09/11/2017, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Hyundai rielabora l'E-Stapler a tre e quattro ruote

27/03/2020

La Casa costruttrice ha effettuato importanti modifiche alla serie-U dei suoi carrelli elevatori a propulsione elettrica; la novità è rappresentata dallo sterzo Zapi della serie ACE, dal motore di propulsione Schabmüller e dal cambio ZF.
read more..

Assologistica: stop alle troppe disposizioni anti-Covid 19

27/03/2020

Il presidente Andrea Gentile sollecita una sorta di regia per mitigare l’eccesso di interventi normativi, la cui frammentazione disorienta ancor di più gli operatori economici, già provati da una situazione senza precedenti.
read more..

Per Deutsche Post DHL fatturato su di quasi il 3%

27/03/2020

Nel 2029 tutte le cinque divisioni del gruppo hanno contribuito a raggiungere un fatturato di 63,3 miliardi di euro, con un utile operativo (EBIT) di 4,1 miliardi di euro (+30,5%).
read more..

Lotta al coronavirus, con ”Innova per l'Italia” il Governo chiama a raccolta gli innovatori

27/03/2020

Il progetto riguarda aziende, università, enti e centri di ricerca, associazioni, cooperative, consorzi, fondazioni e istituti che possono fornire un contributo nell'ambito dei dispositivi per prevenzione, diagnostica e monitoraggio del virus.
read more..
più letti

CEVA Italia premiata per l'innovazione nella formazione

11/11/2019

Il premio "Il logistico dell'Anno 2019" riconosce al 3PL l'aver certificato i suoi warehouse manager e platform manager secondo gli standard fissati dalla European Logistics Association.
read more..

Vicenda ArcelorMittal, le associazioni dell'Autotrasporto chiedono incontro al Governo

11/11/2019

L'obiettivo è quello di trovare una soluzione che salvaguardi il settore del trasporto del comparto siderurgico.
read more..

ASSEGNATI A MILANO I PREMI IL LOGISTICO DELL'ANNO 2019

08/11/2019

L’auditorium Giò Ponti di Assolombarda ha accolto la cerimonia di premiazione di manager e imprese che hanno fatto dell’innovazione il loro punto di forza. L'evento è stato accompagnato da un affollato convegno sui trend del nostro settore.
read more..

Mercitalia Fast festeggia il primo anno di operatività

07/11/2019

Seicento chilometri tra l’Interporto di Bologna e Caserta Marcianise in 3 ore e 30 minuti: questo è quello che offre il servizio di Mercitalia Logistcs partito il 7 novembre 2018 su treni ad alta velocità sulla linea dedicata all’alta velocità.
read more..