home » Le notizie di oggi » Emilia Romagna: Ravenna porto cuore della nuova ZLS

Emilia Romagna: Ravenna porto cuore della nuova ZLS

Nasce la nuova Zls - Zona logistica semplificata - dell’Emilia-Romagna, la cui istituzione è prevista dalla legge nazionale n.205 del 2017. Un progetto speciale, unitario e strategico, per la movimentazione delle merci nella regione che coinvolge 9 nodi intermodali - da Ravenna a Piacenza -, 12 aree produttive, 8 province e 18 comuni, mettendo in relazione infrastrutture viarie e ferroviarie e aree produttive commerciali con il porto di Ravenna, che diventa così il cuore pulsante della futura Zls.


Porterà alle imprese insediate nella Zls, già presenti o nuove, una serie di facilitazioni - nazionali e regionali - come semplificazioni amministrative, incentivi economici e sgravi fiscali, con ricadute positive per lo sviluppo del tessuto imprenditoriale e l’occupazione. Le agevolazioni previste nel “pacchetto localizzativo” in corso di definizione saranno condizionate allo sviluppo o attivazioni delle relazioni con il sistema portuale di Ravenna.

Come previsto dalle normative nazionali per l’istituzione delle zone economiche speciali, la nuova zona logistica semplificata dell’Emilia-Romagna avrà un’estensione di circa 4mila ettari e unirà il porto di Ravenna, baricentro del sistema, con i nodi intermodali regionali e le aree produttive commerciali identificate secondo criteri di collegamento economico – funzionale con il contesto portuale. È inoltre previsto l’istituzione di un Comitato di indirizzo con funzioni di supporto per promozione, investimenti, monitoraggio e collegamento con le strutture regionali.


Come detto, proposta del perimetro della ZLS regionale comprende 9 nodi intermodali (porto di Ravenna, Terminal Intermodale di Piacenza, Interporto di Parma, Terminal di Rubiera, Scalo di Marzaglia, Scalo di Dinazzano, Interporto di Bologna, Lugo Terminal, Scalo ferroviario Villa Selva) e 12 aree produttive (Le Bassette-Via Baiona, Fornace Zarattini, Via Cà del Vento, Via Sistra Canale Superiore, centro merci-via Cavatorta, Vulcaflex-via madonna di Genova, Sirea Calpo, Zona industriale autostrada Naviglio-S. Silvestro, Area industriale Unigrà, Villa Selva, Cesena-Area Pievesestina, Ostellato-Area Sipro), coinvolgendo rispettivamente 8 province (Bologna, Ferrara, Forlì-Cesena, Modena, Parma, Piacenza, Ravenna, Reggio-Emilia) e 18 comuni (Argelato, Bagnacavallo, Bentivoglio, Casalgrande, Cesena, Conselice, Cotignola, Lugo, Faenza, Fontevivo, Forlì, Forlimpopoli, Modena, Ostellato, Piacenza, Ravenna, Rubiera, San Giorgio di Piano).

16/11/2020, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

In buona tenuta alcuni traffici per Trieste nei primi 10 mesi

27/11/2020

In cima alla lista e in controtendenza sui dati generali, il segmento ro-ro cresce del +3%; +2% anche per i contanier. Il volume complessivo però segna una perdita del -12%.
read more..

Assegnati i Quality Award Italy 2019 di ANAMA

27/11/2020

Quest’anno le premiazioni sono avvenute di fronte ad una platea virtuale che ha raggiunto quota 400 collegati: una conferma del successo di un evento diventato ormai l’incontro annuale per spedizionieri aerei e operatori partner.
read more..

AsstrA espandere ancora le sue capacità 4PL in Polonia

27/11/2020

L'operatore ha aperto qui il proprio magazzino nell'aprile del 2020 per garantire che partner e clienti ricevano servizi di livello mondiale con trasparenza e senza intermediari.
read more..

Vaccino Covid-19: un position paper al parlamento di nove associazioni

27/11/2020

Il documento, intitolato “Focus vaccini – La sfida logistica” e destinato al commissario straordinario Domenico Arcuri, è stato presentato nel corso di una recente audizione parlamentare alla IX Commissione Trasporti.
read more..
più letti

Traffico merci Tirrenia da record da/per la Sicilia

07/01/2019

La compagnia registra una crescita di oltre il 35%, pari a un incremento di più di 500mila metri lineari nel totale trasportato da e per l'isola.
read more..

Soluzioni Toshiba per rendere smart i processi della logistica

07/01/2019

Edge computing leggero e smart glass proposti dalla Casa nipponica migliorano produttività e qualità del nostro settore.
read more..

Polo Mercitalia dà vita a Mercitalia Maintenance

07/01/2019

La neonata società è specializzata nella manutenzione e revisione di carri ferroviari destinati al traffico merci.
read more..

Successo dei carrelli elevatori elettrici CAT a 48 Volt

07/01/2019

Elevata manovrabilità e design ergonomico sono alcune delle caratteristiche più apprezzate di queste macchine innovative.
read more..