home » Le notizie di oggi » Eurodifarm (gruppo DHL) lancia servizio innovativo

Eurodifarm (gruppo DHL) lancia servizio innovativo

Eurodifarm, società del Gruppo Deutsche Post DHL specializzata nella logistica distributiva di prodotti farmaceutici, diagnostici e biomedicali a temperatura controllata, ha investito in un nuovo e innovativo servizio dedicato al trasporto e consegna di prodotti biotecnologici life sciences & healthcare refrigerati a 2/8°C denominato “BIOPHARMA NETWORK” .

Il progetto integra soluzioni innovative quali il monitoraggio in real time della temperatura del prodotto durante il trasporto dai magazzini centrali ai clienti finali attraverso un sistema integrato monitorato da una Quality Control Tower, presidiata da un team dedicato di esperti, capace di tracciare la temperatura di ogni singolo collo lungo tutto il processo distributivo.


Il team della Quality Control Tower

Un unico sistema di monitoraggio della temperature garantisce una governance IT su tutto il processo. Il sistema, inoltre, è validato in conformità alle più stringenti normative del sistema farmaceutico CFR21 part 11 e GMP Vol4 Annex 11. Oltre ciò il servizio garantisce un’elevata sostenibilità ambientale in quanto il processo riduce drasticamente l’utilizzo di imballi isotermici in polistirolo, e materiale refrigerante, per il confezionamento secondario.

I prodotti farmaceutici che richiedono una temperatura controllata compresa tra i 2 e gli 8°C rappresentano un segmento di mercato in forte espansione, come testimoniano i dati elaborati dall’Osservatorio del Politecnico di Milano che evidenziano come i flussi di trasporto relativi a questa fascia di temperatura siano in costante crescita dal 2018. Gli investimenti in ricerca farmacologica, infatti, sono attualmente molto focalizzati sulle terapie geniche che puntano ad una tipologia di cure mediche molto personalizzata che prevede l’utilizzo di farmaci biotecnologici: Biotech. 

Grazie alla forza e alla capillarità del suo network, nell’ultimo anno Eurodifarm ha consegnato oltre 44 milioni di colli a farmacie, distributori intermedi, strutture ospedaliere, ASL, laboratori di analisi, pazienti dislocati sul territorio nazionale, ha effettuato 4,3 milioni di spedizioni per conto delle principali aziende farmaceutiche, diagnostiche, biomedicali, sanitarie e ospedaliere e trasportato oltre 164 milioni di kg di prodotti.


“La pandemia ci ha lasciato la consapevolezza della centralità del comparto logistico in ambito healthcare, sia a livello distributivo che di stoccaggio – commenta Aldo Soffientini, amministratore delegato Eurodifarm. –“Il settore Life Sciences e Healthcare sta vivendo una rapida trasformazione della Supply Chain, una maggiore necessità di efficienza e, in qualità di operatore di riferimento nel nostro mercato abbiamo il dovere di investire in questa direzione per poter assicurare un servizio ad alto valore per questi prodotti altamente termosensibili, la cui sicurezza è garantita solo se le oscillazioni termiche sono vicine allo zero”. 

Il mercato del farmaco biologico è infatti quello che più necessita di cold chain, e secondo l’Associazione Assobiotec entro il 2030 l’80% dei farmaci avrà un’origine biotecnologica. Le caratteristiche di questi prodotti vengono garantite solo se la temperatura reale è costante e in range, proprio per questo i clienti possono monitorare tramite un portale di accesso, personalizzato e dedicato, la filiera distributiva dei loro prodotti in tempo reale.

29/09/2021, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

I business park di VGP Italy al 100% di occupazione

29/11/2021

Entro la fine dell’anno saranno completati ulteriori 35.000 mq, portando così il portfolio totale dell'azienda a 85.000 mq di area affittabile complessiva, con la full occupancy già sui 4 parchi di Valsamoggia (BO), Calcio (BG), Sordio (LO) e Padova.
read more..

Sportello Unico Doganale, le novità in un webinar gratuito

29/11/2021

E' organizzato da Assologistica Cultura e Formazione il prossimo 10 dicembre (ore 11,00-12,00) con relatore l'avv. Ettore Sbandi dello Studio Legale Tributario Santacroce.
read more..

290 punti di ricarica e-Totem nei compound di Gefco

29/11/2021

Queste stazioni di ricarica per veicoli elettrici rientrano nel progetto da 7 milioni di euro lanciato nel 2020 dal 3PL in risposta alla crescita esponenziale del mercato dei veicoli elettrici.
read more..

Porto di Venezia, merci in uscita automatizzate

29/11/2021

Il sistema, operativo al varco di Via del Commercio, verrà esteso anche al varco di Via dell’Azoto e quindi alle procedure di pagamento delle tasse portuali per le merci che effettuano pratiche doganali fuori dall’ambito portuale.
read more..
più letti

Geoaudit, soluzione per affrontare eventi catastrofici

05/02/2020

Anche in ambito supply chain la procedura identifica i potenziali rischi legati all’esposizione internazionale, come sta succedendo in questi giorni in Cina col diffondersi del coronavirus.
read more..

MIP tra le migliori al mondo per la formazione SCM

10/10/2020

A comunicarlo è il QS World University Rankings. Tra i numerosi corsi executive della business school del Politecnico di Milano spicca il Percorso in Supply Chain Management in partenza a novembre.
read more..

Corrieri aerei internazionali protagonisti a Roma

17/09/2020

L'associazione AICAI e LUISS Business School organizzano il 24 settembre un convegno sul ruolo strategico degli express courier per l'economia, non solo nella fase emergenziale.
read more..

Nuovo direttore vendite Hyundai Material Handling

25/06/2020

E' Christopher Thompson; svilupperà strategie commerciali concentrandosi sulle partnership a lungo termine e, contemporaneamente, assicurerà gli obiettivi di vendita HCEE in Europa.
read more..