Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
home » Le notizie di oggi » GEFCO acquisisce Chronotruck (piattaforma e borsa carichi)

GEFCO acquisisce Chronotruck (piattaforma e borsa carichi)

Il 3PL ha deciso l’acquisizione di Chronotruck, una società che connette spedizionieri e trasportatori grazie ad una piattaforma innovativa e digitale. L’acquisizione supporta la strategia di GEFCO orientata ad integrare nelle proprie attività le nuove tecnologie, per migliorare la customer experience e offrire servizi completamente digitalizzati che rispondano alle necessità degli ecosistemi logistici del presente e del futuro. 

 

L’obiettivo di Chronotruck è offrire la migliore piattaforma per le imprese che effettuano spedizioni, minimizzando i viaggi a vuoto dei corrieri. Chronotruck offre alle imprese l’accesso a trasportatori più vicini e un innovativo portafoglio di servizi digitalizzati, incluso un sistema di preventivo istantaneo, la geolocalizzazione, la conferma di avvenuta consegna (POD) e la fatturazione elettronica. Ai trasportatori, la piattaforma digitale offre l’opportunità di ottimizzare i flussi, permettendo ai camion di raccogliere la merce nella stessa area geografica e operare a pieno carico. Fino ad oggi, Chronotruck ha offerto i propri servizi a circa 9000 clienti.

 

GEFCO apporta alla partnership il proprio solido know-how nella gestione di grandi volumi di merce e nella logistica integrata, mentre Chronotruck mette a disposizione agilità, competenze tecniche e l’accesso a soluzioni in grado di stimolare l’innovazione nell’intera customer journey. Chronotruck rimarrà un’entità indipendente, diventando un brand di GEFCO.

 

Luc Nadal, CEO di GEFCO, ha commentato: “Siamo felici dare il benvenuti ai dipendenti e integrare le soluzioni di Chronotruck nel crescente portafoglio di servizi flessibili e smart di GEFCO. Le competenze di Chronotruck ci aiuteranno ad ottenere un cambio di passo nei processi logistici dei nostri clienti e a migliorare la customer experience grazie alla digitalizzazione. La partnership consentirà inoltre di ridurre la nostra impronta ambientale, assicurando che i camion siano impiegati alla massima capacità”.

 

09/07/2019, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Brexit, il caos continua e i tempi (forse) si allungano

23/10/2019

Bocciata la richiesta di Johnson di un iter accelerato per l'approvazione completa del Withdrawal Agreement Bill; si parla di un rinvio dell'accordo a gennaio 2020.
read more..

GEFCO e ArtiShock puntano sulla Realtà aumentata

22/10/2019

Con la nuova applicazione, denominata “GEFCO Enterprise AR” e testata nel magazzino di Schiphol, il 3PL punta a migliorare la produttività della supply chain e il controllo qualità.
read more..

Jan Magni head of Finance Italy di P3 Logistic Parks

22/10/2019

Il neo-nominato ha una lunga esperienza nel settore della finanza immobiliare; dirigerà le operazioni dell’azienda in Italia con base nell’headquarter milanese.
read more..

Ports of Genoa e Interporto Padova insieme alla conquista della Cina

21/10/2019

Le due realtà hanno dato vita ad un’articolata missione commerciale congiunta nella regione del Guangdong, uno dei più dinamici motori dell’economia cinese.
read more..
più letti

Servizio aftersales promosso dai clienti di OM STILL

02/01/2018

In Italia la Casa ha una rete assistenza di 800 tecnici e un magazzino con oltre 30 mila referenze a stock che può spedire i ricambi in 24 ore.
read more..

Aumenti pedaggi autostradali, scende in campo anche Zingaretti

03/01/2018

Il presidente della Regione Lazio, in un tweet, annuncia l'incontro con Delrio per dirimere la questione relativa al balzo del 12,89% della Strada dei Parchi (sulla A24 Roma-L'Aquila) e che tante proteste sta suscitando tra pendolari e trasportatori.
read more..

Voucher temporary export manager, in arrivo altre risorse

03/01/2018

Su decisione del ministro Calensa aumentano a circa 36 milioni di euro rispetto ai 26 inizialmente previsti; obiettivo: aumentare il numero di aziende italiane stabilmente esportatrici.
read more..

L'istituto di ricerca IKN Italy organizza il terzoi InnovAuto

03/01/2018

L'evento - focalizzato su innovazioni, nuovi modelli di business e bisogni dei consumatori del mondo automotive & feet e dell’Industria 4.0. - si tiene a Milano il 14 febbraio.
read more..