home » Le notizie di oggi » GEODIS e Delta Drone lanciano ”GEODIS Countbot”

GEODIS e Delta Drone lanciano ”GEODIS Countbot”

"GEODIS Countbot" è un sistema automatizzato stabilizzato che include un drone ed è in grado di eseguire l'inventario e il controllo dello stesso. Può essere fatto in tempo reale, senza l’intervento umano, se non un operatore addetto alla supervisione e senza attrezzature speciali.

 

"GEODIS Countbot" è il risultato di oltre tre anni di ricerca e sviluppo e test, realizzato per creare un servizio di inventario automatizzato e affidabile che non richiede alcuna attrezzatura fissa all'interno del magazzino ed è totalmente sicuro, proteggendo sia le persone che i beni.

 

Costruito sia da Delta Drone, specializzato in droni civili per uso professionale, sia da GEODIS, leader internazionale nel settore dei trasporti e della logistica, questo nuovo servizio rivoluziona l'inventario del magazzino: “L'inventario è un'attività che richiede tempo e può essere rischioso per gli esseri umani, considerando operazioni che devono essere chiuse in breve e il noleggio di elevatori per il personale. Con GEODIS Countbot è ora possibile eseguire l'inventario in modo rapido, automatico e sicuro" - spiega Romain Cauvet, global engineering director - supply chain optimization, GEODIS.

 

In termini di prestazioni, i primi incarichi eseguiti in tempo reale, in un magazzino di 10.000 mq, consentono di stimare il tempo di inventario in meno di tre ore invece dei due o tre giorni impiegati precedentemente.

 

La soluzione combina un robot, un albero telescopico che può raggiungere fino a 10 metri e un drone che garantisce la stabilità e quindi la qualità delle immagini raccolte. È stata oggetto di numerose domande di brevetto. Sedici telecamere ad alta risoluzione sono posizionate lungo l'albero. L'unità si sposta automaticamente attraverso i corridoi, seguendo le traiettorie precedentemente inserite nella memoria del robot, grazie a una mappatura iniziale completa del sito. Mentre si muove, le telecamere fotografano i codici a barre del pallet e rilevano eventuali anomalie. Tutti i dati vengono quindi riportati al WMS (Warehouse Management System).

 

Da un punto di vista operativo e commerciale, i partner prevedono di implementare progressivamente la soluzione in molti magazzini in tutto il mondo, indipendentemente dal fatto che siano o meno magazzini GEODIS. In Europa, le vendite dei sistemi beneficeranno del supporto e della rete esistente di Ott Ventures, il nuovo azionista di riferimento di Delta Drone, che ha raggiunto quasi cinque milioni di metri quadrati di spazi nei magazzini e siti industriali situati in vari paesi, in particolare la Repubblica Ceca, Germania, Paesi Bassi e Russia.

 


 


19/05/2020, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Importante commessa per AsstrA Industrial Project Logistics

28/05/2020

Nonostante le difficoltà legate alla pandemia, l'operatore ha effettuato la spedizione delle prime 2 bobine per cavi su mafi da Barcellona con destinazione Napoli.
read more..

Porto di Venezia: si riattiva il traffico automotive

28/05/2020

Dopo lo stop per l'emergenza pandemica è giunto nel terminal di Fusina un convoglio ferroviario carico di 240 automobili provenienti dalla Romania.
read more..

Il futuro delle consegne in città? Digitali e green

28/05/2020

E' quanto sostenuto da Massimo Marciani, presidente del Freight Leaders Council, durante la presentazione del rapporto “MobilitAria 2020”.
read more..

Bocconi e Plug and Play per B4i - Bocconi for innovation

28/05/2020

E' pronta la seconda ‘Bocconi for Innovation Startup Call’ dal 3 giugno fino al 19 luglio 2020: per le startup selezionate 30 mila euro e un percorso di accelerazione di quattro mesi.
read more..
più letti

Capital Partners Fund VII vuole il 20% di DKV

04/02/2019

La famiglia che attualmente detiene la totalità delle azioni di DKV Mobility Services manterrà l‘80% delle quote.
read more..

Presentazione a Trieste dei risultati di ”SECNET”

27/03/2019

Il progetto di cooperazione istituzionale transfrontaliera per il rafforzamento della security portuale è co-finanziato dal programma Interreg V-A Italia-Slovenia 2014-2020.
read more..

Piombino maxi-hub per il traffico di auto nuove

17/04/2019

Obiettivo da raggiungere dopo il protocollo di intesa siglato da Regione Toscana, sindaco della città toscana e dall'AD di Manta Logistics (società controllata pariteticamente dal gruppo Onorato e dalla bavarese ARS Altman).
read more..

Nuovo partner in Friuli VG per Linde Material Handling

09/01/2019

E' l'Officina del Carrello: cura le attività di vendita, noleggio, assistenza di carrelli elevatori e soluzioni di intralogistica della Casa tedesca.
read more..