home » Le notizie di oggi » Number1 coinvolta ne ”I 100 luoghi di industria 4.0”

Number1 coinvolta ne ”I 100 luoghi di industria 4.0”

Si è svolto presso lo stabilimento di Number1 Logistiscs Group di Isola Rizza (Verona) l’ultimo incontro del roadshow I 100 luoghi di industria 4.0, il progetto ideato dalle associazioni degli Industriali del Veneto coordinate da Confindustria e con il contributo di Unioncamere del Veneto. Un roadshow che è il primo esperimento italiano con l’obiettivo di mappare le aziende della Regione per mettere in rete i “living lab”, rappresentati in primis dalle imprese, in grado di costituire concreti esempi di applicazioni del 4.0 nei processi aziendali.

 

“Quando si parla di Industria 4.0 si pensa ad aziende con macchinari nuovi, tecnologici e automatizzati, ma la trasformazione tecnologica in corso nelle imprese, con una forte propulsione in Veneto e nel Nord Est, è anche fatta di processi - ha dichiarato Elisa De Berti, assessore ai lavori pubblici, infrastrutture e trasporti della Regione del Veneto -Tra questi la formazione del personale, l’utilizzo del cloud, la cyber security e molto altro. Progetti come questo di Confindustria Veneto permettono, grazie ai living lab, di toccare con mano le possibilità offerte dal 4.0 attraverso la conoscenza di realtà altamente innovative presenti sul territorio”.


 

Renzo Sartori, presidente di Number1, all'incontro di Isola Rizza (Verona)


Durante il convegno, Renzo Sartori, presidente di Number1 Logistics Group, ha raccontato la storia di un’azienda che ha fatto dell’innovazione il suo punto di forza: “Dal 1997 a oggi sono cambiate tantissime cose, ma soprattutto è cambiato in maniera radicale il mercato della logistica. Una vera rivoluzione copernicana che ci ha visti crescere proprio grazie alla continua innovazione fino a coinvolgere 3600 dipendenti tra diretti e indiretti di oggi. I siti gestiti oggi sono 56 e il fatturato ha raggiunto quota 290 milioni di euro nel 2018.Tutto questo non sarebbe stato possibile senza una continua tensione all’innovazione, innovazione che diventa strumento fondamentale per la crescita, per la sostenibilità ambientale e sociale. Oggi stiamo parlando di Industria 4.0, e non è un caso se Number1 da tempo parla ormai di Logistica 4.0. Per poter essere flessibili in un mercato imprevedibile l’innovazione deve essere parte fondante del nostro habitus mentale, ecco perché i nostri processi devono essere “reattivi”, agili. Noi abbiamo individuato quattro elementi fondamentali per renderli adeguati alle esigenze del mercato: standardizzazione, integrazione, semplificazione e introduzione di nuove tecnologie. All'interno di una programmazione generale lavoriamo con focus su progetti che mirino al miglioramento continuo sia delle operazioni di magazzino, sia dei processi di distribuzione e del trasporto. L'obiettivo è quello di fornire sempre un servizio di qualità, perché alla fine questo è il nostro prodotto. In questo modo diamo “valore” a tutta la supply chain. Interpretiamo Number1 come “la fabbrica della logistica” applicando concetti, programmi e processi in una visione industriale. E non c’è posto migliore per parlare di questi temi del nostro hub di Isola Rizza su cui, negli ultimi mesi, abbiamo investito tantissimo in innovazione e sostenibilità”.


 

Visita guidata al magazzino di Isola Rizza

02/12/2019, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Porto di Venezia: si riattiva il traffico automotive

28/05/2020

Dopo lo stop per l'emergenza pandemica è giunto nel terminal di Fusina un convoglio ferroviario carico di 240 automobili provenienti dalla Romania.
read more..

Il futuro delle consegne in città? Digitali e green

28/05/2020

E' quanto sostenuto da Massimo Marciani, presidente del Freight Leaders Council, durante la presentazione del rapporto “MobilitAria 2020”.
read more..

Bocconi e Plug and Play per B4i - Bocconi for innovation

28/05/2020

E' pronta la seconda ‘Bocconi for Innovation Startup Call’ dal 3 giugno fino al 19 luglio 2020: per le startup selezionate 30 mila euro e un percorso di accelerazione di quattro mesi.
read more..

Webinar sugli effetti della pandemia nel largo consumo

28/05/2020

Lo organizza martedì 9 giugno GS1 Italy e sarà l'occasione per presentare i risultati di una ricerca realizzata con la collaborazione di LIUC Università Cattaneo e Politecnico di Milano.
read more..
più letti

De Micheli chiede all'Ungheria di togliere il blocco ai camion

16/03/2020

Obiettivo: garantire il ripristino del regolare flusso delle merci italiane verso i mercati dell'Europa centro-orientale e balcanica.
read more..

CEVA Logistics Italia fuori dall'Amministrazione Giudiziaria

04/03/2020

Il CdA ha anche approvato un nuovo modello organizzativo 231 e una nuova procedura di selezione, qualifica e monitoraggio dei fornitori di servizi logistici.
read more..

Accordo A Trieste tra il Governo Ungherese e Teseco e Seastock

08/07/2019

L’investimento complessivo, che comprende acquisto, messa in sicurezza ambientale del terminal multipurpose a Noghere,, è stimato in circa 100 milioni di euro.
read more..

Prologis avvia sviluppo BTS per Autotrasporti Vercesi

02/12/2019

L'edificio “build-to-suit” di Classe A sorgerà a Pozzuolo Martesana (Milano) su di una superficie coperta di 29.000 mq e ospiterà zone di stoccaggio per prodotti farmaceutici e ADR.
read more..