Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
home » Le notizie di oggi » Nuova serie di frontali elettrici RX 60 25/35 di STILL

Nuova serie di frontali elettrici RX 60 25/35 di STILL

STILL sposta in avanti il confine della logistica green presentando la nuova serie di frontali elettrici RX 60 25/35. Con un’accelerazione da record, una velocità di marcia fino a 21 km/h e una velocità ed altezza di sollevamento ulteriormente migliorate, i nuovi RX 60 25/35 combinano l’agilità, l’accelerazione, il dinamismo e la pronta frenata dei carrelli elettrici alle elevate prestazioni che un tempo solo i carrelli diesel o GPL erano in grado di assicurare. Grazie a queste caratteristiche, gli RX 60 25/35 si prestano all’impiego in diversi settori, come la logistica, il food & beverage e l’industria meccanica, offrendo una grande versatilità d’impiego: dalle operazioni di carico e scarico di autocarri al trasporto orizzontale di unità di carico, dall’impilamento in scaffali fino a 7390 mm di altezza fino alle operazioni di commissionamento e preparazione della merce.


All’interno della nuova serie è possibile scegliere tra sette modelli in totale: alle versioni con telaio standard o lungo e con sollevatori telescopici, NiHo o Triplex, si aggiunge una speciale variante con baricentro di carico da 600 mm e conseguente maggiore portata residua. Questo modello è stato sviluppato appositamente per il trasporto di pallet in direzione longitudinale, per la movimentazione di carichi ingombranti e pesanti, oppure per l’impiego con attrezzature supplementari. Fiore all’occhiello dei nuovi RX 60 25/35 è l’innovativo sistema di trazione nell’asse anteriore con due motori trifase – da 8,5 kW di serie o 10,5 kW in opzione – che aumenta del 40% la potenza del motore. Non solo, grazie al potente motore di sollevamento da 25 kW, nella funzione High Performance la velocità di sollevamento del carico è aumentata di oltre il 20%. Gli RX 60 25/35 possono essere equipaggiati con batterie tradizionali al piombo-acido fino a 775 Ah oppure con batterie agli ioni di litio, in quest’ultimo caso grazie alla possibilità di ricariche parziali durante le pause possono affrontare impieghi su tre turni senza batteria di ricambio. Le operazioni di cambio batteria sono comunque veloci e sicure grazie al pratico sistema di estrazione della batteria.



Come sempre avviene in STILL, i nuovi RX 60 25/35 sono stati pensati mettendo al centro le esigenze degli operatori. La postazione di guida è facilmente accessibile, ampia, confortevole e garantisce la massima visibilità grazie al robusto tettuccio di protezione con copertura in vetro di serie o al tetto panoramico blindato in opzione. I comandi sono intuitivi, ergonomici e semplici da usare, e per una massima personalizzazione dell’esperienza di guida STILL offre la più ampia scelta sul mercato per quanto riguarda i comandi del carrello, che includono diverse pedaliere ed elementi di comando sul piantone dello sterzo, numerose opzioni di guida per la marcia e il sistema di sollevamento. Le numerose soluzioni portaoggetti, una radio DAB+ Bluetooth, la presa a 12 Volt con impiego USB per la ricarica dei telefoni cellulari e il supporto per smartphone aggiuntivo soddisfano tutte le moderne esigenze dei conducenti. Su richiesta, è possibile equipaggiare la cabina anche con riscaldamento e climatizzatore.


Efficienti, potenti, agili, ergonomici, sicuri e anche interconnessi. I nuovi RX 60 25/35 possono infatti essere collegati al sistema STILL FleetManager, per il controllo degli accessi e la valutazione dei dati di utilizzo e di funzionamento del veicolo, oppure al portale online STILL neXXt fleet, per una gestione della flotta intelligente ed efficiente.

11/10/2019, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Hypermotion, tutto sul futuro della mobilità alla Fiera di Francoforte (26-28 novembre 2019)

15/11/2019

La manifestazione riunisce fornitori e utenti che stabiliscono nuovi standard per la mobilità e la logistica di domani; nel corso della tre giorni è previsto anche un ricco e accattivante programma di conferenze e incontri di approfondimento.
read more..

”Italian Port Days” tra i buoni esempi dell’Agenda 2030 AIVP

15/11/2019

L’iniziativa, promossa da Assoporti e portata avanti da quasi tutte le realtà portuali italiane, è considerata un buon modello di promozione della cultura portuale a livello internazionale.
read more..

Brivio & Viganò forma i suoi driver con corsi su misura

15/11/2019

Il progetto coniuga l’acquisto del top di gamma Mercedes-Benz Actros alla formazione del personale viaggiante in tema di guida predittiva e di sistemi ausiliari alla guida.
read more..

Hörmann propone nuovi e ultra-sicuri dissuasori

15/11/2019

I modelli elettromeccanici possono essere sollevati e abbassati automaticamente; innalzati fungono da barriera di protezione per il transito non autorizzato; rientrati nel terreno lasciano via libera ai mezzi autorizzati.
read more..
più letti

Servizio aftersales promosso dai clienti di OM STILL

02/01/2018

In Italia la Casa ha una rete assistenza di 800 tecnici e un magazzino con oltre 30 mila referenze a stock che può spedire i ricambi in 24 ore.
read more..

Aumenti pedaggi autostradali, scende in campo anche Zingaretti

03/01/2018

Il presidente della Regione Lazio, in un tweet, annuncia l'incontro con Delrio per dirimere la questione relativa al balzo del 12,89% della Strada dei Parchi (sulla A24 Roma-L'Aquila) e che tante proteste sta suscitando tra pendolari e trasportatori.
read more..

Voucher temporary export manager, in arrivo altre risorse

03/01/2018

Su decisione del ministro Calensa aumentano a circa 36 milioni di euro rispetto ai 26 inizialmente previsti; obiettivo: aumentare il numero di aziende italiane stabilmente esportatrici.
read more..

L'istituto di ricerca IKN Italy organizza il terzoi InnovAuto

03/01/2018

L'evento - focalizzato su innovazioni, nuovi modelli di business e bisogni dei consumatori del mondo automotive & feet e dell’Industria 4.0. - si tiene a Milano il 14 febbraio.
read more..