home » Le notizie di oggi » Nuove assunzioni ”sostenibili” per il gruppo VGP in Italia

Nuove assunzioni ”sostenibili” per il gruppo VGP in Italia

Nell'ottica di ampliare il processo di sviluppo aziendale, VGP Italia ha in programma nuove assunzioni per il 2021 e pone tra le sue priorità una politica fortemente orientata al rispetto dell'ambiente, attraverso soluzioni sostenibili e innovative. Il team di VGP Italia sta puntando ad assumere professionisti ancor più specializzati e qualificati in linea con l’impegno dell'azienda verso pratiche edilizie sostenibili di qualità e numerosi progetti di costruzioni in pipeline. “Siamo felici di investire nel mercato italiano - dichiara Agostino Emanuele, country manager VGP Italia - il nostro obiettivo è quello di ampliare il team locale, ricercando in particolare profili legati all'edilizia sostenibile e alle energie rinnovabili”.

 

VGP, società paneuropea che possiede, sviluppa e gestisce parchi logistici e semi industriali di qualità, arrivata in Italia nel 2018 con sede a Segrate (Milano) in via Cassanese 45, è oggi uno dei principali player nazionali nel settore real estate con sei parchi logistici nel Nord Italia e numerosi progetti in cantiere.

 

“In più di due anni il team è cresciuto costantemente ed oggi annovera 11 professionisti che, con le loro competenze, contribuiscono all’espansione di VGP nel nostro Paese: una squadra coesa, professionale, carica di spirito di gruppo e senso di appartenenza - aggiunge Emanuele - Guardiamo al futuro basandoci sui valori che da sempre contraddistinguono il nostro operato, fatto di persone e professionalità, progetti innovativi, puntando su risorse capaci di lavorare bene in team e nell’ambito di partnership”.

 

Oggi, la squadra di VGP Italia conta su diverse tipologie di profili, anche trasversali, ciascuno con un ruolo definito ed esperienza nel settore real estate che spazia tra economia, finanza, facility management, marketing, progettazione tecnica e costruzione, e che contribuiscono alla crescita dell'azienda.


 

“Il gruppo sta ponendo maggiore attenzione alla formazione interna attraverso sessioni tecniche dedicate all’edilizia sostenibile e all’energia rinnovabile, che daranno ai nostri team l'opportunità di ampliare il loro bagaglio di competenze e allo stesso tempo migliorare l’offerta di servizi rafforzando la fidelizzazione dei clienti”, conclude il country manager.

 

Costruire edifici secondo un alto standard di edilizia sostenibile è una priorità chiave per VGP. In questa direzione l’azienda, che ha da poco pubblicato il suo secondo Corporate Responsibility Report, si impegna a diventare carbon neutral entro il 2025.

Fondata nel 1998 nella Repubblica Ceca, oggi VGP conta uno staff di oltre 300 dipendenti, possiede e gestisce asset in 13 Paesi europei direttamente e tramite le sue joint venture.  Proprio di recente, il gruppo ha annunciato i suoi risultati per l'anno conclusosi il 31 dicembre 2020, con un utile netto record di 370,9 milioni di euro e un aumento dell'80,4% rispetto al 2019, oltre a una forte crescita del business per l’intero portafoglio.


Render del VGP Park Monaco di Baviera


16/03/2021, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Partita la collaborazione tra TELT e Rail Baltica

30/06/2022

La partnership tra i promotori delle nuove connessioni ferroviarie europee è stata siglata ai Connecting Europe Days, l’appuntamento della Commissione Ue che da dieci anni si confronta su presente e futuro delle reti TEN-T.
read more..

driveMybox sigla accordo strategico con Go.Trans

30/06/2022

La nuova nata del gruppo Contship Italia che fa leva sulla tecnologia digitale per portare efficienza e trasparenza nella gestione del trasporto container integrerà il business della società fondata da Franco Gobbi.
read more..

Friulia entra nel capitale della softwarehouse Infoera

30/06/2022

La società finanziaria della Regione Friuli-Venezia Giulia ha acquisito una partecipazione pari al 20%. Le restanti quote sono così ripartite: a Circle il 51% e a Catone Investimenti il 29%.
read more..

La figura della Logistica entra nel Codice civile

30/06/2022

Soddisfazione da parte di Assologistica per il compimento di un percorso avviato dall’Associazione sei anni fa. La novità legislativa consentirà uno sviluppo armonico e regolamentato delle attività logistiche nel nostro Paese.
read more..
più letti

Quinto Shipping, Forwarding & Logistics meet Industry

04/01/2021

L'edizione 2021 della manisfetazione consisterà in una due giorni di sessioni trasversali e verticali, in programma il 4 e 5 marxo 2021 in versione live streaming.
read more..

La francese Ophtalmic Compagnie sceglie Savoye

04/01/2021

Nell'ottica di migliorare i processi aziendali e la produttività la società distributrice di prodotti ottici ha ha installato la soluzione robotizzata di preparazione Goods-To-Person X-PTS.
read more..

No aumenti tariffari sul 98% delle nostre autostrade

04/01/2021

Il decreto Milleproroghe prevede la sospensione di ogni adeguamento tariffario nei confronti delle società per le quali è in corso l’aggiornamento del rapporto concessorio.
read more..

Mezzi pesanti, ecco gli stop alla circolazione 2021

04/01/2021

E’ disponibile l'annuale decreto del MIT che dispone, per particolari tipi di veicoli e di trasporti stradali, il divieto di circolazione fuori dai centri abitati in determinati giorni e orari.
read more..