home » Le notizie di oggi » Nuovo dipartimento AsstrA per il Vecchio Continente

Nuovo dipartimento AsstrA per il Vecchio Continente

Il tempo è una risorsa preziosa nel mondo moderno delle alte velocità. Ottenere i servizi di gamma completa da un solo partner consente di risparmiare il tempo. Fornire a ciascun Cliente l'intero complesso di servizi di trasporto e logistica è un compito chiave per gli esperti del gruppo internazionale di società AsstrA-Associated Traffic AG.


L'espansione della presenza geografica dell'azienda apre ampie opportunità per i clienti di AsstrA. Per il rafforzamento della posizione e l'ulteriore sviluppo dei trasporti sul territorio della regione dell'Europa occidentale, è stato creato il dipartimento “Europa occidentale”.


Natalia Ivanova-Kolakovskaya, vicedirettrice regionale per i paesi dell'UE e country manager per la regione francese, condivide le sue impressioni: "AsstrA si sta sviluppando in stretta relazione con i clienti aziendali. Ogni richiesta ci incoraggia a sviluppare rotte gestite e ad esplorare quelle nuove. AsstrA-Associated Traffic AG si è affermata come partner logistico affidabile nella CSI e nell'Europa centrale. Ora il team di AsstrA si trova di fronte a un compito ambizioso: raggiungere lo stesso livello di riconoscimento e fiducia nel mercato dell'Europa occidentale. La creazione di un dipartimento del profilo è una fase logica nello sviluppo della cooperazione tra AsstrA e i Clienti dell'Europa occidentale."


Gli esperti del dipartimento "Europa occidentale" sono rappresentati in Belgio, Germania, Italia e Polonia. Nel prossimo futuro è prevista l'apertura di un ufficio in Francia. La conoscenza delle caratteristiche del mercato nazionale e la capacità di comunicare con il cliente “nella stessa lingua", sia letteralmente che figurativamente, aiutano a comprendere appieno le esigenze del cliente e offrire le soluzioni più efficaci. Ogni cliente AsstrA, indipendentemente dalla sua posizione territoriale e dalla geografia del trasporto, può contare sulla fornitura di servizi di trasporto e logistica di alta qualità.




"Il rafforzamento delle posizioni nel mercato occidentale consente al team di AsstrA di ottenere le tariffe più vantaggiose per i clienti della società - afferma Evgeny Monsch, il responsabile del dipartimento “'Europa occidentale” - Il trasporto su strada è una delle attività prioritarie sul territorio dell’Europa occidentale, perciò il gruppo delle società prevede un lavoro attivo sull'organizzazione del trasporto circolare. Ciò consente di ottimizzare i costi di trasporto per i clienti e garantire un uso efficiente del parco veicoli dei partner di trasporto. Ora, sotto il logo di AsstrA, viaggiano due dozzine di veicoli noleggiati, e questo numero sarà aumentato a 50 unità entro la fine di quest'anno. L'organizzazione di un flusso stabile di trasporto di merci contribuisce a costruire i rapporti di fiducia a lungo termine con i clienti e i partner nel mercato altamente competitivo dell'Europa occidentale. Per un business di successo, la fiducia e la qualità di servizi forniti sono le condizioni fondamentali ".

AsstrA
asstraitalia@asstraitalia.com

27/02/2019, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Accordo Interporto Pordenone e Cis Nola-Interporto

22/09/2020

Siglata una rilevante collaborazione per l'avvio di una relazione ferroviaria merci sulla tratta Pordenone-Napoli-Nola, al fine di rispondere alle esigenze di un 3PL specializzato nell'ecommerce.
read more..

Settore non food, ecco la fotografia dell'Osservatrio di GS1

21/09/2020

Edizione speciale quella del 2020: oltre a raccontare l’evoluzione del largo consumo non alimentare nel 2019, analizza anche l’effetto del coronavirus sulle intenzioni di spesa degli italiani del 2020 e individua i cambiamenti del 2021.
read more..

Arriva anche in Europa la soluzione Geotab Truck

21/09/2020

Fornendo accesso quasi in tempo reale ai dati sul veicolo e sul conducente, offre una panoramica unica su elementi quali identificazione del conducente, download remoto automatico, stato del tachigrafo in tempo reale e analisi delle infrazioni.
read more..

Formazione e carriera: ecco la proposta del MIP di Milano

21/09/2020

Il 30 settembre si tiene la presentazione ufficiale della nuova edizione del Percorso Executive in Supply Chain Management della Business School del Politecnico di Milano.
read more..
più letti

Lettera aperta al Governo dalle Associazioni dello Shopping

13/03/2020

Illustra le criticità più importanti che il comparto sta riscontrando a livello operativo e che nel progredire della crisi sanitaria si sono fatte via via più stringenti.
read more..

CORONAVIRUS, QUALE LEZIONE APPRENDERE?

27/02/2020

Riportiamo un articolo del portale delle piccole e medie imprese (PMI.it) nel quale l'autore sottolinea la necessità che in futuro le imprese ripensino le loro strategie logistiche, prevenendo le discontinuità piuttosto che gestirle reattivamente.
read more..

FM Logistic assume il personale di cooperativa

28/01/2020

L’operazione rientra nella strategia messa in atto dal gruppo che prevede la graduale internalizzazione di personale esterno in un’ottica di gestione evoluta e sostenibile delle risorse umane.
read more..

Guido Nicolini è il nuovo presidente della Confetra

12/07/2019

Succede a Nereo Marcucci; è dal 2010 nel Comitato di presidenza della Confederazione, nonché vice presidente vicario negli ultimi sei anni.
read more..