home » Le notizie di oggi » Pagamento pedaggi, possibile ora pure in Bulgaria con DKV

Pagamento pedaggi, possibile ora pure in Bulgaria con DKV

I clienti DKV possono fin da subito pagare il pedaggio in Bulgaria utilizzando il proprio DKV BOX EUROPE. Il fornitore di servizi per la mobilità DKV, collega in questo modo sempre più Paesi europei con un unico dispositivo interoperabile per il pagamento del pedaggio.


Attualmente i clienti DKV possono pagare i pedaggi senza contanti in Germania, Belgio, Francia, Austria, Spagna, Portogallo, galleria Liefkenshoek (BE), galleria Warnow e Herrentunnel (DE). “Siamo orgogliosi di poter aggiungere la Bulgaria a questa lista e molto presto verrà aggiunta l’Ungheria che è attualmente in fase pilota - ha dichiarato Marco Berardelli, managing director di DKV Italia - abbiamo così raggiunto un'altra importante pietra miliare nel nostro cammino per collegare tutta l'Europa con un solo dispositivo e altri paesi verranno presto integrati nel DKV BOX EUROPE”.


Per chi non viaggia abitualmente in Bulgaria, sarà comunque possibile acquistare vignette elettroniche dal sito DKV o tramite il portale degli operatori di pedaggio. Inoltre, i dati del cliente, del veicolo e gli itinerari più frequenti saranno disponibili nel portale clienti DKV.


In Bulgaria è stato recentemente introdotto un nuovo sistema di pedaggio satellitare per tutte le autostrade e le strade nazionali. In questo Paese tutti i veicoli sono soggetti al pedaggio, che varia in base al numero di chilometri percorsi, alla classe di emissione, al numero di assi, al peso del veicolo, al tipo di veicolo se camion o autobus e alla categoria di strada. La Bulgaria è considerata un importante paese di transito tra l’Europa centrale e il Medio Oriente così come l’Ungheria tra in Nord Ovest e l’Est/Sud Est Europa.


Ulteriori informazioni su www.dkv-euroservice.com

 

01/12/2020, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Interporto Bologna aiuta le persone in difficoltà per la crisi

20/01/2021

Lo fa aderendo al progetto "Dare per fare. Nessuno resti scoperto" promosso da Città Metropolitana, Comune di Bologna, Unioni e Comuni dell’area metropolitana, insieme a imprese, associazionismo e sindacati.
read more..

SANILOG, al via la prima campagna pubblictaria

20/01/2021

Firmata da Barabino & Partners, che ne ha curato anche la pianificazione e che per Sanilog segue anche le media relations e le attività di comunicazione digitale su LinkedIn, punta a far meglio conoscere l’esistenza del Fondo sanitario.
read more..

Ecco i trend della logistica healthcare, segmento centrale durante l’emergenza

20/01/2021

Durante il 1° lockdown registrati +5,5% delle spedizioni e +12,2% del peso dei prodotti movimentati, ma il settore ha garantito continuità di fornitura. Lombardia e Lazio prime regioni di partenza e arrivo dei flussi. Lo dice l'Osservatorio G. Marchet.
read more..

Ritorna Shipping Forwarding & Logistics meet Industry

20/01/2021

L’evento, promosso da un comitato composto da Confetra, ALSEA e International Propellers Club, è in programma l’8, 9 e 10 marzo in live streaming gratuito previa registrazione.
read more..
più letti

Secondo Duff & Phelps l'immobiliare logistico tiene

16/09/2020

La buona performance del nostro settore è spinta dalla significativa crescita dell’e-commerce nel periodo di lockdown e che gli fa raggiungere il 16% del valore complessivo degli investimenti.
read more..

Moda, lifestyle, food & grocery al centro dell'edizione speciale di Netcomm Forum Live

16/09/2020

L’appuntamento autunnale dell’evento live sarà dedicato a comprendere il cambiamento e a ridisegnare ogni elemento di relazione con il cliente e le filiere di questi tre settori strategici per la nostra economia. In programma il 7 e 8 ottobre.
read more..

Per AsstrA l'automazione dei magazzini è strategica

16/09/2020

Il gruppo ha aperto un deposito in Polonia in cui i clienti ricevono una gamma completa di servizi logistici, inclusi cross-docking, stoccaggio del carico ed etichettatura delle merci.
read more..

A luglio i traffici container tornano ai livelli del 2019

13/09/2020

Nell'area europea il trend è addirittura in salita: luglio 2019 aveva chiuso con 2,899 milioni di teu trasportati, un anno più tardi si è saliti a 2,919 milioni.
read more..