home » Le notizie di oggi » Trasporto container, arriva l'indicatore di Kuehne+Nagel

Trasporto container, arriva l'indicatore di Kuehne+Nagel

Kuehne+Nagel lancia l'indicatore di interruzione Seaexplorer per misurare l'efficienza delle reti mondiali di trasporto di container. L'indicatore mostra il tempo di attesa cumulativo teu in giorni nei porti di Prince Rupert, Vancouver/Seattle, Oakland, Los Angeles/Long Beach, New York, Savannah, Hong Kong area, Shanghai/Ningbo e Rotterdam/Anversa.

 


Un esempio mostra come viene determinato l'indicatore: una nave con una capacità di 10.000 teu in attesa di 12 giorni per entrare in un porto equivale a 120.000 teu giorni di attesa. Inoltre, un'altra nave con 5.000 teu in attesa di 10 giorni per entrare nello stesso porto equivale a 50.000 TEU giorni di attesa. Il tempo totale di attesa TEU è di 170.000 TEU giorni di attesa.


 

L'indicatore di interruzione fornisce approfondimenti, analisi avanzate e tendenze sulla situazione attuale che ha un impatto sul commercio globale. Attualmente, l'indicatore riflette un tempo di attesa e una scala di 11,6 milioni di teu giorni, un livello costantemente elevato. In questi nove porti specifici, i giorni di attesa normali sarebbero inferiori a un milione di TEU. Attualmente, circa l'80% delle interruzioni è associato ai porti nordamericani.


 

L'indicatore è un'estensione della visibilità che l'acclamato Seaexplorer di Kuehne+Nagel fornisce sulle interruzioni globali del trasporto marittimo. Secondo gli ultimi dati di Seaexplorer, 612 navi portacontainer sono attualmente all'ancora o alla deriva davanti ai principali porti mondiali.

25/01/2022, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Futuro all'insegna di smart ports e greeen ports per gli scali dell'associazione NAPA

20/05/2022

E' quanto hanno ribadito i rappresentanti dei porti di Trieste e Monfalcone, Ravenna, Koper (Capodistria) e Rijeka (Fiume) coordinati da quelli di Venezia e Chioggia nel corso degli European Maritime Days tenutisi a Ravenna.
read more..

Scania, Gruber Logistics ed Electrolux; partnership sostenibile

20/05/2022

Un passo importante è stato compiuto attraverso l'acquisizione di 350 camion da parte di Gruber Logistics: garantiscono una riduzione dei consumi del 10% e potranno utilizzare ogni tipologia di biodiesel.
read more..

Interporto Bologna scommette su una logistica etica

20/05/2022

Lo fa dando vita al progetto InTerLab finanziato da un bando regionale e in collaborazione con con MISTER Smart Innovation, Clust-ER Innovate e Due Torri Spa.
read more..

FERCAM chiude il 2021 con un fatturato di 943 milioni di euro

19/05/2022

Numeri record che hanno fatto sì che l'operatore abbia registrato un incremento generale del 16%, anche se le migliori performance le ha ottenute la divisione air&ocean, il cui aumento di turnover è stato del 56%.
read more..
più letti

Le conferenze da non perdere a Ecomondo, edizione 2021

21/10/2021

Si tratta di otto meeting fari per far rotta sulla sostenibilità: si terranno nel corso della manifestazione in programma dal 26 al 29 ottobre prossimi nel quartiere fieristico di Rimini.
read more..

“Women in transport. La sfida è iniziata”, se ne parla online

03/10/2021

Lunedì 4 ottobre dalle 17,30 alle 18,30 si terrà il webinar promosso dall’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Orientale per affrontare il tema dell’equità di genere nei trasporti.
read more..

Nuovo consiglio direttivo per Consorzio ZAI Verona

13/09/2021

Resterà in carica per il quinquennio 2021-2026; riconfermata la fiducia a Matteo Gasparato che rimane presidente, mentre la vice-presidemza è amdata ad Andrea Prando.
read more..

I trend del mar Mediterraneo in un webinar internazionale dei Propeller Club di Spagna e Italia

16/02/2021

Nelle 4 sessioni di lavoro di giovedì 18 febbraio si parlerà di short sea shipping, logistica, nuove energie e porti, ovvero delle quattro leve fondamentali su cui puntare per la ripartenza dell’economia.
read more..