home » Focus magazzini » A Nogarole Rocca (Verona) nuovo CeDi di Zalando

A Nogarole Rocca (Verona) nuovo CeDi di Zalando

Zalando, la piattaforma online leader in Europa nel settore della moda, e Vailog, operatore del settore del real estate industriale, hanno di recente celebrato la posa della prima pietra del nuovo centro di distribuzione di Nogarole Rocca (Verona). Lo sviluppo del centro di distribuzione è stato affidato a Vailog, parte di Segno, fondo d’investimento che opera nel settore del real estate nel Regno Unito e tra i principali proprietari, asset manager e sviluppatori di magazzini e applicazioni industriali leggere. 


Il nuovo CeDi Zalando occuperà un migliaio di persone
I lavori di costruzione sono iniziati a febbraio 2018. Le prime operazioni inizieranno alla fine del 2019. La gestione della struttura sarà gestita da un partner esterno che si occuperà del processo di recruiting di oltre 1.000 persone nel medio periodo e verrà selezionato attraverso gara d’appalto. “Siamo orgogliosi di essere qui oggi a celebrare un altro importante traguardo della storia di Zalando: un nuovo centro logistico in Europa e il secondo in Italia. L’Italia è un mercato attraente, i consumatori sono molto ricettivi e l’online è in forte crescita. Inoltre, l’ulteriore localizzazione delle operazioni ci consentirà di avvicinare la nostra offerta agli italiani. Dal centro di distribuzione di Nogarole Rocca Zalando servirà non solo i clienti italiani, ma anche quelli degli altri mercati del Sud Europa - afferma Jan Bartels, vp customer fulfillment and logistics di Zalando.


Mega impianto realizzato nei tempi prefissati
“I progressi nei lavori dimostrano non solo che Vailog è un partner affidabile per aziende internazionali come Zalando, ma anche che in Italia si può lavorare rispettando i tempi e i budget stabiliti anche quando si tratta di progetti industriali complessi. Tutto ciò è stato possibile perchè tutti i partner, pubblici e privati, hanno lavorato insieme con un obiettivo comune ben definito” aggiunge Eric Veron, general manager di Vailog. La struttura di Nogarole Rocca sarà di circa 130.000 metri quadrati, simile agli hub centrali in Germania (Erfurt, Mönchengladbach, Lahr) e Polonia (Stettino e Lodz). La vicinanza ai mercati del Sud Europa, la disponibilità di manodopera, l’infrastruttura di alto livello, specialmente per quanto concerne l’accesso alle autostrade A22 e A4, sono alcune delle ragioni che hanno determinato la scelta di questa area.



Un momento della cerimonia di presentazione del nuovo CeDi Zalando

08/06/2018, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Gli industriali tedeschi a Confindustria ”Ripartiamo”

09/04/2020

In due missive indirizzate al presidente Boccia e alla DG Panucci, la BDI e le tre principali associazioni dell'industria meccanica (VDMA) rivolgono un appello a riprendere gradualmente l’attività delle imprese.
read more..

GEFCO impegnato nell'evitare l’interruzione della produzione

09/04/2020

Il 3PL ha trasportato in Francia 750 tonn di pezzi di ricambio e mascherine dalla Cina, utilizzando 8 voli charter e stoccando parte dei materiali nei magazzini degli aeroporti locali.
read more..

Il mega-Antonov 124-100M-150 è decollato da Palermo

09/04/2020

L'aereo, proveniente da Bucarest, è partito alla volta dell'Australia, caricando prodotti tecnologici siciliani, con anche un trasporto eccezionale di 25 tonnellate per Sydney
read more..

SMART WORKING, PRO E CONTRO SECONDO ASSTRA

08/04/2020

Secondo i risultati del centro di ricerca Superjob, oggi il 22% delle aziende assume regolarmente i remote worker, i quali godono di numerosi vantaggi, ma anche di innegabili svantaggi. Sentiamo il parere di alcuni manager del gruppo AsstrA.
read more..
più letti

Professioni logistiche 4.0 e legalità nei contratti di appalto secondo Andrea Gentile

21/11/2019

Ecco il testo integrale dell’intervento del presidente di Assologistica intervenuto a Milano alla presentazione dei risultati della Ricerca 2019 dell’Osservatorio promosso dalla School of Management del Politecnico di Milano.
read more..

CONTRACT LOGISTICS: LA CRESCITA CONTINUA, LIEVE, MA CONTINUA

21/11/2019

Nel '18 il fatturato è di 84 miliardi di euro (+0,7%) consolidando il trend positivo degli ultimi 5 anni; le previsioni '19 rivelano un lieve aumento in termini assoluti del turnover (84,5% mld). Lo rileva la Ricerca 2019 dell'Osservatorio G. Marchet.
read more..

Nuovi progetti immobiliari in Italia per P3 Logistic Parks

20/11/2019

Il nostro Paese rappresenta un mercato molto significativo per il gruppo specializzato in investimenti a lungo termine, sviluppo, acquisizione e gestione di immobili ad uso logistico. Tra le tante novità anche l'acquisizione di un'area ad Ardea (Roma).
read more..

Partito il progetto ”Smart Glasses at BLG”

20/11/2019

L'operatore lo ha implementato presso il logistic center Bremen, attivando flussi di lavoro attorno alle istruzioni di ri-confezionamento e la visualizzazione nei display virtuali degli occhiali stessi.
read more..