home » Focus magazzini » Da A. Capaldo tutto è paperless, mani e occhi liberi

Da A. Capaldo tutto è paperless, mani e occhi liberi

Replica Sistemi, in collaborazione con Vocollect e Honeywell, ha organizzato una visita al magazzino A. Capaldo di Avellino, per mostrare l’evoluzione logistica ottenuta dall’azienda con l’implementazione del software WMS StockSystemEvolution di Replica Sistemi integrato alla tecnologia Voice. A. Capaldo e leader in Italia nella distribuzione di ferramenta, utensileria, prodotti per l’edilizia, arredo garden, ecc. I suoi numeri sono significativi: più di 100 milioni di euro di fatturato nel 2013, ottenuto distribuendo oltre 23.000 articoli a catalogo, di cui 2.000 ogni anno sono delle novità, venduti a più di 4.000 clienti. Dal punto di vista logistico A. Capaldo utilizza due impiantii: Manocalzati (di 42.000 metri quadrati) e Santorelli (di 75.000 metri quadri) ad alta intensività di stoccaggio. Gestisce anche 3 punti vendita diretti a marchio Progress e Punto Progress. Questi i punti di forza dell’azienda: prodotti sono sempre disponibili per i clienti e una percentuale minima (del solo 2%) di inevaso. Si avvale di un portale web e 55 agenti monomandatari che fanno assistenza continua ai clienti.
La partnership con Replica Sistemi è iniziata nel 2006 con l’installazione del WMS StockSystem per la gestione del magazzino con la radiofrequenza. Nel 2008 sono stati implementati magazzini automatizzati sia per la gestione dei prodotti voluminosi sia per la minuteria, integrati anche alla tecnologia di Voice picking. Nel 2013, passando alla versione Evolution di StockSytem, si è estesa la tecnologia Voice a tutte le aree di picking e ad oggi il tutto si svolge paperless con mani e occhi liberi. Con StockSystemEvolution si è ottenuta anche la completa tracciabilità dei colli fino al carico camion e una reportistica spinta delle attività di magazzino. La collaborazione con Replica Sistemi si è rivelata importante: da un punto di vista tecnologico gestisce sia l’Erp sulla piattaforma AS400 sia il Wms StockSystemEvolution con il modulo StockVoice e ha dato un contributo fondamentale per il funzionamento dei magazzini automatici.
“Con tali innovazioni abbiamo aumentato del 70% la produttività delle righe evase giornalmente e ridotto del 95% degli errori in fase di picking: ogni 10.000 righe evase ci sono solo 4 errori e, analizzando meglio, questi 4 errori sono quasi tutti di quantità, quindi dipendono dalla distrazione dell’uomo. Abbiamo ridotto i reclami, perché tracciando i colli, non ci possono più essere discussioni e quindi si sono ridotti anche i resi dei clienti del 20%. Infine, il lead time si è ridotto del 30% e siamo in grado per il 33% dei nostri clienti di garantire, per un ordine confermato entro le ore 12, la consegna entro le ore 8 della mattina successiva”, ha spiegato Massimo Magri, supply chain director di A. Capaldo.

03/04/2014, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

I business park di VGP Italy al 100% di occupazione

29/11/2021

Entro la fine dell’anno saranno completati ulteriori 35.000 mq, portando così il portfolio totale dell'azienda a 85.000 mq di area affittabile complessiva, con la full occupancy già sui 4 parchi di Valsamoggia (BO), Calcio (BG), Sordio (LO) e Padova.
read more..

Sportello Unico Doganale, le novità in un webinar gratuito

29/11/2021

E' organizzato da Assologistica Cultura e Formazione il prossimo 10 dicembre (ore 11,00-12,00) con relatore l'avv. Ettore Sbandi dello Studio Legale Tributario Santacroce.
read more..

290 punti di ricarica e-Totem nei compound di Gefco

29/11/2021

Queste stazioni di ricarica per veicoli elettrici rientrano nel progetto da 7 milioni di euro lanciato nel 2020 dal 3PL in risposta alla crescita esponenziale del mercato dei veicoli elettrici.
read more..

Porto di Venezia, merci in uscita automatizzate

29/11/2021

Il sistema, operativo al varco di Via del Commercio, verrà esteso anche al varco di Via dell’Azoto e quindi alle procedure di pagamento delle tasse portuali per le merci che effettuano pratiche doganali fuori dall’ambito portuale.
read more..
più letti

Raggiunta quota 123 milioni di pallet EPAL nel corso del 2019

09/03/2020

Rispetto al 2018, si tratta di un aumento dell'1% o 1,2 milioni di pallet in più, con una lieve diminuzione delle riparazioni e una decisa crescita della produzione di nuovi bancali (+2,4%).
read more..

MIP tra le migliori al mondo per la formazione SCM

10/10/2020

A comunicarlo è il QS World University Rankings. Tra i numerosi corsi executive della business school del Politecnico di Milano spicca il Percorso in Supply Chain Management in partenza a novembre.
read more..

Corrieri aerei internazionali protagonisti a Roma

17/09/2020

L'associazione AICAI e LUISS Business School organizzano il 24 settembre un convegno sul ruolo strategico degli express courier per l'economia, non solo nella fase emergenziale.
read more..

Nuovo direttore vendite Hyundai Material Handling

25/06/2020

E' Christopher Thompson; svilupperà strategie commerciali concentrandosi sulle partnership a lungo termine e, contemporaneamente, assicurerà gli obiettivi di vendita HCEE in Europa.
read more..