Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
home » Material handling » Sistema a rimorchi Yale a supporto delle linee produttive

Sistema a rimorchi Yale a supporto delle linee produttive

Grazie ad una visione panoramica delle esigenze di settore, acquisita tramite i centri di applicazione automotive, Yale Europe Materials Handling ha lanciato il sistema a rimorchi flessibile e modulare a sostegno delle produzioni Just-In-Time (JIT) e Just-In-Sequence (JIS). Con una gamma di diversi tipi di carrellini disponibili, il sistema a rimorchi offre una soluzione per i costruttori che vogliono semplificare e rendere più efficiente l'attività delle linee produttive. “Per aumentare la produttività e l'efficienza delle linee di produzione risparmiando anche tempo, le soluzioni Just-in-Time e Just-in-Sequence solitamente adottano un approccio "Milk Run" per soddisfare le esigenze delle linee -  ha dichiarato Tracy Brooks, automotive industry manager per Yale - Il nuovo sistema di rimorchi Yale è la soluzione ottimale per questi ambienti, offrendo la flessibilità necessaria per somministrare i carichi più piccoli, recuperando al tempo stesso i container vuoti. Indipendentemente dagli specifici requisiti del cliente, il sistema di rimorchi offre una soluzione su misura per operazioni più efficienti. 


Il sistema si concentra su quattro tipi di carrelli 
Tali macchi prevedono un numero di varianti in grado di soddisfare le molteplici esigenze applicative. Un versatile cargo liner, disponibile con due o tre ripiani, è ideale per piccoli carrelli e kit impilati. Il carrello a portale con il suo sollevatore elettrico può trasportare carrelli a telaio con una portata massima di 1000 kg, mentre il carrello a piattaforma impilabile offre una soluzione flessibile per pallet e gabbie. Il carrello a ripiani, nelle versioni da 600 o 800 mm di larghezza a quattro ripiani, è disponibile in numerose varianti, fra cui con lati grigliati (600 mm), lati a saracinesca (800 mm), ripiani inclinati o senza nessun ripiano. 


Soluzioni per vari tipi di ambiente
Queste opzioni e soluzioni personalizzate consentono di progettare il sistema di rimorchi per qualsiasi ambiente a seconda della configurazione della linea, del tipo di container e del peso del carico, offrendo flessibilità per fornire il kit giusto, nel posto giusto, al momento giusto. Destinato all'uso interno, il sistema di rimorchi può essere fornito come elemento indipendente o come pacchetto completo con i trattorini di traino Yale MO50T o MO70T, che offrono lo scooter control con sterzo elettrico e l'altezza ridotta del gradino per ridurre l'affaticamento dell'operatore. Con l'accesso da entrambi i lati, l'ampia superficie della pedana ammortizzata con sensore di presenza operatore consente di rimanere all'interno dello spazio d'ingombro del carrello, fornendo una protezione aggiuntiva. I pulsanti di marcia avanti e retromarcia a bassa velocità permetto la funzione di accostamento per consentire all'operatore di agganciare e sganciare i moduli con facilità, mentre la batteria di grande capacità e l'estrazione laterale opzionale assicurano funzionamento affidabile e facilità di ricarica. 

29/06/2017, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Quale futuro per i lavoratori in un mondo robotizzato?

19/08/2019

Alla domanda risponde Maciej Tyburci del gruppo AsstrA, secondo il quale occorre considerare tre fattori: cambiamenti nei metodi di lavoro, cambiamenti nelle aziende e sviluppo tecnologico.
read more..

DSV porta a completamento l'acquisizione di Panalpina

19/08/2019

Oggi la società di trasporti danese prevede di saldare l'offerta di scambio pubblico precedentemente annunciata; dalla fusione nasce un operatore con 60.000 dipendenti in 90 Paesi e un fatturato di oltre 15 miliardi di euro.
read more..

Zalando effettua consegne il giorno stesso per Adidas

19/08/2019

A Parigi, i due partner stanno effettuando prove su come efficientare la capacità logistica. Cosa c’è di speciale? I clienti non hanno effettuato gli ordini sul sito Zalando, ma su adidas.fr
read more..

Primo scalo a Genova per il Canada Express 1 di MSC

19/08/2019

A effettuare le operazioni di sbarco e imbarco è stata la portacontainer “MSC Monica” che collegherà il terminal multipurpose genovese IMT - Intermodal Marine Terminal - con Montreal in 12 giorni, scalando a Gioia Tauro e Sines.
read more..
più letti

Servizio aftersales promosso dai clienti di OM STILL

02/01/2018

In Italia la Casa ha una rete assistenza di 800 tecnici e un magazzino con oltre 30 mila referenze a stock che può spedire i ricambi in 24 ore.
read more..

Aumenti pedaggi autostradali, scende in campo anche Zingaretti

03/01/2018

Il presidente della Regione Lazio, in un tweet, annuncia l'incontro con Delrio per dirimere la questione relativa al balzo del 12,89% della Strada dei Parchi (sulla A24 Roma-L'Aquila) e che tante proteste sta suscitando tra pendolari e trasportatori.
read more..

Voucher temporary export manager, in arrivo altre risorse

03/01/2018

Su decisione del ministro Calensa aumentano a circa 36 milioni di euro rispetto ai 26 inizialmente previsti; obiettivo: aumentare il numero di aziende italiane stabilmente esportatrici.
read more..

L'istituto di ricerca IKN Italy organizza il terzoi InnovAuto

03/01/2018

L'evento - focalizzato su innovazioni, nuovi modelli di business e bisogni dei consumatori del mondo automotive & feet e dell’Industria 4.0. - si tiene a Milano il 14 febbraio.
read more..