home » Approfondimenti » “Corporate Sustainability Hub” de Il Sole 24Ore e Core in programma il 24 marzo

“Corporate Sustainability Hub” de Il Sole 24Ore e Core in programma il 24 marzo

Partnership, Prosperity, Principles, Planet, People: si ispirano alle 5P dell’Agenda 2030 che identificano gli ambiti di azione a cui le aziende possono ispirarsi per attivare concretamente processi e percorsi di sostenibilità, una leva strategica che oggi guida sempre di più le decisioni di investimento aziendali.


Per analizzare e valorizzare le best practice nell’ambito della green economy attuate da aziende di diversi settori merceologici, Il Sole 24 Ore e Core, assieme a SDA Bocconi School of Management, organizzano giovedì mattina 24 marzo l’evento “Corporate Sustainability Hub”appuntamento digitale che si pone come obiettivo la valorizzazione delle migliori pratiche messe in campo dalle aziende in termini di sostenibilità ambientale, economica e sociale


Un momento di confronto, ormai arrivato alla seconda edizione, tra rappresentanti istituzionali, accademici, opinion leader e grandi aziende per offrire un quadro completo di cosa significhi operare in un’economia sostenibile e di quali modelli vengono applicati in questo percorso.​ Tra i temi che verranno toccati: il ruolo della collaborazione tra imprese e stakeholder e quello dell’organizzazione aziendale rispetto a tematiche come diversity, inclusion, work-life balance, gli obiettivi di sostenibilità nella governance e le modalità di integrazione nella strategia e nelle politiche aziendali, l’influenza della mobilità sostenibile nello sviluppo dei territori e quello delle nuove fonti rinnovabili nell’ottica di una riduzione dell’impatto ambientale.


Il Corporate Sustainability Hub nasce per conoscere e valorizzare le pratiche virtuose e le progettualità attraverso il confronto tra manager di grandi aziende, opinion leader, rappresentanti delle istituzioni e giornalisti. La Mission dell’Hub è poi quella di produrre dati e analisi che, messi a disposizione delle Istituzioni di riferimento, possano costituire delle linee guida per la valutazione della ricaduta economica degli investimenti in green practice e per l’implementazione di soluzioni concrete di evoluzione delle performance già in essere.

 


5 P per 5 tavole rotonde, dunque, della durata di 40 minuti ciascuna, a cui parteciperanno manager di grandi aziende, opinion leader, rappresentanti delle istituzioni e giornalisti del Sole 24 Ore.

La giornata di lavori di giovedì 24 marzo inizierà la mattina alle ore 9:00 con i saluti del Direttore del Sole 24 OreFabio Tamburini e di Giuseppe Soda, Dean SDA Bocconi School of Management, a cui farà seguito il primo dei quattro momenti di confronto, dedicato alla Partnership, intesa come la collaborazione tra imprese e stakeholder, una vera e propria chiave di volta per la crescita sostenibile. Si parlerà in particolare di sostenibilità di filiera e di approvvigionamento sostenibile, del suo impatto su comunità e territorio e della gestione delle relazioni con clienti e fornitori. Moderato dal giornalista del Sole 24 Ore Luca De Biase, il primo tavolo di confronto sarà introdotto da Francesco Perrini, Professore ordinario dell’Università Bocconi, nonché Delegato del Rettore alla presidenza Comitato Sostenibilità, Direttore scientifico del Sustainability Lab e co-Direttore dell'eSG Lab, SDA Bocconi. La tavola rotonda vedrà gli interventi di Salvatore Pinto Presidente Axpo Italia, Giovanni Sandri, Country Head BlackRock ItaliaEleonora Santi, Direttore Relazione Esterne Philip Morris ItaliaMichelangelo Suigo, External Relations, Communication & Sustainability Director INWIT e Luca Torchia, Chief External Communication Officer Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane.

 


La sessione delle ore 10:00 – a cura della giornalista del Sole 24 Ore Alessia Maccaferri - darà voce al secondo tema della mattinata di lavori, ovvero P come People: l’organizzazione aziendale rispetto a diversity, inclusion, work- life balance. Verranno presi in considerazione i benefici di una strategia ESG sull’organizzazione interna e ne verranno analizzate le strategie, driver di sostenibilità; fondamentali poi gli strumenti di gestione del personale così come ormai è diventato imprescindibile parlare di welfare aziendale. Al secondo panel interverrà il Ministro per le disabilità Erika Stefani, insieme a Simona Cuomo, Associate Professor of Practice di Leadership, Organization & Human Resources, nonché Coordinatrice dell’Osservatorio Diversity&Inclusion&Smart Working di SDA BocconiOscar PasqualiCEO Generation Italy Francesca Sesia, Chief Operating Officer BlackRock Italia. Il punto di vista istituzionale sarà a cura dell’Assessora allo Sviluppo Economico e Politiche del Lavoro del Comune di Milano Alessia Cappello.

 


Terzo momento quello dedicato al tema Principles: gli obiettivi di sostenibilità nella governance, l’integrazione nellastrategia e nelle politiche aziendali, ore 10:40. Moderato dal giornalista del Sole 24 Ore Luca Davi, la terza tavola rotonda virtuale tratterà il ruolo degli assetti di Governance e il loro impatto sull’adozione di una strategia ESG, l’integrazione ESG nelle attività di impresa, driver e barriere verso la sostenibilità. Ne parleranno insieme al Viceministro Ministero dello Sviluppo Economico Gilberto Pichetto Fratin anche Maria Cristina Bifulco, Chief Sustainabilty Officer and Group Investor Relations Director PrysmianMarco Frey, Presidente Fondazione Global Compact Italia e Alessandro Minichilli, Professore Ordinario dell’Università Bocconi nonché Direttore Corporate Governance Lab e co-Direttore eSG Lab, SDA Bocconi.

 


La penultima tavola rotonda delle 11:20, moderata dal giornalista del Sole 24 Ore Pierangelo Soldavini, prenderà in esame la quarta P, quella della Prosperità. Prosperity. La mobilità sostenibile per sviluppo dei territori: creare benessere per la comunità migliorando la performance aziendale. E di mobilità sostenibile discuteranno insieme Sabrina De Filippis, Direttore Direzione Business Regionale TrenitaliaLuigi Di MarcoSegretariato ASviS, Claudia Maria Terzi, Assessore alle Infrastrutture, Trasporti e mobilità sostenibile Regione Lombardia e Fabrizio Zerbini, Professor of Practice di Marketing Management, Direttore scientifico mobiuS Lab SDA Bocconi. A dare il punto di vista del Governo su questo punto sarà Mariastella GelminiMinistro per gli affari regionali e le autonomie.

 


La chiusura del convegno non potrà che avere un occhio di riguardo allo stato di salute presente e futura del nostro pianeta. P come Planet, dunque. A cura del moderatore della tavola Cheo Condina, giornalista del Sole 24 Ore, il focus ospiterà gli interventi di Matteo Di Castelnuovo, Associate Professor of Practice di Sustainability, SDA Bocconi e Direttore Master in Sustainability and Energy Management (MaSEM), Università Bocconi, insieme a Salvatore Pinto, Presidente Axpo Italia ed Elena Stoppioni, Presidente Save The Planet, e Alessia Rotta, Presidente Commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici Camera dei Deputati.


L’evento si terrà in forma digitale.

La partecipazione a “Corporate Sustainability Hub” è libera e gratuita previa registrazione su: 

https://eventi.ilsole24ore.com/corporate-sustainability-hub-2022/   

21/03/2022, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Partita la collaborazione tra TELT e Rail Baltica

30/06/2022

La partnership tra i promotori delle nuove connessioni ferroviarie europee è stata siglata ai Connecting Europe Days, l’appuntamento della Commissione Ue che da dieci anni si confronta su presente e futuro delle reti TEN-T.
read more..

driveMybox sigla accordo strategico con Go.Trans

30/06/2022

La nuova nata del gruppo Contship Italia che fa leva sulla tecnologia digitale per portare efficienza e trasparenza nella gestione del trasporto container integrerà il business della società fondata da Franco Gobbi.
read more..

Friulia entra nel capitale della softwarehouse Infoera

30/06/2022

La società finanziaria della Regione Friuli-Venezia Giulia ha acquisito una partecipazione pari al 20%. Le restanti quote sono così ripartite: a Circle il 51% e a Catone Investimenti il 29%.
read more..

La figura della Logistica entra nel Codice civile

30/06/2022

Soddisfazione da parte di Assologistica per il compimento di un percorso avviato dall’Associazione sei anni fa. La novità legislativa consentirà uno sviluppo armonico e regolamentato delle attività logistiche nel nostro Paese.
read more..
più letti

RFI in finale all’UIC International Sustainable Railway Awards 2022

08/02/2022

Con il progetto StationLAND, Rete Ferroviaria Italiana è candidata nella categoria "Best Multimodal Partnership".
read more..

Trasporti eccezionali, Gruber L. testa carburanti alternativi

17/01/2022

A seguito di una prima fase di test, oggi sono in funzione mezzi a metano liquido impegnati nei servizi Germania-Regno Unito con partenza da Kreuztal dove il 3Pl ha una delle sue sedi principali.
read more..

Develog chiude la cessione di un terreno nel pavese

06/12/2021

Una superficie territoriale di 300.000 mq di cui 170.000 di superfice lorda complessiva: sono i numeri dell’area presso Vidigulfo che la società ha da poco venduto.
read more..

Venezia e Chioggia, approvato il bilancio di previsione '22-24

02/11/2021

Il documento espone un risultato di amministrazione di oltre 12,7 milioni di euro, un risultato di parte corrente di oltre 16 milioni di euro e un risultato economico di oltre 232 mila euro.
read more..