home » Approfondimenti » Ecco quanto emerso dall'Hub sulla Sostenibilità

Ecco quanto emerso dall'Hub sulla Sostenibilità

Lo scorso 31 marzo è andato online in streaming su ilsole24ore.com/csh il “Corporate Sustainability Hub”, evento digital nato dalla partnership tra Core – società specializzata in relazioni pubbliche e istituzionali - e Il Sole 24 Ore, in collaborazione con PwC Italia. Quattro panel, della durata di 40 minuti ciascuno, durante i quali quattro manager di grandi aziende, quattro rappresentanti istituzionali e opinion leader, coordinati da altrettanti giornalisti del Sole 24 Ore, si sono confrontati sul tema sostenibiltà in tutte le sue declinazioni, avendo come obiettivo la valorizzazione delle best practices messe in campo dalle aziende in termini di sostenibilità ambientale economica e sociale.

 

 

Si è iniziato con il panel dedicato al tema della mobilità sostenibile e del futuro a zero emissioni a cui hanno partecipato Francesco Quintano - Direttore Generale Strategie, Pianificazione, Innovazione e Sostenibilità del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, l’europarlamentare Massimiliano Salini – Membro della Commissione per i Trasporti ed il Turismo, della Commissione per il Commercio Internazionale  e della Commissione Industria ed Energia, il Direttore della Fondazione Symbola Domenico Sturabotti e Paolo Guglielminetti, partner PwC Italia. Dai lavori del tavolo, coordinato dal giornalista Pierangelo Soldavini, è emerso come la mobilità non solo sia un fattore determinante di sostenibilità e innovazione ma, attraverso la sinergia tra la politica industriale e le aziende, essa possa e debba rappresentare un’opportunità di rilancio dell’economia nello scenario post pandemico.

 

 

Si è proseguito con il panel imperniato sul Green New Deal come fattore determinante per il rilancio dell’economia nazionale e per la crescita competitiva. Al tavolo, coordinato dal caporedattore Nello Naso, in cui si sono confrontati Rodolfo Errore – Presidente Sace, Claudio Durigon – Sottosegretario al Ministero dell’Economia e delle Finanze, Marco Frey – Presidente Fondazione Global Compact Italia e Professore ordinario della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, e Silvia Morera – partner PwC Italia. Ne è emerso come la sostenibilità sia una vera e propria sfida di sopravvivenza per le imprese, un’opportunità resa irrinunciabile anche dalsostanzioso investimento previsto dal Recovery Plan per l’accompagnamento e il sostegno alle aziende, un percorso necessario non solo per non essere tagliati fuori dal mercato, ma per poter accettare e vincere la sfida sulla competitività nei mercati di Europa, America e Cina.



 

 

L’obiettivo della decarbonizzazione e gli asset di sostenibilità sono stati il tema del terzo panel della giornata, in cui è stato illustrato il percorso virtuoso di Axpo Italia, rappresentata dal Presidente Salvatore Pinto, con la partecipazione della Sottosegretaria al Ministero della Transizione Ecologica Vannia Gava, del Presidente di FISE Assoambiente Chicco Testa, e del Clients e Makets Leader di PwC Italia Alessandro Grandinetti. Moderatore il giornalista Cheo Condina. Focus del panel la decarbonizzazione come fulcro, insieme al gas e alle energie rinnovabili, delle azioni per il raggiungimento degli obiettivi del PNIEC (Piano Nazionale Integrato per l’Energia e il Clima 2030). Obiettivi che per essere raggiunti necessitano dellasemplificazione delle normative, così come sottolineato dalla Sottosegretaria Gava, affinchè l’occasione storica fornita dal Recovey Fund possa essere colta al meglio, così come auspicato da Grandinetti.

 

 

L’ultimo panel in programma ha avuto il proprio focus sulla finanza come acceleratore per la transizione sostenibile. Ne hanno parlato, coordinati dal giornalista Vitaliano D’Angerio,Giovanni Sandri – Country Head BlackRock Italia, Mauro Panebianco – partner PwC Italia,Raffaele Jerusalmi – Amministratore Delegato Borsa Italiana e Alessandra Diotallevi – Responsabile Bilanci e Sostenibilità di ANIA. Driver della tematica sono stati la necessità dell’applicazione da parte degli schemi della ESG e il pressing delle società finanziarie sulle aziende affinchè vengano adottate le strategie necessarie al raggiungimento delle “emissioni zero” nei prossimi anni.

 

Partner dell’evento sono Axpo Italia, BlackRock e Ferrovie dello Stato Italiane.

05/04/2021, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Torino-Lione: attribuiti alla Regione Piemonte 32 milioni per opere di tutela ambientale e sociale

21/09/2021

Si è conclusa la procedura di approvazione della convenzione tra Mims, Ferrovie dello Stato, società Tunnel Euralpin Lyon Turin e la Regione: stabilisce le modalità per gli interventi compensativi dell’impatto territoriale e sociale del tunnel.
read more..

Secondo l'ISTAT a luglio le nostre esportazioni sono ancora in crescita

20/09/2021

L'aumento è più intenso per l'export (+2,6%) che per l'import (+1,3%); il dato delle esportazioni è dovuto al forte incremento delle vendite verso i mercati extra Ue (+7,5%) mentre scendono quelle verso l’area Ue (-1,8%).
read more..

Inaugurata nuova sede per la filiale di Udine di FERCAM

20/09/2021

L’azienda altoatesina rafforza la presenza nel Friuli Venezia Giulia con il trasloco in un nuovo sito, resosi necessario per rispondere alla forte domanda di servizi logistici dei clienti locali.
read more..

Malpensa: lavori record per rifare la pista 17L/35R

20/09/2021

Poco più di un mese per cambiare volto a pista e vie di rullaggio D e E dell'aeroporto: 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e oltre 100 addetti coinvolti per un importo totale di 11 milioni di euro.
read more..
più letti

Pedaggi autostradali, stop agli aumenti delle tariffe 2020

02/01/2020

Sono stati differiti dal decreto milleproroghe gli incrementi tariffari per la quasi totalità della rete autostradale nazionale.
read more..

Mercitalia Intermodal apre servizio tra Friuli e Piemonte

02/01/2020

Il collegamento ferroviario sarà operativo dal 13 gennaio fra l’Interporto di Cervignano del Friuli (Udine) e l’Interporto di Torino Orbassano.
read more..

Altri limiti settoriali dall'Austria al traffico pesante in transito

07/01/2020

Il divieto è stato esteso a nuove tipologie di merci, ovvero carta e cartone, prodotti a base d'oli minerali fluidi, cemento, calce e gesso, tubi e profilati cavi e anche cereali.
read more..

Ritenute e compensazioni in appalti e subappalti per il contrasto della somministrazione illecita di manodopera: la conversione in legge

07/01/2020

Con la legge di conversione del Decreto Legge n. 124 del 26.10.2019, in corso di pubblicazione, è ora definito il quadro normativo in tema di responsabilità solidale nell’outsourcing. Articolo a cura dell'avv. Piergiorgio Bonacossa.
read more..