home » L'intervista » Renzo Sartori, neo-presidente di NUMBER1 Logistics Group

Renzo Sartori, neo-presidente di NUMBER1 Logistics Group

Renzo Sartori, già consigliere delegato di NUMBER1 Logistics Group, è stato nominato presidente dell'azienda parmense leader italiana nella logistica integrata per i beni di largo consumo. "Sono grato di questa nomina poiché mi permette di ricoprire un ruolo di grande responsabilità in un'azienda divenuta leader nel settore della logistica integrata, in un mercato che presenta sfide sempre più competitive. Il mio incarico di presidente è in perfetta continuità con il grande lavoro fatto dal CdA in questi anni per condurre NUMBER1 nella direzione già intrapresa, volendo rispondere alle domande di un mercato sempre più preparato ed esigente in particolare attraverso attraverso la ricerca e l’innovazione".


L’elezione alla presidenza coincide, inoltre, con l’anniversario dei vent’anni di NUMBER1 Logistics Group: "Sicuramente – commenta Sartori – NUMBER1 in vent’anni ha raggiunto la ‘maturità’; ha saputo compiere un percorso che ha portato quest’azienda a diventare leader di settore e a coprire, da sola, oltre il 15% del mercato nazionale del food&grocery. NUMBER1 ha acquisito un livello di competenze che le permetteranno di affrontare le sfide del futuro. Pensiamo infatti che questo sia soprattutto tempo di guardare avanti. Perché se da un lato abbiamo avuto conferma della validità delle intuizioni che hanno condotto sino a qui, oggi dobbiamo fare i conti con un mondo che è in veloce e continuo cambiamento. Credo che oggi NUMBER1 sia adeguatamente strutturata e abbia al suo interno persone giovani e grandi competenze che unite alla capacità organizzativa le permetteranno di proseguire in questa direzione di crescita e innovazione".


Nato a Treviso e laureato a Padova in ingegneria, Sartori ha maturato le sue competenze nella logistica attraverso incarichi manageriali anche nel settore pubblico e diverse start-up. Come presidente dell’Ente Autonomo Magazzini Generali di Padova, nei primi anni del 2000, ha seguito personalmente la creazione del meta distretto della logistica della Regione Veneto. Nel 2009 fonda con Gianpaolo Calanchi il Consorzio Sincro, creando un nuovo modello di servizi per la logistica; nel 2010 dall’aggregazione del consorzio con altre società del settore logistico nasce il Gruppo Fisi - di cui oggi è presidente e socio - un progetto imprenditoriale avviato con l'obiettivo di creare un operatore logistico d'avanguardia specializzato nel Largo Consumo. Nel 2012 Il gruppo FISI acquisisce NUMBER1 Logistics Group di cui è consigliere delegato e nuovo presidente. Grazie all’esperienza maturata nel settore entra nel gruppo di lavoro dell’Osservatorio Contract Logistics del Politecnico di Milano, dedicato alla ricerca e all’innovazione del mercato italiano dell’outsourcing logistico, analizzando nuovi ambiti di attività, l’andamento dei principali player e le soluzioni della tecnologia d’avanguardia nel settore. Attualmente è anche stato nominato vice presidente di Assologistica oltre a essere membro del direttivo nazionale di Anita. 


NUMBER1 Logistics Group, controllata dal Gruppo FISI - è la realtà leader in Italia nel settore della logistica specializzata nei settori del food&grocery e nella grande distribuzione. E’ il marchio unico di un player capace di raggiungere oltre 100 mila punti di consegna appartenenti alla Gdo e ai canali specializzati food & beverage (ho.re.ca., grossisti, normal trade, farmacie, petshop, ecc.), generando un fatturato di circa 260 milioni di euro. Controlla un network diretto che comprende 7 hub e 25 piattaforme per 2.500 dipendenti complessivi tra diretti e indiretti impiegati in 55 strutture operative e 1.300 automezzi che costituiscono la flotta dei trasporti. Grandi numeri che permettono di gestire ogni anno più di 1,6 milioni di consegne e di affermare che il gruppo ha una quota di mercato del settore grocery secco in Italia oltre il 15%, grazie a cui è leader da diversi anni.

17/05/2017, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Partita la collaborazione tra TELT e Rail Baltica

30/06/2022

La partnership tra i promotori delle nuove connessioni ferroviarie europee è stata siglata ai Connecting Europe Days, l’appuntamento della Commissione Ue che da dieci anni si confronta su presente e futuro delle reti TEN-T.
read more..

driveMybox sigla accordo strategico con Go.Trans

30/06/2022

La nuova nata del gruppo Contship Italia che fa leva sulla tecnologia digitale per portare efficienza e trasparenza nella gestione del trasporto container integrerà il business della società fondata da Franco Gobbi.
read more..

Friulia entra nel capitale della softwarehouse Infoera

30/06/2022

La società finanziaria della Regione Friuli-Venezia Giulia ha acquisito una partecipazione pari al 20%. Le restanti quote sono così ripartite: a Circle il 51% e a Catone Investimenti il 29%.
read more..

La figura della Logistica entra nel Codice civile

30/06/2022

Soddisfazione da parte di Assologistica per il compimento di un percorso avviato dall’Associazione sei anni fa. La novità legislativa consentirà uno sviluppo armonico e regolamentato delle attività logistiche nel nostro Paese.
read more..
più letti

Porto di Salerno, bene il traffico ro-ro nel 2020

12/03/2021

Il segmento ha registrato una crescita del 6,61%: a fine dicembre sono state infatti movimentate 8.800.779 unità tra mezzi pesanti e automobili, contro 8.254.965 unità nel 2019.
read more..

Rinnovo CCNL logistica, trasporto e spedizione, un contratto che denota senso di responsabilità

20/05/2021

E' quanto sostiene il presidente di Confetra Guido Nicolini, secondo il quale tutte le parti coinvolte, datoriali e sindacali, hanno saputo trovare una sintesi equilibrata tra le giuste aspettative dei lavoratori e le difficoltà delle aziende.
read more..

Autotrasporto, contributo ART sospeso per l'anno 2021

06/05/2021

La Commissione Bilancio e Finanze del Senato, che sta discutendo il Decreto Sostegni, ha approvato un emendamento al testo del decreto, che esonera le imprese del settore dalla contribuzione, causa gli effetti della pandemia.
read more..

Report di Zalando sulla sostenibilità nella moda

20/04/2021

Tema caro ai consumatori della Generazione Z (18-24 anni), con si evince dall'analisi "It Takes Two" elaborata dalla piattaforma online di moda e lifestyle leader in Europa.
read more..