home » Le notizie di oggi » Aiuto ”logistico” di Kuehne+Nagel all'Ucraina

Aiuto ”logistico” di Kuehne+Nagel all'Ucraina

Il gruppo ha stanziato un importo di 10 milioni di franchi svizzeri, fornendo servizi logistici gratuiti alle principali organizzazioni umanitarie per il trasporto e il deposito temporaneo di beni di prima necessità in Ucraina, Polonia, Slovacchia, Ungheria e Romania fino all'estate 2022.


Questa azione è coordinata dall'esistente “centro di esperti di emergenza e soccorso” di Kuehne+Nagel a Copenaghen. A tal fine, l'azienda utilizza le sue reti logistiche internazionali esistenti nel trasporto aereo e marittimo e nel trasporto terrestre. Le merci saranno temporaneamente immagazzinate presso i siti logistici del gruppo, compresi quelli al confine occidentale dell'Ucraina.


Inoltre, i dipendenti Kuehne+Nagel possono prendere un impegno personale contribuendo alla campagna di raccolta fondi "Colleagues for Colleagues". Come per campagne simili in passato, Kuehne+Nagel abbinerà l'importo donato e lavorerà a stretto contatto con la direzione locale per garantire che i fondi vengano utilizzati per aiutare direttamente i colleghi ucraini nel momento del bisogno.


16/03/2022, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Partita la collaborazione tra TELT e Rail Baltica

30/06/2022

La partnership tra i promotori delle nuove connessioni ferroviarie europee è stata siglata ai Connecting Europe Days, l’appuntamento della Commissione Ue che da dieci anni si confronta su presente e futuro delle reti TEN-T.
read more..

driveMybox sigla accordo strategico con Go.Trans

30/06/2022

La nuova nata del gruppo Contship Italia che fa leva sulla tecnologia digitale per portare efficienza e trasparenza nella gestione del trasporto container integrerà il business della società fondata da Franco Gobbi.
read more..

Friulia entra nel capitale della softwarehouse Infoera

30/06/2022

La società finanziaria della Regione Friuli-Venezia Giulia ha acquisito una partecipazione pari al 20%. Le restanti quote sono così ripartite: a Circle il 51% e a Catone Investimenti il 29%.
read more..

La figura della Logistica entra nel Codice civile

30/06/2022

Soddisfazione da parte di Assologistica per il compimento di un percorso avviato dall’Associazione sei anni fa. La novità legislativa consentirà uno sviluppo armonico e regolamentato delle attività logistiche nel nostro Paese.
read more..
più letti

Quinto Shipping, Forwarding & Logistics meet Industry

04/01/2021

L'edizione 2021 della manisfetazione consisterà in una due giorni di sessioni trasversali e verticali, in programma il 4 e 5 marxo 2021 in versione live streaming.
read more..

La francese Ophtalmic Compagnie sceglie Savoye

04/01/2021

Nell'ottica di migliorare i processi aziendali e la produttività la società distributrice di prodotti ottici ha ha installato la soluzione robotizzata di preparazione Goods-To-Person X-PTS.
read more..

No aumenti tariffari sul 98% delle nostre autostrade

04/01/2021

Il decreto Milleproroghe prevede la sospensione di ogni adeguamento tariffario nei confronti delle società per le quali è in corso l’aggiornamento del rapporto concessorio.
read more..

Mezzi pesanti, ecco gli stop alla circolazione 2021

04/01/2021

E’ disponibile l'annuale decreto del MIT che dispone, per particolari tipi di veicoli e di trasporti stradali, il divieto di circolazione fuori dai centri abitati in determinati giorni e orari.
read more..