Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
home » Le notizie di oggi » Blockchain può garantire la trasparenza dei trasporti?

Blockchain può garantire la trasparenza dei trasporti?

L'industria globale dei trasporti e della logistica è un segmento che richiede la velocità dei processi, la sicurezza della trasmissione dei dati e, soprattutto, la sicurezza delle merci trasportate. Lo sviluppo della tecnologia contribuisce costantemente all'implementazione di soluzioni avanzate dell’informazione e comunicazione, il che porta ad un aumento dell'efficienza dei processi logistici. Di recente all'orizzonte è apparsa un'altra soluzione che potrebbe diventare rivoluzionaria. Si tratta di utilizzare la tecnologia blockchain nel settore dei trasporti e della logistica.

Cos'è la blockchain? E’ un database diffuso su Internet. Le stesse informazioni vengono registrate su diversi tipi di server e vengono cifrate utilizzando le chiavi crittografiche. Durante la lettura delle informazioni, gli stessi dati vengono confrontati sui server diversi. Alla fine, l'utente riceve indietro le informazioni che sono identiche su più server. Grazie a ciò si eliminano le singole modifiche che gli hacker possono apportare. Non è possibile modificare le informazioni su tanti server contemporaneamente, ed è un enorme vantaggio di questa tecnologia. Questo metodo di raccolta e archiviazione dei dati in rete consente alle aziende di lavorare senza i computer centralizzati. La registrazione di singole transazioni o registrazioni contabili avviene online. Tutte le informazioni necessarie vengono archiviate e duplicate sui server nel cloud.



In che modo l'industria dei trasporti e della logistica può utilizzare questa tecnologia? Secondo Maciej Tyburchi, il capo del dipartimento Lean & Process Management presso il gruppo internazionale di società AsstrA, il vantaggio principale della blockchain è la trasparenza senza precedenti del processo.

“Tutte le informazioni e i documenti sono su Internet. Possiamo evitare la documentazione cartacea e le merci verranno tracciate dai trasmettitori GPS su una scala più ampia di prima. Ogni fase del processo, dalla ricezione di un ordine di trasporto al carico, trasporto, scarico, nonchè la documentazione di trasporto, risulterà in modo chiaro nel sistema online. L'accesso a queste informazioni verrà fornito a ciascun partecipante al processo, tenendo conto delle restrizioni necessarie ", continua Tyburchi.

Un altro vantaggio della tecnologia blockchain è la riduzione dei costi di manutenzione. Si presume che i costi globali associati all'amministrazione e all'archiviazione della documentazione nel settore dei trasporti e della logistica saranno cinque volte inferiori rispetto a prima. Il metodo blockchain garantisce la sicurezza e la correttezza dei dati, poiché le informazioni vengono duplicate su numerosi server e cifrate utilizzando le chiavi crittografiche sicure.

Attualmente, FedEx Corporation, Kuehne + Nagel, Maersk e IBM stanno testando le tecnologie della costruzione di sistemi basati sulla catena di dati blockchain. Queste aziende sono le prime a cercare di implementare questa tecnologia. Secondo Tyburchi, la tecnologia blockchain potrà essere messa in uso comune già in questo decennio.

“Riassumendo, si tratterà di un ampio database, duplicato su molti server e ben cifrato, contenente le informazioni complete sui veicoli, compresa la documentazione, l'ubicazione delle merci e le azioni in ogni fase del processo. AsstrA, il gruppo internazionale di società, sta al passo con i tempi, introducendo sistematicamente le ultime soluzioni tecnologiche. AsstrA vede il potenziale della blockchain e analizza l'implementazione di questa soluzione nelle proprie operazioni , riassume il capo del dipartimento Lean & Process Management del gruppo internazionale di società AsstrA.


Maciej Tyburchi

16/10/2019, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Hypermotion, tutto sul futuro della mobilità alla Fiera di Francoforte (26-28 novembre 2019)

15/11/2019

La manifestazione riunisce fornitori e utenti che stabiliscono nuovi standard per la mobilità e la logistica di domani; nel corso della tre giorni è previsto anche un ricco e accattivante programma di conferenze e incontri di approfondimento.
read more..

”Italian Port Days” tra i buoni esempi dell’Agenda 2030 AIVP

15/11/2019

L’iniziativa, promossa da Assoporti e portata avanti da quasi tutte le realtà portuali italiane, è considerata un buon modello di promozione della cultura portuale a livello internazionale.
read more..

Brivio & Viganò forma i suoi driver con corsi su misura

15/11/2019

Il progetto coniuga l’acquisto del top di gamma Mercedes-Benz Actros alla formazione del personale viaggiante in tema di guida predittiva e di sistemi ausiliari alla guida.
read more..

Hörmann propone nuovi e ultra-sicuri dissuasori

15/11/2019

I modelli elettromeccanici possono essere sollevati e abbassati automaticamente; innalzati fungono da barriera di protezione per il transito non autorizzato; rientrati nel terreno lasciano via libera ai mezzi autorizzati.
read more..
più letti

Servizio aftersales promosso dai clienti di OM STILL

02/01/2018

In Italia la Casa ha una rete assistenza di 800 tecnici e un magazzino con oltre 30 mila referenze a stock che può spedire i ricambi in 24 ore.
read more..

Aumenti pedaggi autostradali, scende in campo anche Zingaretti

03/01/2018

Il presidente della Regione Lazio, in un tweet, annuncia l'incontro con Delrio per dirimere la questione relativa al balzo del 12,89% della Strada dei Parchi (sulla A24 Roma-L'Aquila) e che tante proteste sta suscitando tra pendolari e trasportatori.
read more..

Voucher temporary export manager, in arrivo altre risorse

03/01/2018

Su decisione del ministro Calensa aumentano a circa 36 milioni di euro rispetto ai 26 inizialmente previsti; obiettivo: aumentare il numero di aziende italiane stabilmente esportatrici.
read more..

L'istituto di ricerca IKN Italy organizza il terzoi InnovAuto

03/01/2018

L'evento - focalizzato su innovazioni, nuovi modelli di business e bisogni dei consumatori del mondo automotive & feet e dell’Industria 4.0. - si tiene a Milano il 14 febbraio.
read more..