home » Le notizie di oggi » Brennero: test anti-covid ora accettati anche in italiano

Brennero: test anti-covid ora accettati anche in italiano

Gli autotrasportatori che devono raggiungere o attraversare la Germania da qualche tempo devono esibire alle autorità di controllo di Austria e Germania un test covid (test rapido antigenico con tampone) negativo. Fino a qualche giorno fa il certificato doveva essere redatto in tedesco o inglese, ma adesso viene accettata anche la versione in lingua italiana.


 

Tale certificato serve in realtà per l’ingresso in Germania, ma il governo di Vienna ha deciso - mediante il filtraggio al valico del Brennero - di spostare le attese dei veicoli industriali per il tampone degli autisti in Italia. Ricordiamo che assieme al certificato le aziende che mandano camion in Germania sono tenute a registrarsi al sito 

https://www.einreiseanmeldung.de

 

 

Per evitare code sulla A22, l’autostrada è chiusa a Verona Nord al transito di camion diretti al Brennero i cui autisti non siano in possesso di un certificato di negatività alla covid-19. La disposizione vale unicamente per i veicoli diretti in Germania o in Paesi che richiedono l’attraversamento di questo Paese, mentre possono viaggiare liberamente mezzi per l’Austria o la Svizzera. 

 

In ogni caso le forze di polizia faranno proseguire i mezzi coi requisiti richiesti in direzione Brennero esclusivamente nei numeri che consentono la necessaria sicurezza stradale al valico di confine. Può quindi succedere che mezzi pur in possesso dei requisiti richiesti vengano deviati comunque verso il Tarvisio. I conducenti che non dispongono di autocertificazione idonea saranno senza eccezioni dirottati verso quest’ultimo valico.

18/02/2021, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Russia, l'export industriale sempre più colpito dopo il VII pacchetto di sanzioni

27/07/2022

Ecco quanto previsto dalle nuove restrizioni imposte dalla Ue e e pubblicate in GUUE L 193/2022 e L 194/2022.
read more..

Al via il servizio feeder “Vado Express Service”

19/07/2022

E' gestito da Maersk, collega il container terminal di Vado Gateway con Port Said Est sul Canale di Suez; forte riduzione dei tempi di transito da Asia a Italia del nord e verso i mercati del centro Europa.
read more..

DHL Express trasporta scimpanzé salvati dal commercio illegale

19/07/2022

In occasione della celebrazione della Giornata mondiale degli scimpanzé, la società ha collaborato con Liberia Chimpanzee Rescue & Protection fornendo i propri servizi logistici.
read more..

Indagine Continental sui trend del trasporto pesante

19/07/2022

Le immatricolazioni in Italia sono state 24.168, in crescita rispetto al 2020 del 23,2%. Nel resto d'Europa sono salite del 21,2%, con percentuali alte per Spagna (+12,2%), Germania (+10,4%) e Francia (+5,6%).
read more..
più letti

Quinto Shipping, Forwarding & Logistics meet Industry

04/01/2021

L'edizione 2021 della manisfetazione consisterà in una due giorni di sessioni trasversali e verticali, in programma il 4 e 5 marxo 2021 in versione live streaming.
read more..

La francese Ophtalmic Compagnie sceglie Savoye

04/01/2021

Nell'ottica di migliorare i processi aziendali e la produttività la società distributrice di prodotti ottici ha ha installato la soluzione robotizzata di preparazione Goods-To-Person X-PTS.
read more..

No aumenti tariffari sul 98% delle nostre autostrade

04/01/2021

Il decreto Milleproroghe prevede la sospensione di ogni adeguamento tariffario nei confronti delle società per le quali è in corso l’aggiornamento del rapporto concessorio.
read more..

Mezzi pesanti, ecco gli stop alla circolazione 2021

04/01/2021

E’ disponibile l'annuale decreto del MIT che dispone, per particolari tipi di veicoli e di trasporti stradali, il divieto di circolazione fuori dai centri abitati in determinati giorni e orari.
read more..