home » Le notizie di oggi » CORONAVIRUS, QUALE LEZIONE APPRENDERE?

CORONAVIRUS, QUALE LEZIONE APPRENDERE?

Pensare al dopo-emergenza causata dal diffondersi del coronavirus quando ancora il nostro Paese è nell'occhio del ciclone può sembrare cinico, eppure questo è l'unico modo per non farsi sopraffare dagli eventi e di iniziare a ragionare produttivamente a come affrontare in futuro simili emergenze. Ma quali sono le domande e quali le risposte che il coronavirus sta sollecitando anche al nostro settore? In questo articolo dal titolo "Impatti del coronavirus sui sistemi sociali e logistico-produttivi", a firma di Paolo Marizza e pubblicato da PMI.it, il portale delle piccole e medie imprese vengono fornite interessanti sollecitazioni. 

In particolare, interessante, risulta questo passaggio:
Le produzioni just-in-time su richiesta e l’eliminazione del magazzino si sono ormai diffusi e consolidati in tutte le aziende. Tali politiche e prassi operative avranno impatti negativi in molte aziende, in quanto quei modelli gestionali non immunizzano sufficientemente contro una grave interruzione della catena di approvvigionamento. Il mantenimento di livelli di inventario/magazzino più elevati può costare fino all’1% in termini di maggiori oneri, ma in caso di crisi, i livelli di inventario più elevati sono compensati in termini di soddisfazione del cliente e posizionamento competitivo. È meglio avere una scorta sufficiente e non averne bisogno piuttosto che averne bisogno e non averla. Si dovrà imparare a convivere con inventari più elevati di quanto suggeriscano i modelli logistico-distributivi convenzionali, flessibilizzando una parte della catena di approvvigionamento. Tagliare gli inventari fino all’osso in nome dell’efficienza può infatti rivelarsi una manovra ad alto rischio anche all’interno di un solo paese.

Per continuare a leggere



27/02/2020, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Nuova linea Gts Rail sulla tratta Brindisi-Jesi-Bologna

17/01/2022

Inizialmente avrà frequenza settimanale, per salire da marzo a 3 coppie di treni a settimana; possibilità di acquistare il servizio door to door, utilizzando la flotta di 3.000 container 45’ del gruppo.
read more..

Cargo aereo, a novembre '21 crescita rallentata

17/01/2022

Secondo la IATA le interruzioni della catena di approvvigionamento e i vincoli di capacità hanno avuto un impatto negativo sulla domanda, nonostante sussistano condizioni economiche favorevoli per il settore.
read more..

Nuova connessione Interporto Bologna-Zeebrugge Cobelfret

17/01/2022

Il treno è gestito come MTO da Hupac e trazionato da Mercitalia Rail; circola 3 volte a settimana ed è dedicato principalmente al trasporto di semirimorchi fino a P400.
read more..

Trasporti eccezionali, Gruber L. testa carburanti alternativi

17/01/2022

A seguito di una prima fase di test, oggi sono in funzione mezzi a metano liquido impegnati nei servizi Germania-Regno Unito con partenza da Kreuztal dove il 3Pl ha una delle sue sedi principali.
read more..
più letti

SANILOG, al via la prima campagna pubblictaria

20/01/2021

Firmata da Barabino & Partners, che ne ha curato anche la pianificazione e che per Sanilog segue anche le media relations e le attività di comunicazione digitale su LinkedIn, punta a far meglio conoscere l’esistenza del Fondo sanitario.
read more..

Infrastrutture: stanziati dal Mims 115 milioni per progettare opere prioritarie

21/05/2021

Le risorse vanno pure a project review di infrastrutture già finanziate, piani urbani per la mobilità sostenibile, piani strategici metropolitani e progetti pilota per la piattaforma nazionale a supporto delle funzioni dei mobility manager scolastici.
read more..

Dalla fusione di CTA e CTL nasce Good Truck

06/05/2021

Le due coop bolognesi hanno dato vita a un gruppo con oltre 680 dipendenti e soci e un fatturato di oltre 90 milioni di euro; ha sede ad Anzola dell’Emilia (Bologna) e 7 magazzini distaccati tra Emilia Romagna, Veneto e Friuli Venezia Giulia.
read more..

Siglato accordo tra Subito e Macingo.com

20/04/2021

Gli utenti della piattaforma specializzata in vendita e acquisto online possono ora contare anche sul trasporto di prodotti ingombranti.
read more..