home » Le notizie di oggi » DB Schenker investe nella robotica di magazzino

DB Schenker investe nella robotica di magazzino

DB Schenker e Gideon Brothers hanno annunciato un investimento congiunto da parte del fornitore di servizi logistici leader a livello mondiale e della società croata di robotica e soluzioni di intelligenza artificiale. Previsto un investimento di serie A da 31 milioni di dollari per accelerare lo sviluppo e la commercializzazione di robot mobili autonomi (AMR) basati su visione 3D e AI. La tecnologia è già stata implementata nel magazzino di DB Schenker a Lipsia, in Germania. Xavier Garijo, membro del consiglio di amministrazione per la logistica contrattuale di DB Schenker, entrerà a far parte del consiglio di amministrazione di Gideon Brothers.



"Questo investimento nello sviluppo di robot mobili autonomi dimostra ancora una volta l'ambizione di DB Schenker di essere all'avanguardia nell'innovazione - afferma Garijo - La nostra partnership con Gideon Brothers garantisce il nostro accesso alla robotica migliore della categoria e alle soluzioni intelligenti di movimentazione dei materiali per servire i nostri clienti nel modo più efficiente. La nostra collaborazione fino ad oggi con Gideon Brothers ha dimostrato casi d'uso reali nei processi in entrata e in uscita all'interno dell'ambiente di magazzino. Vediamo anche applicazioni più ampie e siamo entusiasti di ciò che questa tecnologia ci offre nella creazione del ‘magazzino del futuro’ per i nostri clienti”.

 

Gideon Brothers è specializzata nell'automazione flessibile dei processi di movimentazione dei materiali orizzontali e verticali per le attività di logistica, magazzino, produzione e vendita al dettaglio. Con i suoi robot mobili avanzati e soluzioni software complete per operazioni interne ed esterne autonome, l'azienda aiuta le aziende a risolvere le sfide più complesse della catena di approvvigionamento: crescenti aspettative dei clienti, maggiore variabilità dei prodotti e volumi logistici, crescente varietà di canali di distribuzione e, infine, carenza di manodopera.



Gli AMR rendono i processi e i flussi di lavoro più efficienti e produttivi. Ciò si ottiene in genere eseguendo attività senza valore aggiunto, come il trasporto, il ritiro e la consegna dei prodotti, al fine di liberare i colleghi per eseguire altre attività che aggiungono valore all'operazione. DB Schenker ha già introdotto i robot autonomi di Gideon Brothers nella sua sede di Lipsia in Germania, affidandosi così alla soluzione flessibile nei magazzini esistenti dove è possibile aumentare la produttività senza la necessità di modificare le strutture.
 


Secondo una recente ricerca condotta da ABI Research, il mercato globale della robotica mobile dovrebbe crescere fino a raggiungere i 158,6 miliardi di dollari entro il 2030. A quel punto nel mondo ci saranno oltre 15 milioni di robot mobili autonomi e un qualche tipo di percezione visiva alimenterà il 90%. di quelle macchine.


09/06/2021, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

I trend della logistica della moda secondo Hannover Fairs

11/06/2021

L'ente organizzatore di Intralogistica Italia ha realizzato una tavola rotonda in collaborazione. con World Capital nel corso della quale sono stati presentati i risultati di una ricerca sulle tendenze tecnologiche del comparto.
read more..

Trasporto aereo delle merci in netta ripresa ad aprile 2021

11/06/2021

Secondo la IATA la domanda globale è aumentata del 12% rispetto ad aprile 2019 e del 7,8% rispetto a marzo 2021. La domanda destagionalizzata è ora superiore del 5% rispetto al picco di agosto 2018 pre-crisi.
read more..

Aiuti agli operatori ferroviari, arriva il sì dell'Unione europea

11/06/2021

La Commissione Ue ha dato il via libera alla misura italiana che prevede la riduzione dei canoni pagati per accedere all'infrastruttura ferroviaria da gennaio ad aprile 2021.
read more..

Brennero, ANITA interviene sulle limitazioni al traffico

11/06/2021

L'Associazione chiede una politica per il transito al valico non più decisa unilateralmente dal Tirolo, ma dagli Stati interessati dal corridoio Scan Med, asse sul quale transitano merci per un valore do 214 miliardi di euro l’anno.
read more..
più letti

Pedaggi autostradali, stop agli aumenti delle tariffe 2020

02/01/2020

Sono stati differiti dal decreto milleproroghe gli incrementi tariffari per la quasi totalità della rete autostradale nazionale.
read more..

Mercitalia Intermodal apre servizio tra Friuli e Piemonte

02/01/2020

Il collegamento ferroviario sarà operativo dal 13 gennaio fra l’Interporto di Cervignano del Friuli (Udine) e l’Interporto di Torino Orbassano.
read more..

Altri limiti settoriali dall'Austria al traffico pesante in transito

07/01/2020

Il divieto è stato esteso a nuove tipologie di merci, ovvero carta e cartone, prodotti a base d'oli minerali fluidi, cemento, calce e gesso, tubi e profilati cavi e anche cereali.
read more..

Ritenute e compensazioni in appalti e subappalti per il contrasto della somministrazione illecita di manodopera: la conversione in legge

07/01/2020

Con la legge di conversione del Decreto Legge n. 124 del 26.10.2019, in corso di pubblicazione, è ora definito il quadro normativo in tema di responsabilità solidale nell’outsourcing. Articolo a cura dell'avv. Piergiorgio Bonacossa.
read more..