home » Le notizie di oggi » Entro il 2025 l'80% delle vendire sarà in digitale

Entro il 2025 l'80% delle vendire sarà in digitale

DHL Express, leader nel trasporto espresso internazionale, ha presentato un nuovo Libro Bianco dal titolo "The Ultimate B2B E-commerce Guide: Tradition is out. Digital is in". Lo studio prevede una forte crescita per il mercato dell'e-commerce B2B nei prossimi anni: entro il 2025, l'80% di tutte le interazioni di vendita B2B tra fornitori e acquirenti professionali avverrà attraverso canali digitali. I principali elementi alla base della crescita globale dell'e-commerce sono da una parte la pandemia da covid-19, che ha imposto un’accelerazione alla digitalizzazione, dall’altra il comportamento di acquisto dei millennial esperti di tecnologia che sono entrati nel mondo del lavoro con ruoli di decisori di acquisto. Il settore dell’e-commerce B2B, in altre parole, seguirà quanto già avvenuto nell’e-commerce “consumer” (B2C) negli ultimi anni, dove DHL Express ha registrato alti tassi di crescita, in particolare durante i periodi di punta delle festività (ad esempio Pasqua, Natale) e nei giorni di shopping quali ad esempio Black Friday, Cyber ​​Monday ecc. In totale i volumi di e-commerce B2C all'interno della rete DHL Express sono aumentati nel 2020 di circa il 40%, rispetto al 2019.

 

Questo sviluppo positivo del business si riflette anche nei risultati finanziari del 2020 della società: con un fatturato totale di € 19,1 miliardi di euro (+ 11,9% anno su anno) e un EBIT di € 2,7 miliardi (+ 34,9%), la divisione Express di Deutsche Il Gruppo Post DHL ha chiuso il 2020 con il miglior risultato nei suoi oltre 50 anni di storia. Con la sua rete mondiale e l'ampiezza dei settori serviti, DHL Express è stata in grado di accogliere flussi commerciali in rapida evoluzione. Inoltre, la sua presenza in oltre 220 paesi e territori ha aiutato i consumatori e le imprese a rimanere in contatto consentendo loro di commerciare in tutto il mondo, anche durante la pandemia da Covid-19.

 

 

Accelerazione della crescita dell'e-commerce a causa del covid-19

Non era solo l'e-commerce B2C a crescere a causa della digitalizzazione in corso e del cambiamento del comportamento di acquisto dei consumatori. Nel 2019, prima della pandemia, le vendite globali su siti e mercati di e-commerce B2B erano già aumentate del 18,2% per raggiungere 12,2 trilioni di dollari, superando le dimensioni del mercato del settore B2C. A causa del covid-19 e la conseguente accelerazione della digitalizzazione, si stima che questo volume globale di e-commerce B2B raggiungerà i 20,9 trilioni di dollari entro il 2027.

 

 

Enorme potenziale nell’e-commerce B2B guidato dai Millennial

Il Libro Bianco di DHL Express svela i fattori che guidano la crescita del mercato globale dell'e-commerce B2B: oltre ad un forte impulso dato dalla globalizzazione e digitalizzazione, una nuova generazione di millennial orientata alla tecnologia sta iniziando a lasciare il segno. Essi, infatti, rappresentano già il 73% di tutte le decisioni di acquisto B2B professionali. In quanto nativi digitali, le loro esperienze nel settore B2C si traducono in elevate aspettative quando si effettuano transazioni B2B, spingendo le aziende a investire in soluzioni digitali, come le piattaforme di vendita, offrendo al contempo un grande potenziale di crescita.

 

 

DHL Express sta continuando a investire in strutture tecnologicamente avanzate

Nel 2020 DHL Express ha consegnato 484 milioni di spedizioni in totale per i suoi clienti (B2C e B2B) in tutto il mondo, circa il 9% in più al giorno rispetto al 2019. Per adattarsi a questa significativa crescita, DHL Express continua a investire ogni anno più di 1 miliardo di euro in nuove strutture all'avanguardia in tutto il mondo per moltiplicare la sua capacità di smistamento (+ 65% dal 2013), assumere nuovi dipendenti (+10.000 anno su anno) e aggiungere nuovi aerei cargo alla sua flotta (+20 unità anno su anno). In questo contesto, DHL Express ha recentemente annunciato l'acquisto di altri otto Boeing B777 cargo wide body e una partnership con Smartlynx Malta per aggiungere due Airbus A321 alla sua flotta. Con queste misure, DHL Express garantisce che i suoi clienti in tutto il mondo possano trarre vantaggio dal globale boom dell'e-commerce.

05/04/2021, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

”Delivering on Circularity”: DHL e le economie circolari

25/01/2022

Nel libro bianco dell'operatore emerge, fra l'altro, come industria della moda e dell'elettronica di consumo siano i settori con impatto e opportunità più significative in chiave sostenibile, ma determinante è il comportamento dei consumatori.
read more..

Franco Maria Rondini nuovo direttore generale di Kalypso

25/01/2022

Da oltre 40 anni nel mondo dello shipping presso diverse realtà e in diverse location, Rondini guiderà la nuova compagnia di navigazione di proprietà di Rif Line.
read more..

Trasporto container, arriva l'indicatore di Kuehne+Nagel

25/01/2022

Mostra il tempo di attesa cumulativo teu in giorni nei porti di Prince Rupert, Vancouver/Seattle, Oakland, Los Angeles/Long Beach, New York, Savannah, Hong Kong area, Shanghai/Ningbo e Rotterdam/Anversa.
read more..

Trieste primo porto ferroviario d'Italia

25/01/2022

Nel 2021 i treni manovrati nello scalo sono stati 9.304 (+15,13%); registrato anche un record sul singolo mese di dicembre per Adriafer, con 783 treni manovrati, la miglior performance storica, considerando la serie dei singoli mesi di dicembre.
read more..
più letti

PHSE ha acquisito il controllo della britannica TEK Freight

25/03/2021

L’azienda leader nella logistica farmaceutica controllata da Eddy De Via rafforza così la sua presenza oltremanica, beneficiando di significative opportunità di cross-selling.
read more..

Pronto il Rapporto Italian Maritime Economy di SRM

25/06/2021

Verrà presentato in versione webinar il prossimo 7 luglio, dalle ore 11,00 alle 13,00; tra gli interventi anche quelli del ministro DI Maio e del presidente Gros-Pietro.
read more..

DROP sceglie GEL Proximity per la customer experience di Save the Duck

10/03/2021

La startup italiana e Drop lanciano insieme il primo facilitatore per la logistica di prossimità nel settore della moda, ponendo al centro cliente e sostenibilità ambientale.
read more..

Conclusa la 3a edizione del progetto formativo di The Logistics Challenge

04/06/2021

L’iniziativa di Adecco e Assologistica Cultura e Formazione nata per far dialogare aziende e scuole ha coinvolto istituti tecnici a indirizzo logistico di Caserta, Novara e Piacenza e i partner Ceva Logistics, Logistica Uno e Youlog.
read more..