home » Le notizie di oggi » Fatturato in lieve calo per STEF nel primo trimestre 2021

Fatturato in lieve calo per STEF nel primo trimestre 2021

Il leader europeo nei servizi di trasporto e logistica di prodotti alimentari a temperatura controllata annuncia un fatturato di 788 milioni di euro per il primo trimestre 2021. 

 

"L'anno 2021 è iniziato in un contesto sanitario ed economico ancora incerto che logicamente ha continuato a pesare sulle attività del Gruppo in tutti i paesi in cui opera. Il fatturato, in leggero calo nel primo trimestre, ha dimostrato ancora una volta una buona capacità di recupero e una distribuzione equilibrata delle nostre attività. La resilienza del settore agroalimentare permette al gruppo di mantenere la propria roadmap e il proseguimento dei suoi investimenti per il 2021.”


Evoluzione del fatturato (in M€)

1° trimestre 2021

2020

2021

Variazione
%

A perimetro
costante %

 

STEF Francia

486,6

471,7

-3,1%

-3,1%

 

Attività internazionali

204,6

217,6

6,3%

-1,9%

 

Marittimo

12,5

19,7

57,2%

57,2%

 

Altro

89,7

79,1

-11,8%

-11,8%

 

TOTALE 

793,4

788,0

-0,7%

-2,8%

 

 

 

 

 

 

1° trimestre 2021

2020

2021

Variazione
%

A perimetro
costante %

 

Attività del gruppo

709,0

714,1

0,7%

-1,7%

 

Vendite realizzate per conto terzi

84,4

74,0

-12,4%

-12,4%

 

TOTALE 

793,4

788,0

-0,7%

-2,8%

 



Risultati di STEF Francia

  • In calo del 3,1%, il fatturato del gruppo in Francia continua a risentire delle misure di restrizione legate alla crisi sanitaria. La ristorazione fuori casa e i prodotti ittici rimangono i due segmenti di mercato più colpiti. 
  • Il fatturato della GMS rimane dinamico grazie allo sviluppo del commercio elettronico e all'effetto del trasferimento dalla ristorazione fuori casa alle famiglie. 
  • Il segmento temperato secco e alimentare ha tenuto bene grazie a una campagna di successo legata al cioccolato nel periodo di Pasqua. 
  • Il settore dei surgelati continua a registrare un tasso di riempimento dei magazzini di quasi il 90%.



Attività internazionali 

  • Nonostante le attività continuino a dipendere dalle misure governative per combattere la pandemia nei vari paesi in cui il 3PL opera, il gruppo sta resistendo bene con una contrazione del fatturato dell'1,9% a perimetro costante.
  • L'integrazione delle attività di Nagel-Group in Italia e in Belgio e l'attuazione dell'accordo di distribuzione reciproca permettono di accelerare la dinamica delle vendite. 
  • In Svizzera, l'importante lavoro dei team del mid-market sta dando i suoi frutti sul piano commerciale. 
  • Le attività dei flussi internazionali, da parte loro, continuano ad avere una buona performance. 



Comparto marittimo 

  • La Méridionale, che si è aggiudicata il servizio del porto principale di Ajaccio e del porto dipartimentale di Propriano nel quadro della delega di servizio pubblico per il periodo dal 1° marzo 2021 al 31 dicembre 2022, ha registrato un effetto positivo sul suo fatturato. 
  • Sulla nuova rotta Marsiglia-Tangeri, la compagnia ha avuto un gennaio promettente ma le nuove restrizioni sul trasporto di passeggeri all'inizio di febbraio l'hanno costretta a ridurre il numero di traversate programmate.

03/05/2021, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Nuovo deposito doganale e Iva ad Agrate Brianza

04/10/2022

A inaugurare il magazzino con un convegno sono stati i fondatori di C-Trade e Overy, Lucia Iannuzzi e Paolo Massari (nella foto), esperti nell’ambito della consulenza doganale e nell’affiancare le aziende nell'intero processo doganale.
read more..

Al Green Logistics Expo focus sulla professione camionista

04/10/2022

Lo farà Emanuela Carpella direttore generale di Carpella Trasporti nel corso della conferenza dal titolo ‘Sostenibilità Sociale del Trasporto’organizzata dal Council of Supply Chain Management Professionals CSCMP.
read more..

Dal Piano ”PNC” 55 milioni di euro per il ferroviario

04/10/2022

il ministro Giovannini firma il decreto destinato a favorire l’acquisto di nuovi mezzi per il trasporto ferroviario delle merci, gru a portale-transtainer, reach stacker e loco trattori.
read more..

GPL acquisisce terreno in provincia di Frosinone

04/10/2022

E' situato nel comune di Anagni e accoglierà un magazzino di grado A, per una superficie commerciale utile totale di circa 22.000 mq. E' vicino all’asse Roma – Napoli dell’A1.
read more..
più letti

Inteporto Campano, traffici in sostanziale tenuta nel 2020

24/02/2021

Con TIN – Terminal Intermodale Nola, che gestisce l’area intermodale, sono addirittura cresciuti, avendo segnato un incremento del +2%, passando da 87.361 UTI nel 2019 a 88.522.
read more..

Osservatorio Cargo Aereo, il 28/10 al via il terzo convegno

20/10/2021

L’edizione 2021 dell’evento sarà uno spazio di riflessione sulla disruption causata dalla pandemia sulle catene di approvvigionamento globali e in particolare sul settore dell'aeromerci.
read more..

Presentata a Piacenza l’ottava edizione delle giornate GIS

01/10/2021

La tre giorni piacentina (7-9 ottobre), oltre a rappresentare lo stato dell’arte dell’universo del sollevamento e dei trasporti, dedicherà focus al tema della sicurezza e della salute sul posto di lavoro e alla prevenzione degli infortuni.
read more..

GEFCO Italia rafforza il corridoio Europa-Nord Africa

09/09/2021

Attraverso l'hub Cusago, il 3PL funge, oltre che di porta di entrata per il mercato nazionale, anche da collegamento verso tutti i Paesi europei, con connessioni con le sue 130 filiali.
read more..