home » Le notizie di oggi » Il 90% di Log-Os (Gruppo Zanardo) passa a Plurima

Il 90% di Log-Os (Gruppo Zanardo) passa a Plurima

Plurima S.p.A.società specializzata nella fornitura dei servizi di logistica sanitaria, trasporti, outsourcing amministrativo e gestione documentale per la Pubblica Amministrazione e partecipata al 31% dal fondo di private equity Siparex, ha concluso un accordo per l’acquisto del 90% di Log-Os, società del Gruppo Zanardo Servizi Logistici S.p.A. specializzata in logistica sanitaria. 

 

Damaso Zanardo, AD e socio di riferimento di Log-Os, rimarrà nel consiglio di Amministrazione di Log-Os con l’incarico della gestione delle attività di relazioni istituzionali, congiuntamente a Luca Marconi, azionista di riferimento e AD di Plurima che assumerà le cariche di presidente e AD di Log-Os e Andrea Gianola, partner di Siparex e già nel CDA di Plurima S.p.A.. 

 

Log-Os, che ha chiuso il 2018 con un giro d’affari di circa 4.5 milioni di euro, impiegando 73 addetti, si occupa di logistica sanitaria, creando e gestendo un flusso informatizzato di tracciatura fisica ed informativa del farmaco e dei beni sanitari per ospedali e case di riposo, principalmente nell’area del Nord est d’Italia. Log-Os vanta numerosi contratti attivi di gestione logistica di magazzini farmaceutici per aziende sanitarie e contratti di trasporto sanitario, campioni di laboratorio, plasma, etc. 

 

Il Gruppo Plurima, che ha sede amministrativa a Corciano (Perugia) e ha oltre 550 dipendenti, prevede di chiudere il 2019 con ricavi per oltre 30 milioni di euro. La società ha realizzato importanti acquisizioni negli ultimi anni, tra cui BluKappa S.r.l. che si occupa di gestione documentale e fornitura di servizi IT, e Bridge Technologies S.r.l., attiva nell’Information Management e gestione massiva delle comunicazioni. 

 

L’operazione di acquisto di Log-Os, che si inserire nella strategia delineata dal business plan 2019-2024 che prevede un forte sviluppo nel segmento della logistica sanitaria e nella gestione documentale, sia attraverso la crescita organica che per linee esterne, consentirà a Plurima di aumentare considerevolmente i volumi e la marginalità, grazie alle forti sinergie nella gestione dell’attività, in termini di tecnologia utilizzata, di operations, di servizi e di cross selling. 

 

Questa operazione è strategica anche per un aspetto geografico, visto che Plurima potrà aumentare la propria presenza e penetrazione nell’area Nord Est, dove è già presente con oltre 150 dipendenti sul territorio tra Padova, Treviso, Vicenza, Occhiobello e Portogruaro sia nel mondo della logistica sanitaria che in quello della gestione documentale.  

 


04/12/2019, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Accordo Interporto Pordenone e Cis Nola-Interporto

22/09/2020

Siglata una rilevante collaborazione per l'avvio di una relazione ferroviaria merci sulla tratta Pordenone-Napoli-Nola, al fine di rispondere alle esigenze di un 3PL specializzato nell'ecommerce.
read more..

Settore non food, ecco la fotografia dell'Osservatrio di GS1

21/09/2020

Edizione speciale quella del 2020: oltre a raccontare l’evoluzione del largo consumo non alimentare nel 2019, analizza anche l’effetto del coronavirus sulle intenzioni di spesa degli italiani del 2020 e individua i cambiamenti del 2021.
read more..

Arriva anche in Europa la soluzione Geotab Truck

21/09/2020

Fornendo accesso quasi in tempo reale ai dati sul veicolo e sul conducente, offre una panoramica unica su elementi quali identificazione del conducente, download remoto automatico, stato del tachigrafo in tempo reale e analisi delle infrazioni.
read more..

Formazione e carriera: ecco la proposta del MIP di Milano

21/09/2020

Il 30 settembre si tiene la presentazione ufficiale della nuova edizione del Percorso Executive in Supply Chain Management della Business School del Politecnico di Milano.
read more..
più letti

Traffico merci Tirrenia da record da/per la Sicilia

07/01/2019

La compagnia registra una crescita di oltre il 35%, pari a un incremento di più di 500mila metri lineari nel totale trasportato da e per l'isola.
read more..

Soluzioni Toshiba per rendere smart i processi della logistica

07/01/2019

Edge computing leggero e smart glass proposti dalla Casa nipponica migliorano produttività e qualità del nostro settore.
read more..

Polo Mercitalia dà vita a Mercitalia Maintenance

07/01/2019

La neonata società è specializzata nella manutenzione e revisione di carri ferroviari destinati al traffico merci.
read more..

Successo dei carrelli elevatori elettrici CAT a 48 Volt

07/01/2019

Elevata manovrabilità e design ergonomico sono alcune delle caratteristiche più apprezzate di queste macchine innovative.
read more..