11/07/2016

Intralogistica Italia e Aisem siglano importante accordo

L'accordo vede la collaborazione tra due protagonisti quali l’associazione di categoria Aisem - Associazione italiana sistemi di sollevamento, elevazione e movimentazione - federata ad ANIMA - Federazione delle associazioni nazionali che, in seno a Confindustria, rappresenta le aziende dell'industria meccanica - e Intralogistica Italia, la manifestazione, lanciata nel 2015, dedicata alle soluzioni più innovative e ai sistemi integrati destinati a movimentazione industriale, gestione del magazzino, stoccaggio dei materiali e al picking. L'accordo è stato siglato in vista della seconda edizione di Intralogistica Italia che, organizzata dalla filiale italiana di Deutsche Messe AG e parte del network internazionale CeMAT, si terrà dal 29 maggio all'1 giugno 2018, nei padiglioni di Fiera Milano-Rho, all'interno di un nuovo appuntamento espositivo "The Innovation Alliance", che vede unite cinque manifestazioni fieristiche dedicate ad altrettanti settori dei beni strumentali. 


Una fiera che connette più mondi produttivi
"The Innovation Alliance", infatti, è il format che proporrà una sinergia tra differenti mondi produttivi interconnessi da una forte logica di filiera, dal processing al packaging, dalla lavorazione della plastica alla stampa industriale, commerciale e della personalizzazione grafica di imballaggi ed etichette, fino alla movimentazione e allo stoccaggio della merce pronta al consumo. Un'intesa che favorisce la "forza del dialogo" tra associazioni, organizzatori fieristici e sistema Paese Italia, in una nazione che ha il ruolo di secondo mercato europeo dell'automazione industriale, con produttori italiani di macchine industriali tra i primi al mondo. Un comparto che vale 19,1 miliardi di euro. Il contributo di Aisem-ANIMA nasce dall'analogia con i diversi settori della manifestazione; l'associazione si pone al servizio dei costruttori, appartenenti a quattro comparti quali sollevamento e trasporto, carrelli industriali semoventi, gru mobili e scaffali industriali. 


Area di 150 mq dedicati ad Aisem
"Siamo soddisfatti di poter lavorare più da vicino con Hannover Fairs International e Intralogistica Italia perchè questo dà maggior propulsione alla vita associativa. - afferma Pietro Almici, presidente Aisem - La prossima edizione ospiterà l’area Aisem di 150 mq con lounge dedicata. CeMAT e Hannover Fairs International sono un veicolo importante anche verso Cina e Russia. Aver raggiunto questo accordo permetterà di sviluppare nuovi canali per l'internazionalizzazione. Siamo soddisfatti perchè ci permetterà di pubblicare il libro bianco di Aisem in collaborazione con l’Ufficio studi ANIMA. Aisem organizzerà una serie di convegni su tematiche calde per i settori rappresentati durante i giorni di manifestazione e sarà presente con alcuni esponenti durante il convegno inaugurale. Elaborerà i contenuti condividendoli con la fiera per lo sviluppo delle tematiche e per il coinvolgimento di aziende e partner istituzionali". Il patrocinio di Aisem-ANIMA prevede tra le varie attività il coinvolgimento dell'associazione nello sviluppo dell'internazionalizzazione della manifestazione attraverso l'ausilio dell'agenzia ICE e del Ministero dello Sviluppo Economico. 
Share :