home » Le notizie di oggi » ”Italian Port Days” tra i buoni esempi dell’Agenda 2030 AIVP

”Italian Port Days” tra i buoni esempi dell’Agenda 2030 AIVP

L’iniziativa, promossa da Assoporti e portata avanti con successo da quasi tutte le realtà portuali italiane è stata considerata un buon esempio di promozione della cultura portuale a livello internazionale. A valutare questo progetto tale è stata l’AIVP (Associazione Internazionale Porti-Città) che l’ha inserita tra le iniziative internazionali di rilievo nella propria agenda 2030.

I contenuti dell’agenda 2030 sono stati lanciati nel mese di giugno 2018, prendendo spunto da quella adottata dalle Nazioni Unite nel 2015 sugli obiettivi di sviluppo sostenibile. L’agenda delle città portuali è stata scritta in relazione ai 17 obiettivi UN e approfondisce 10 obiettivi che vanno riferiti alle aree portuali e circostanti: 1.Adattamento ai cambiamenti climatici; 2. Transizione energetica ed economia circolare; 3. Mobilità sostenibile; 4. Un nuovo modello di governance; 5. Investire nel capitale umano; 6. Cultura e identità portuale; 7. Un’alimentazione di qualità per tutti; 8. L’interfaccia città-porto; 9. Salute e qualità della vita; 10. Protezione della biodiversità.

“Assoporti ha lanciato Italian Port Days quest’anno per la prima volta, ideando un logo, uno slogan e un’idea progettuale comune per tutta la portualità italiana che si è aperta ai territori negli stessi giorni - ha commentato il presidente Daniele Rossi dopo aver appreso la notizia - Sono molto soddisfatto del fatto che la nostra iniziativa sia stata valutata come esempio da seguire in tema di integrazione sociale, in particolare in riferimento all’obiettivo 6. Nel 2020 prevediamo di ripetere l’iniziativa aggiungendo ulteriori novità.” 

Per visualizzare l’inserimento di IPD tra i buoni esempi andare al seguente link: 

15/11/2019, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Accordo Arcese-FCA: presto al via i test del nuovo E-Ducato

13/07/2020

Prevede l’utilizzo di un prototipo del nuovo modello full electric di Fiat Professional pensato per il trasporto su strada del primo e dell'ultimo miglio; a fine giugno le due aziende si sono incontrate presso il FCA Safety Center a Orbassano (Torino).
read more..

Francesco Pugliese assume la presidenza di GS1 Italy

13/07/2020

Già vice presidente dell'Associazione, l'AD di Conad subentra nel nuovo incarico ad Alessandro D’Este, presidente e AD di Ferrero Commerciale Italia.
read more..

Il parlamento europeo approva in sessione plenaria il I° Pacchetto Mobilità

13/07/2020

Comprende tre elementi chiave per il settore: una migliore applicazione delle regole di cabotaggio, il distacco dei conducenti e i tempi di riposo dei conducenti.
read more..

”Parliamo di Porti ai tempi del covid-19”, ecco il video

13/07/2020

Forniamo il link con la registrazione dell'intervento della ministra De Micheli e le slide della presentazione di Alessandro Panaro (SRM).
read more..
più letti

Traffico merci Tirrenia da record da/per la Sicilia

07/01/2019

La compagnia registra una crescita di oltre il 35%, pari a un incremento di più di 500mila metri lineari nel totale trasportato da e per l'isola.
read more..

Soluzioni Toshiba per rendere smart i processi della logistica

07/01/2019

Edge computing leggero e smart glass proposti dalla Casa nipponica migliorano produttività e qualità del nostro settore.
read more..

Polo Mercitalia dà vita a Mercitalia Maintenance

07/01/2019

La neonata società è specializzata nella manutenzione e revisione di carri ferroviari destinati al traffico merci.
read more..

Successo dei carrelli elevatori elettrici CAT a 48 Volt

07/01/2019

Elevata manovrabilità e design ergonomico sono alcune delle caratteristiche più apprezzate di queste macchine innovative.
read more..