home » Le notizie di oggi » Malpensa: lavori record per rifare la pista 17L/35R

Malpensa: lavori record per rifare la pista 17L/35R

Partiti la scorsa settimana i lavori di riqualificazione e ammodernamento della pista 17L/35R e delle vie di rullaggio D e E dell’aeroporto di Malpensa a cura di Vitali Spa, gruppo leader nel settore delle grandi infrastrutture per la mobilità e dello sviluppo immobiliare. Trentacinque giorni di lavori, 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e oltre 100 addetti coinvolti per un importo totale di 11 milioni di euro: questi sono i numeri dell’intervento di manutenzione straordinaria che pone una specifica attenzione alla circolarità economica, sostenibilità ambientale e riuso dei materiali di lavorazione.

 

L’intervento ha per oggetto il rifacimento dell’infrastruttura di volo, comprese le piste di rullaggio. In dettaglio, l’opera consiste nella riqualifica strutturale e funzionale della sovrastruttura con interventi più profondi su tutta la pista in particolare nella parte centrale interessata al maggior numero di transiti dei carrelli degli aeromobili; nel rifacimento completo dell’intera superficie della pavimentazione della pista e delle vie di rullaggio per complessivi 170.000 mq di superficie. Inoltre, saranno sostituiti tutti i segnali luminosi esistenti e i relativi cavidotti con un nuovo sistema a LED, garantendo un notevole risparmio in termini di consumi che si traduce in vantaggio a favore dell’ambiente. Infine, il progetto prevede il potenziamento del sistema idrico dell’infrastruttura.


Un progetto innovativo che vede l’impiego di mezzi tecnologicamente avanzati dotati di sistemi GPS, l’installazione di specifici impianti interni al sedime aeroportuale atti a recuperare i materiali derivanti dalle lavorazioni in pista direttamente all’interno dello scalo, eliminando traffico locale e garantendo un riuso dei materiali. Gli interventi di manutenzione straordinaria obbligatoria, che le strutture aeroportuali sono tenute a effettuare con una cadenza di 15/20 anni, sono funzionali e necessarie per assicurare i più alti standard di sicurezza e comfort di volo.

 

Gli elementi distintivi di questo progetto si basano proprio sull’attenzione alla circolarità economica. Secondo quanto riportato dal paper “L’economia circolare: un’opportunità per ripensare le costruzioni” redatto dal ministero dello Sviluppo economico, infatti, quasi il 90% dei materiali di scarto delle lavorazioni prodotto dal settore delle costruzioni sfugge alla filiera del riciclo. Vitali, con l’aeroporto di Malpensa dimostra come sia possibile - oltre che assolutamente necessario - introdurre comportamenti sostenibili anche nel settore delle costruzioni.



20/09/2021, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Rhenus Air & Ocean, Orso nuovo CEO per il Sud Europa

26/10/2021

Il nuovo incarico dopo un percorso di oltre 20 anni in Cesped, dove ha ricoperto vari ruoli nell’area sales e operation fino a diventare general manager dell’air & ocean division.
read more..

Un libro bianco di FM Logistic sulla sostenibilità

26/10/2021

"Business as usual is dead. How can the supply chain enable new consumption models?" analizza le idee per una logistica che necessita di reinventarsi per promuovere un business rispettoso della sostenibilità ambientale e sociale.
read more..

Avanzamento di carriera: la formazione è fondamentale

25/10/2021

Lo sa bene il MIP – la Graduate School of Business del Politecnico di Milano, che rilancia a novembre la nuova edizione del Percorso Executive in Supply Chain Management,programma di alta formazione per manager e imprenditori.
read more..

Lombardia, crescono le stime sul PIL per il 2021 (+6,4%) e le nascite di nuove imprese

22/10/2021

La forte ripresa in atto e le attese positive sulla produzione sono tra i maggiori fattori a influenzare il rialzo (+6,4% per il 2021), nonostante crescano criticità sul fronte delle catene di approvvigionamento.
read more..
più letti

Alla LIUC Business School riprendono i corsi in presenza

21/07/2020

Il 6 ottobre prende il via l’edizione autunnale del percorso “Demand, Inventory & Supply Planning”: si articola in 3 moduli per un totale di 6 giornate.
read more..

Disponibili gli atti del webinar di Federchimica sul dopo covid

26/06/2020

Nel corso dell'evento sono stati presentati anche i risultati di una indagine effettuata per comprendere come la crisi abbia cambiato la catena di fornitura delle imprese chimiche.
read more..

SANILOG, al via la prima campagna pubblictaria

20/01/2021

Firmata da Barabino & Partners, che ne ha curato anche la pianificazione e che per Sanilog segue anche le media relations e le attività di comunicazione digitale su LinkedIn, punta a far meglio conoscere l’esistenza del Fondo sanitario.
read more..

Logistica e geografia economica globale 2021, le nuove rotte dopo gli accordi di libero scambio

04/01/2021

Comprendere la governance dell’economia mondiale e gli sviluppi con il conseguente impatto doganale è fondamentale in questo inizio di anno per poter orientare gli operatori logistici e le loro scelte strategiche e gli investimenti.
read more..