home » Le notizie di oggi » Mercitalia Intermodal testa vagoni intelligenti

Mercitalia Intermodal testa vagoni intelligenti

Mercitalia Intermodal e TX Logistik, società del Polo Mercitalia (Gruppo FS Italiane) impiegheranno numerose composizioni di carri merci “smart”, di loro proprietà, dotati di innovativi sensori e tecnologie di comunicazione al fine di ottenere un campione significativo di dati dall’esercizio con l’obiettivo di trovare l’integrazione ottimale della tecnologia digitale nel trasporto combinato e poter quindi determinare i margini di miglioramento ottenibile nei processi operativi, manutentivi e sicurezza d’esercizio.

 


I carri merce sono equipaggiati con una vasta gamma di moderni sensori e tecnologie di comunicazione di diversi produttori, in particolare di PJM e Nexxiot, tra i più innovativi e tecnologicamente avanzati presenti oggi sul mercato. I dati raccolti dai sensori, quali ad esempio il monitoraggio del sistema del freno durante la marcia del treno, la percorrenza chilometrica e la geolocalizzazione, saranno usati per modelli di manutenzione predittiva e per migliorare l’efficienza operativa.

 


Un altro importante parametro per il TC è il monitoraggio della “selletta” di ancoraggio del rimorchio al carro. La tecnologia di bordo verifica sia il corretto alloggiamento del perno del semirimorchio, sia il corretto serraggio della selletta nonché le condizioni di carico.

 


L’obiettivo finale è passare dal carro merci “smart” allo “smart train”, implementando la comunicazione tra carri merce e locomotore al fine di ottenere la prova del freno automatica ed il costante monitoraggio della dinamica di marcia del treno.

 


Grazie alla base dati, ottenibile durante il test, potrebbero essere identificati ulteriori campi di applicazione delle tecnologie per il miglioramento dei processi del trasporto combinato. L’adozione delle più avanzate tecniche di machine learning e il coinvolgimento di tutte le aree aziendali sarà sicuramente un’opportunità per far emergere ulteriori potenzialità del settore.

 

Il progetto pilota è pioneristico in quanto durante il test, i cui risultati sono previsti nella primavera del 2023, verrà raccolta un’elevata quantità di dati di esercizio operativo del trasporto combinato.

 

 

 

Mercitalia Intermodal

Mercitalia Intermodal, la società del Polo MERCITALIA – Groppo FS Italiane - specializzata nei servizi di trasporto combinato non accompagnato, è il maggior operatore del trasporto combinato in Italia ed il terzo in Europa.  Mercitalia Intermodal promuove, organizza e commercializza trasporti combinati strada-rotaia, trasporti combinati nave-rotaia e trasporti Door to Door in Italia e all’estero, gestendo una rete di treni che collega oltre 150 porti e terminal intermodali dislocati su tutto il territorio europeo.

Mercitalia Intermodal dispone di un parco carri dedicato al trasporto combinato di circa 2.600 moduli (di cui 1.870 moduli di proprietà) utilizzati sia nel traffico nazionale che in quello internazionale, che le permette   di trasportare tutti i tipi di unità di carico.

Con un numero di dipendenti di circa  75 unità, Mercitalia Intermodal sviluppa circa 15.500 treni/anno in ambito internazionale e nazionale movimentando circa 500.000 unità di carico/anno e attestandosi intorno ad un fatturato pari a 200 mio€.”

 

 

 

 

TX Logistik

TX Logistik è stata fondata nel 1999 come impresa ferroviaria  privata e offre un'efficiente rete europea con collegamenti in undici paesi. La Società  ha filiali in Svizzera, Austria, Danimarca e Svezia ed una presenza locale in Italia. Nelle unità di business Intermodal e Rail Freight, TX Logistik sviluppa soluzioni ferroviarie complete per i trasporti continentali e marittimi, così come soluzioni su misura per il trasporto convenzionale. Con circa 580 dipendenti e 8,2 miliardi di tonnellate-chilometro, l'azienda ha generato un fatturato annuo di 244 milioni di euro nel 2020. Da gennaio 2017, TX Logistik fa interamente parte di Mercitalia Logistics S.p.A., Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane.

10/01/2022, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Futuro all'insegna di smart ports e greeen ports per gli scali dell'associazione NAPA

20/05/2022

E' quanto hanno ribadito i rappresentanti dei porti di Trieste e Monfalcone, Ravenna, Koper (Capodistria) e Rijeka (Fiume) coordinati da quelli di Venezia e Chioggia nel corso degli European Maritime Days tenutisi a Ravenna.
read more..

Scania, Gruber Logistics ed Electrolux; partnership sostenibile

20/05/2022

Un passo importante è stato compiuto attraverso l'acquisizione di 350 camion da parte di Gruber Logistics: garantiscono una riduzione dei consumi del 10% e potranno utilizzare ogni tipologia di biodiesel.
read more..

Interporto Bologna scommette su una logistica etica

20/05/2022

Lo fa dando vita al progetto InTerLab finanziato da un bando regionale e in collaborazione con con MISTER Smart Innovation, Clust-ER Innovate e Due Torri Spa.
read more..

FERCAM chiude il 2021 con un fatturato di 943 milioni di euro

19/05/2022

Numeri record che hanno fatto sì che l'operatore abbia registrato un incremento generale del 16%, anche se le migliori performance le ha ottenute la divisione air&ocean, il cui aumento di turnover è stato del 56%.
read more..
più letti

Aiuto ”logistico” di Kuehne+Nagel all'Ucraina

16/03/2022

Il gruppo ha stanziato 10 milioni di franchi svizzeri, fornendo servizi gratuiti alle organizzazioni umanitarie per trasporto e deposito di beni di prima necessità fino all'estate 2022.
read more..

FERCAM inaugura nuova sede nel sud della Svezia

25/02/2021

Si trova nella località Helsingborg, vicino al confine con la Danimarca, nonché ai maggiori insediamenti industriali e soprattutto al porto, il secondo per importanza nel Paese.
read more..

Venezia, partita l'operatività del terminal Carbones Italia

23/02/2022

Di proprietà del gruppo viennese Carbones Holding è dotato di 4 binari interni che garantiscono 3000 metri lineari; delle 5 pese in dotazione, 2 sono dedicate alla modalità ferroviaria.
read more..

Anita contro le nuove restrizioni dell'Austria

02/02/2022

Inaccettabile per l'Associazione i divieti di circolazione per i veicoli pesanti nelle giornate di sabato, dalle 7,00 alle 15,00, nel periodo tra il 5 febbraio e il 5 marzo.
read more..