home » Le notizie di oggi » Nuovo progetto (in chiave 4.0) delle Dogane per i porti

Nuovo progetto (in chiave 4.0) delle Dogane per i porti

Partirà a breve il progetto dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli per la digitalizzazione delle procedure per razionalizzare e uniformare l’attività di controllo. L’obiettivo è di semplificare la vita alle imprese e alla stessa amministrazione e di attrarre nuovi traffici nei porti italiani. 

 

Il progetto prevede la stretta collaborazione di tutti gli attori coinvolti nel ciclo portuale al fine di implementare progressivamente nei porti e nei nodi logistici italiani soluzioni analoghe a quelle introdotte nel porto di Bari dove è in avanzato stato di realizzazione un progetto pilota nell’ambito del programma operativo nazionale Infrastrutture e Reti 2014-2020 che, nell’ottica delle tecnologie 4.0, prevede la completa digitalizzazione delle procedure di imbarco e sbarco, ingresso e uscita dai nodi portuali (Gate automation), del controllo sul processo logistico di stoccaggio e controllo merci e del pagamento delle tasse di ancoraggio e di quelle portuali.


Il progetto si basa sull’interoperabilità tra il sistema informativo doganale dell’Agenzia (Aida) e quello dell’autorità portuale (Port Community System – Gaia) e sulla realizzazione di un sistema integrato di monitoraggio dei flussi merci nel porto, nell’ottica di velocizzare gli adempimenti, ottimizzare il ciclo portuale, aumentare la sicurezza e la capacità di controllo della dogana. Il progetto speciale a livello nazionale sarà condotto in raccordo con l’Agenzia per l’Italia Digitale nell’ambito delle strategie nazionali per la trasformazione digitale del settore pubblico e del Paese, previste nel piano triennale per l’informatica 2019-2021, e si articolerà in più fasi. 

21/06/2019, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

BUONE VACANZE, nonostante tutto!

31/07/2020

Il 2020 ci ha riservato tante sorprese e sfide, ma l'estate piena ci invita a "staccare" dai tanti problemi e dalle difficoltà che stiamo affrontando.
read more..

L'assemblea pubblica annuale di Confetra sarà digitale

31/07/2020

Si terrà il 23 settembre e avrà per tema “Connessi o disconnessi? Il commercio globale, la logistica, l’industria, il lavoro: L’Italia e le sfide del mondo post covid”.
read more..

Beni anti covid-19, franchigia prorogata fino al 31 ottobre

31/07/2020

La Determinazione Direttoriale 28 luglio 2020 dell'Agenzia delle Dogane concede la possibilità di importare tali beni in esenzione da dazio ed Iva
read more..

Nuovo sviluppo a Colleferro per Scannell Properties

31/07/2020

A poche settimane dall’annuncio di un polo vicino all’aeroporto di Bologna, la società espande la sua presenza anche nel Centro-Sud con due immobili.
read more..
più letti

IN LOGISTICA E' TEMPO (FORSE) DI ANDARE OLTRE AI RUOLI DI CLIENTE E FORNITORE

08/04/2019

Secondo DANIELE TESTI (presidente SOSLog) occorre costruire una filiera più complessa e inclusiva di temi distanti dal fatturato diretto e che saranno prima o poi determinanti nelle scelte della committenza e in quelle dei pubblici decisori.
read more..

Africa Logistics Network si terrà a Istanbunbul

04/04/2019

Il meeting annuale (13-16 ottobre 2019) della community di spedizionieri internazionali operanti in tutto il Continente nero è giunto alla sua 5a edizione.
read more..

FURTI DI TIR, IN UN ANNO AUMENTATI DEL 112%

07/06/2019

La minaccia della criminalità organizzata è in crescita e si manifesta in maniera sempre più violenta, se si considera che sale anche il numero delle rapine. E' quanto emerge dall’ultimo Dossier Autotrasporto di Viasat Group.
read more..

HyWEAR, nuovo dispositivo ibrido barcode + RFID

14/03/2019

La soluzione è proposta da RFID Global: indossato come un guanto che lascia le dita, le mani e le braccia dell’operatore libere di muoversi.
read more..