home » Le notizie di oggi » Siglata nuova partnership tra Zalando e le Poste Italiane

Siglata nuova partnership tra Zalando e le Poste Italiane

La nuova collaborazione ha lo scopo di estendere la flessibilità in una proposta di convenienza best-in-class agli italiani che acquistano online. A partire da oggi, i clienti che effettuano un acquisto su Zalando.it potranno ritirare e restituire i pacchi presso uno dei circa 12.000 uffici postali certificati di Poste Italiane, nonché grazie al network Punto Poste composto da oltre 7.300 tabaccherie, 200 negozi affiliati e 350 armadietti in tutto il paese.


 

In Italia, l’81% degli e-shopper si aspetta che le aziende utilizzino le nuove tecnologie per creare esperienze d’acquisto migliori. Questa esigenza si riflette soprattutto nel mondo delle spedizioni: il 60% di chi che acquista online considera molto importante la possibilità di scegliere dove il prodotto sarà consegnato, mentre il 49% dà la stessa importanza alla scelta dell’orario di consegna. Per rispondere a queste esigenze di personalizzazione dell'ultimo miglio, è importante offrire soluzioni, come gli armadietti automatici che consentono ai clienti di ritirare i propri articoli in qualsiasi momento.

 


Con la nuova opzione di ritiro, i clienti di Zalando potranno decidere quando e dove ritirare e restituire i prodotti in base alle proprie esigenze ed abitudini, ad esempio, andando verso l'ufficio, sulla strada di casa la sera o al sabato. Con questo nuovo servizio, Zalando mira a ridurre qualsiasi barriera dello shopping online e a creare un'esperienza unica per i propri clienti italiani, adattandosi agli stili di vita sempre più dinamici e migliorando ulteriormente anche opzioni di consegna più sostenibili.



L'Italia è un mercato molto importante per Zalando, che ha continuato ad investire nell'ampliamento del proprio assortimento (da sostenibile e premium, a internazionale e locale) e ha continuato a migliorare i servizi convenience offerti ai clienti. Altri servizi innovativi disponibili per gli italiani sono i pagamenti differiti come "Prova prima, paga dopo!" – che consente ai clienti di pagare solo dopo aver deciso quali articoli tenere, una politica di restituzione gratuita di cento giorni e la possibilità di provare gli articoli nella comodità della propria casa.

28/07/2020, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Nuovo progetto speculativo per Logistics Capital Partners

12/04/2021

Il sito di 28,3 ettari è situato a Cremona, adiacente alla A21, a soli 20 minuti di auto dallo svincolo A1 di Piacenza ed è collegato a Milano - 75 km a nord-ovest - e a Brescia - 50 km a nord-est.
read more..

CEVA Logistics aderisce all'European Supply Chain Day

12/04/2021

Per il 6° anno consecutivo il 3PL rinnova la partecipazione all'evento che rappresenta un’opportunità unica per studenti appassionati di logistica di conoscere questa professione.
read more..

Al via nuovo collegamento ferroviario Vado Gateway-Terminal Piacenza Intermodale

12/04/2021

I servizi da/per l'infrastruttura ligure salgono così complessivaente a quattro (oltre a Piacenza sono già attivi quelli per Milano, Padova e Rubiera) per un totale di 10-12 coppie di treni settimanali incrementabili a seconda delle esigenze del mercato.
read more..

Nuovo collegamento aereo per Tel Aviv di Poste Air Cargo

12/04/2021

Il volo verso la metropoli israeliana è programmato su base settimanale con partenza il sabato dall’aeroporto “Leonardo da Vinci” di Fiumicino.
read more..
più letti

SOSTENIBILITA', CRUCIALE PER LA LOGISTICA

24/01/2020

Muovere le merci (comprese quelle generate dall'ecommerce) senza inquinare (a vario titolo) è una sfida che il nostro settore sta affrontando. Come? La risposta al prossimo Shipping, Forwarding & Logistics meet Industry 2020.
read more..

Traffici in calo del 5 percento nel porto di Trieste

12/05/2020

Ma non è tutto negativo; registrata una crescita (+4%) nel settore ro-ro e l’attivazione di nuovi servizi intermodali, cifra di un porto resiliente che non ha mai smesso di lavorare.
read more..

CHEP ottiene la certificazione Top Employer in Europa

04/02/2020

Confermate per il terzo anno consecutivo le elevate condizioni lavorative per i dipendenti e le best pratice delle risorse umane.
read more..

Maersk sospende i servizi con Genova e La Spezia

15/04/2020

Resta attiva la chiamata nel porto di Gioia Tauro sulla linea AE11; di qui con hub Barcellona partie un collegamento feeder settimanale verso i porti liguri.
read more..