home » Le notizie di oggi » Siglato accorso tra CGIL, CISL e UIL e Inerporto Bologna

Siglato accorso tra CGIL, CISL e UIL e Inerporto Bologna

Le organizzazioni sindacali confederali di CGIL, CISL e UIL hanno concordato con Interporto Bologna SpA la concessione di uno spazio all’interno del polo logistico, in virtù degli impegni istituzionali che vedono protagoniste tutte le parti e con lo scopo di favorire lo svolgimento dell’attività sindacale, oggi più che mai presidio di legalità e democrazia negli ambiti di lavoro.

 

 

Si è quindi condiviso che, in virtù del progetto di costruzione di una nuova palazzina uffici in Interporto che sarà edificata nel corso del 2020 nei pressi dell’ingresso principale dell’infrastruttura, le organizzazioni sindacali saranno destinatarie di uno spazio da dedicare per lo svolgimento delle attività. Inoltre, nella logica di poter offrire ai lavoratori anche un presidio di associazioni che agiscono nel terzo settore e per il tempo libero, condividono di destinare alla Fitel Emilia Romagna (Federazione Italiana Tempo Libero promossa da CGIL, CISL e UIL) uno spazio idoneo sempre all’interno di detta palazzina. Infine, per incontrare le esigenze delle varie realtà religiose presenti all’interno del sito interportuale, si condivide l’idea di prevedere un luogo utile per svolgere i rituali previsti.

 

 

Per Roberto Rinaldi (UIL Emilia Romagna e Bologna), Fatima Mochrick (CISL Bologna), Stagni Giacomo (CGIL Bologna) “l’intesa raggiunta in sede interportuale va in continuità con quanto realizzato in altri hub con cui abbiamo sottoscritto dei protocolli per la legalità. Anche all’Interporto di Bologna siamo riusciti ad avviare un percorso che dia la possibilità alle migliaia di lavoratrici e lavoratori di avere, oltre ad un presidio di legalità, come lo sono le sedi sindacali, anche un luogo per poter esercitare liberamente il proprio credo religioso. Così come è scritto nella nostra Costituzione. Ma, oltre alla dimensione religiosa, l’accordo prevede che sia messo a disposizione dei lavoratori uno spazio dove realizzare percorsi ed attività per il proprio tempo libero. Legalità, welfare, diritti sono la stella polare del nostro essere sindacato. Le criticità emerse con il covid richiedono però, oggi più che mai, uno sforzo maggiore in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro”.

  

13/07/2020, © Euromerci - riproduzione riservata

lascia il tuo commento
Nominativo E-mail Testo Antispam Change Image

visualizza la versione PDF

social share
più recenti

Accordo Interporto Pordenone e Cis Nola-Interporto

22/09/2020

Siglata una rilevante collaborazione per l'avvio di una relazione ferroviaria merci sulla tratta Pordenone-Napoli-Nola, al fine di rispondere alle esigenze di un 3PL specializzato nell'ecommerce.
read more..

Settore non food, ecco la fotografia dell'Osservatrio di GS1

21/09/2020

Edizione speciale quella del 2020: oltre a raccontare l’evoluzione del largo consumo non alimentare nel 2019, analizza anche l’effetto del coronavirus sulle intenzioni di spesa degli italiani del 2020 e individua i cambiamenti del 2021.
read more..

Arriva anche in Europa la soluzione Geotab Truck

21/09/2020

Fornendo accesso quasi in tempo reale ai dati sul veicolo e sul conducente, offre una panoramica unica su elementi quali identificazione del conducente, download remoto automatico, stato del tachigrafo in tempo reale e analisi delle infrazioni.
read more..

Formazione e carriera: ecco la proposta del MIP di Milano

21/09/2020

Il 30 settembre si tiene la presentazione ufficiale della nuova edizione del Percorso Executive in Supply Chain Management della Business School del Politecnico di Milano.
read more..
più letti

Cechia, un aiuto da DKV nell’adozione del nuovo OBU

22/07/2019

Da dicembre occorre dotarsi di dispositivi satellitari CzechToll e del consorzio SkyToll per poter viaggiare senza problemi sulle strade ceche; la società mette a disposizione vari servizi per passare al nuovo sistema in modo fluido e semplice.
read more..

Inaugurato il magazzino del “Parmigiano Reggiano prodotto di montagna”

19/10/2019

La struttura - realizzata da Gema Magazzini Generali SpA di Castelnovo Sotto (RE)- è a Montese (Modena); ha comportato un investimento di oltre 13milioni di euro e ospita già 135mila forme del noto formaggio.
read more..

E' pronta al via la Piattaforma logistica nazionale digitale

17/09/2020

Insediata presso il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti: la cabina di regia - proposta di UIR, l’associazione che riunisce gli interporti italiani - è presieduta da Zeno D’Agostino.
read more..

L'assemblea pubblica annuale di Confetra sarà digitale

31/07/2020

Si terrà il 23 settembre e avrà per tema “Connessi o disconnessi? Il commercio globale, la logistica, l’industria, il lavoro: L’Italia e le sfide del mondo post covid”.
read more..